Trasferimento in Vietnam prima della crisi

Buongiorno a tutti,

Andare a vivere all'estero è una sfida, ma quando il trasferimento è segnato da una crisi sanitaria, sociale ed economica senza precedenti, la mossa si fa più impegnativa. Se vi siete stabiliti in Vietnam poco prima dello scoppio o durante la pandemia, parlateci della vostra esperienza.

Quando e in quali circostanze vi siete trasferiti in Vietnam?

Che impatto hanno avuto le restrizioni sulla vostra integrazione?

Siete riusciti ad ambientarvi e a fare nuove amicizie in loco?

Avete avuto l'opportunità di scoprire il Vietnam nonostante le restrizioni sugli spostamenti?

Potete dire di sentirvi già "a casa"?

Grazie per il vostro contributo!

Francesca
Team Expat.com

Nuova discussione