Adottare un animale domestico in Portogallo

Buongiorno a tutti,

Se siete amanti degli animali e ne avete adottato uno, raccontateci la vostra esperienza in Portogallo.

A chi vi siete rivolti per l’adozione del vostro animale domestico in Portogallo: siete andati in un canile, vi è stato regalato, lo avete trovato per strada e portato a casa? 

Quali sono le procedure da seguire e gli eventuali costi associati?

Che animale avete preso e su che criteri vi siete basati per la scelta: cane o gatto, cucciolo o adulto, preferenza di una razza specifica, vostri spazi abitativi a disposizione, vostra disponibilità di tempo…?

Esistono in Portogallo delle strutture adatte ad accogliere gli animali quando andate in vacanza non potendo portarli con voi?

Grazie per parlarci della vostra esperienza,

Francesca

Amo gli animali. La mia amata sig .ra Lia è un golden retriever dolcissimo. Per intuibili motivi pratici, non ho compagnia animale in Algarve. Mi spiace non poter essere di aiuto per l’interessante post. Cordialità
Pietro

:unsure   So che nei canili e "gattili"  soltanto aspettano che qualcuno arrivi e....si lasci adottare (eh già, perché sono i cari amici quadrupedi a sceglierci  :heart:   :idontagree: )
:top:

youtu.be/-opKsmSPl6A    :  (È un saluto per un sorriso.  Basta fare copy-paste da inserire sul buon vecchio Google)   ;)

Sono arrivato 4 anni fa in Algarve in compagnia del mio amato Poldo ( Labrador retriever adottato in Italia) ed ogni giorno abbiamo sguazzato nel meraviglioso oceano del Barlavento.
Avevo cominciato a fare volontariato presso il Canile Municipale di Lagos quando un bel giorno dell'Agosto scorso mi vedo affidare per la passeggiata uno stupendo Labrador nero di 7 anni (Tobia) che era stato sottratto al proprietario a seguito di maltrattamento.
Vedersi e amarsi con me e Poldo fu immediato..cosí dopo qualche breve tentennamento decisi di adottarlo e non avrei potuto fare cosa migliore..ora sono inseparabili ed io ho cambiato pure l'auto per farli stare comodamente nel bagagliaio.
Se siete in condizione ,ma anche no,  di farlo suggerisco di visitare i numerosi canili sparsi in Algarve per farvi scegliere da uno degli sfortunati ospiti in attesa solo di ricambiarvi con tantissimo amore.

:)  Rikki56:  ben detto e ben fatto...

110 e lode !   :top:   :up:  :heart:

Obrigado!

Ops..avevo dimenticato di rispondere all'ultima parte del post..le rare volte nelle quali non posso portarli con me (aereo) li affido alle amorevoli cure di Cristina, un'altra expat, che ha aperto una stupenda pensione per animali (max.6 per volta) ad Aljezur.
Ha grandi capacità ed esperienza e la potete trovare nella sua pagina facebook: *

Moderato da Francesca 2 settimane fa
Motivo : *oscurato perchè non è possibile inserire link esterni ad attività commerciali

Ciao rikki 56 visto la tua esperienza potresti consigliarmi la soluzione migliore per portare un cagnone in Portogallo dall'Italia. Grazie

Ciao, io sono venuto in auto con Poldo nel bagaglio tutto per lui e facendo tappe non più lunghe di 300/400 km e fermandomi in alberghi pet-friendly ; molti in Francia e pochi in Spagna per questo motivo ho optato per una rotta tutta a nord della Spagna per entrare rapidamente nel Nord del  Portogallo e poi scendere in Algarve.
Necessario passaporto europeo e vaccinazione antirabbica poi ,una volta giunti, registrazione dell'animale presso la Junta di Freguesia del luogo di residenza.
Spero di esserti stato utile.

Grazie infinite.  Optero' per questa scelta.

Occorre fare la vaccinazione, l’anti rabbia e il passaporto
Io lo sto facendo per il mio gatto
Dovresti chiedere al tuo veterinario

Nuova discussione