trasferirsi in Tunisia

Ho intenzione di venire in Tunisia da pensionato. Pur avendo moglie e figli (maggiorenni ed economicamente indipendenti) voglio trasferirmi DA SOLO ad Hammament. Gradirei sapere se ci sono difficoltà ad avere l' esenzione dalle tasse per il fatto che vengo  DA SOLO. Grazie

no non ci sta nessun problema.

:) Tranquillo Walter, Pure io, da solo con Moglie residente in Italia e.... Viene spesse volte a trovarmi, anche x lunghi periodi.... :cheers:

Sono, a torto o a ragione, giunto a queste conclusioni, e chiedo conferma ai cortesi expat del Forum.
Ho cercato di riepilogare tutto l'iter per il permesso di soggiorno sia per conferma a me stesso che per metterlo a disposizione dei futuri condultanti ed evitare le domande "a saltare".
Se, come asserito da Mohamed Aziz Nouri per aprire il conto in banca è sufficiente esibire il passaporto e portare i soldini in contanti, immediatamente si richiede l'attestation bancaire pour le permis de séjour.
A questo punto occorre stipulare il contratto di locazione annuale. Le firme vanno autenticate presso un ufficio o delegazione comunale.
Per la Police des étrangers, servono:
- attestation bancaire pour le permis de séjour;
- contratto di locazione annuale con firme autenticate
- n. 4 foto tessera;
- marca da bollo da 15 Tdn (che significa timbro fiscale?);
- n. 2 fotocopie del passaporto (suppongo le pagine con gli estremi del passaporto e delle pagine con i dati personali);
- n. 2 copie della pagina dell'ultimo visto.
Ottenuto a vista il permesso provvisorio si può andare subito a Tunisi all'Ambasciata Italiana per l'iscrizione all'AIRE?
Se così va bene, ASL e INPS sono passi successivi da compiere dopo il permesso di soggiorno definitivo?
Per la scelta della località ho deciso di proolungare il primo viaggio girando la costa da Nabeul a Monastir anche con l'aiuto di agganci italiani e tunisini in loco, e con i vostri preziosi subggerimenti.
Sempre grazie.
P.S. Bora vuole avere voce in capitolo e chiede una residenza con una abbondante comunità canina (La fortunata non ha il problema delle lingue).

GioVanni1972 :

Se, come asserito da Mohamed Aziz Nouri per aprire il conto in banca è sufficiente esibire il passaporto e portare i soldini in contanti, immediatamente si richiede l'attestation bancaire pour le permis de séjour.
---------
Ottenuto a vista il permesso provvisorio si può andare subito a Tunisi all'Ambasciata Italiana per l'iscrizione all'AIRE?
Se così va bene, ASL e INPS sono passi successivi da compiere dopo il permesso di soggiorno definitivo?
Per la scelta della località ho deciso di proolungare il primo viaggio girando la costa da Nabeul a Monastir anche con l'aiuto di agganci italiani e tunisini in loco, e con i vostri preziosi subggerimenti.
Sempre grazie.
P.S. Bora vuole avere voce in capitolo e chiede una residenza con una abbondante comunità canina (La fortunata non ha il problema delle lingue).

allora, Mohamed Aziz Nouri non scrive da molto tempo sul forum e non si sa neanche se sia ancora attivo, prendi quindi con le molle le cose che leggi sui suoi post perché sono informazioni vecchie… comunque questa è esatta.
Con il provvisorio si va a fare l'iscrizione AIRE… Asl e Inps verranno fatti successivamente anche perché tra AIRE e Inps ci sta il visto da dover far mettere dall'ente di controllo fiscale sul mod. EP 1/2 che poi verrà consegnato all'INPS per la defiscalizzazione.

- marca da bollo da 15 Tdn (che significa timbro fiscale?);

No: ricevuta pagamento di 150 Dinari quale tassa carte de sejour


- n. 4 foto tessera;

non è detto. Alcuni chiedono 5.


Se così va bene, ASL e INPS sono passi successivi da compiere dopo il permesso di soggiorno definitivo?

No. Subito a seguire con il provvisorio.

Al Bureau de contrôle des Impôts ti danno le info necessarie


Comunque è tutto già spiegato qui in giro.

Basta cercare

Grazie, non mi resta che rinnovar il passaporto e pianificare il viaggio im gennaio-febbraio

Tieni il vecchio passaporto e portalo con te. O quantomeno fatti una fotocopia integrale dello stesso.

Anche se è scaduto?

Anche seil vecchio è scaduto?

GioVanni 1972
Sì anche se il vecchio è scaduto

Ciao, GioVanni1972.
In proposito a "per aprire il conto in banca è sufficiente esibire il passaporto e portare i soldini in contanti", ricorda che gli stessi (contanti max 9.999€ da disposizioni Italiane in uscita) devono avere una dichiarazione di entrata nel paese da parte della dogana,  altrimenti non saranno accettati dalla banca perchè non può accertare la provenienza, l'alternativa è un bonifico internazionale.
Inoltre è meglio che ti doti di un indirizzo di recapito postale locale (casa in affitto, casella postale, indirizzo di amici).
Il conto bancario può essere aperto anche senza alcun deposito ma solo per un limitato periodo di tempo (uno/due mesi) poi deve diventare attivo o viene chiuso.
La Poste Tunisienne (come ormai anche la nostra) opera anche come banca commerciale.
Saluti ed auguri
Antonio

GioVanni1972 :

Anche seil vecchio è scaduto?

Certo, o l'originale annullato, oppure una fotocopia di tutte le pagine, dalla prima all'ultima.

Nuova discussione