primo viaggio nelle filippine

Buongiorno, sono Walter da Trieste, 33 anni.
Finalmente il prossimo febbraio mi recherò per la prima volta nelle filippine, piu precisamente a Cebu, avendo li una ragazza che mi aspetta. Starò li per circa 20 giorni.
Pertanto vorrei chiedere consigli a chi ha più esperienza di me.
Preciso che vado sia come turista, ma anche per farmi un'idea di com'è la vita in questo paese, anche per un eventuale trasferimento in futuro.

Per adesso vorrei sapere:
- come sono i voli interni? dovendo andare a palawan ed el nido per alcuni giorni, conviene prenotare il volo prima o si possono prendere all' ultimo essendo voli più frequenti?
- nel caso che debba noleggiare una moto, potrebbero richiedermi la patente internazionale?
- il cambio valuta conviene farlo in aeroporto appena arrivo o meglio trovare dei cambi in città?
- il visto sotto i 28 giorni non è neccessario. Quindi una volta arrivato in aereoporto basta presentargli il passaporto ed il biglietto di ritorno?

Grazie anticipatamente per il vostro tempo :)

Ciao Ome,
son triestin anche mi, ma con qualche anno in più e vivo nel cividalese, son sposado a Mindanao, Ah, si qua bisogna parlare in stampatello!
Conosco abbastanza bene Cebu, è la zona più civilizzata delle Filippine. Se suoni la chitarra, con 40 euro puoi comperartene una buona, le costruiscono la.
Mi stai facendo un discorso assai ampio come prospettive di lavoro ne hai molte e nessuna. Molte per le tue conoscenze acquisite qua, nessuna se vuoi trovare impiego la, ma se trovi un'azienda italiana, allora la musica cambia.
I voli interni sono ottimi, ma ti conviene prendere i biglietti una settimana prima, all'ultimo momento li paghi 5x.
Per la patente non lo so, ma il taxi non è poi tanto caro
I cambi sono liberi per cui da un cambia all'altro puoi trovare anche 2 punti di differenza
Visto: quando entri passi necessariamente per l'ufficio immigrazione e ti mettono un timbro, quello è il visto, controlla che coincida.
Se ti servono altre informazioni fatti pure un giro dalle mie parti, funghi e castagne ne troverai.
Boris

CIao Boris,
fa sempre piaser parlar in triestin :)
Per quel che riguarda il lavoro, qui in Italia ho un'azienda di autotrasporto a conduzione familiare, io mi occupo di magazzinaggio e dogana.
Più che altro, voglio rendermi conto di com'è la vita li nella quotidianità. Un'idea generica c'è ovviamente, poi bisogna testare con la propria pelle. Avendo anche una ragazza li, devo vedere anche le cose come andranno con lei.
Per la patente chiedevo visto che in certi posti ti fanno nolleggiare delle moto per spostarsi in modo più autonomo, non vorrei che mi creino problemi se gli mostro soltanto la patente italiana.
Lavoro vicino a Gorizia, Cividale non è poi tanto lontana, magari un saluto passo a farlo :)

Hai un lavoro interessante per le Filippine, ne parlavo con uno qua sul trasporto degli ananas: mezzi di fortuna a 3 ore sotto il sole da cagayan a iligan ...
Fai bene a darci un occhiata, io ero consulente del lavoro e ho l'occhio cinico. Ti sarebbe utile una chiacchierata con me prima e dopo. Comunque le Filippine sono interessanti per vivere con le nostre conoscenze e con una nostra crescita degli anni 50, momento opportuno anche per gli investimenti, se li fanno gli americani .... Il mio desiderio è di andare la, ma non so se ci riuscirò con i problemi che mi ritrovo qua, adesso mi si prospetta di portare qua tutta la famiglia di mia moglie. Comunque il mio cel è  * usa whatsupp.

Moderato da Francesca 2 settimane fa
Motivo : *usa messaggeria privata per comunicare il numero numero
Nuova discussione