per chi ottiene la residenza nel 2020 prima del decreto attuativo

X Colmo53
Se può esserti utile questa è la mia situazione:
Io ho già fatto le pratiche INPS x andare in pensione con effetto 1’ maggio
Stefano (Sbertan) mi ha suggerito di andare velocemente in Pt x affittare appartamento e prendere residenza fiscale prima della messa in vigore della legge. In questo modo dovrei poter usufruire del vecchio sistema a tasse 0.
Torno ora da Patronato e commercialista ed entrambi mi hanno detto che la pratica della pensione va fatta dal paese di residenza Se cambio residenza ora l’INPS considererà non valida la mia pratica ... quindi o cancello la pratica già inoltrata (come non è chiaro...) e là risotto metto dal Portogallo dopo aver preso residenza lì (quindi ritardi, rischi di mandare in tilt INPS etc) o lascio perdere per il momento
Visto che il 10% con detrazioni mi sembra più che onesto dopo tutto quasi sicuramente pospongo il mio trasferimento al 1/1/21
Ciao!!!!!!
Raffaella

Buonasera
La pratica INPS presentata sarà  sicuramente rigettata  perchè senza  certificato  di residenza fiscale e il timbro a secco dell'Autorità Portoghese



Cordialmente

Per Rafyac

Torno ora da Patronato e commercialista ed entrambi mi hanno detto che la pratica della pensione va fatta dal paese di residenza

Fesseria ... la puoi fare on.line già da anni e  quindi essere pure in  Patagonia  o sulla stazione spaziale internazionale (se hanno utenza ADSL  :D )

INOLTRE ... se leggi attentamente   NON HO DETTO DI ISCRIVERSI  Subito AIRE

per cui potrai assolutamente fare come consigliato lato PT  e poi con comodo lato ITA tutto il resto.

Il PT non cancella la tua residenza ITa.... sei tu che lo farai iscrivendoti AIRE (e solo in quel momento!!) e se lo farai dopo aver richiesto // ottenuto la pensione ed entro il 04/07 avrai l uno e l altra....

Francamente... mi spiace molto sia per patronato che per (sopratutto) il commercialista e per i loro clienti.

Ma veramente pensate che una persona che si trasferisce all'estero anche con AIRE ... perda il diritto a presentare la richiesta di Pensione ??

Non sta scritto da nessuna parte .... anzi ... proviamo a trovare questi fantomatici riferimenti a
....  la pratica della pensione va fatta dal paese di residenza.....

Piuttosto avrebbero dovuto dire che:
- la puoi fare on.line da sola (dalla Patagonia)
- la puoi fare da un Patronato (che la fa on.line)
- Contact Center telefonico
- intermediari abilitati (CAAF vari)

Robj999 :

Buonasera
La pratica INPS presentata sarà  sicuramente rigettata  perchè senza  certificato  di residenza fiscale e il timbro a secco dell'Autorità Portoghese

Cordialmente

Rafyac  ha inoltrato la richiesta di erogazione NUOVA  pensione. 

e comunque il mod CI531 Ep1 non è fondamentale... potrebbe estrarre da ATFinancas (una volta registrata)  il certifica. do Resid. Fiscal in pdf ad uso INPS ed allegare quello. È la certif. UFFICIALE rilasciata su carta propria da Minist. Finanze PT ben più valevole.

... e la domanda di pensione presentarla on.line  INSERENDO I DATI DI RESIDENZA ESTERA nell'apposito campo  SOLO SE   GIà FATTA ISCRIZIONE AIRE, altrimenti  la residenza in ITA rimane quella  presente nel dBase.

Poi allegando il pdf del Cert. do Resid. Fiscale (e spedendo l'originale)  ottenere anche direttamente il calcolo LORDO  senza dovere aprire successiva pratica di ri-calcolo per defiscalizzazione (sempre on.line).

Un salutONE

Ste

Domani torno dal commercialista e lo faccio a pezzettini 😡🤬😡🤬 Evviva Stefano sempre!!!! 💃💓💝

Raffyiac :

Domani torno dal commercialista e lo faccio a pezzettini 😡🤬😡🤬 Evviva Stefano sempre!!!! 💃💓💝

e piu facile dire un no non si puo fare che occuparsene e risolvere ...

Nuova discussione