storia d'amore con tunisina

Mi chedo sempre, come ci si deve comportare, se nel caso la polizia mi fermi per un controllo è sono in compagnia del mio amore ?io 60 e lei 50 ci conosciamo da quasi un anno-Per lei sono venuto in tunisia gia 3 volte in un anno.Premetto che lei ha gia un lavoro e condivide un appartamento con una sua coetanea.
Come ho potuto leggere nei vs. forum, il tutto era RIFERITO alla prostituzione ,ma nel caso di due persone come noi, e trovandosi in una casa in affitto ,avremmo lo stesso trattamento dalla Polizia?
Ve ne sarei grato per delucidazioni in merito-

Ciao Franco, ma non credo proprio, la Tunisia è un paese laico e le bevute e mangiate nei bar durante il ramadan lo hanno dimostrato, tutta questa situazione sta cambiando, certo che il segnale relativo alla percezione del comune senso del pudore qui è sentito maggiormente ma la tua compagna penso che sa senz'altro come comportarsi e non credo vi mettiate a fare gli stupidi per strada. Stai tranquillo. Quello che dicevo specialmente io è l'italiano ultra settant'enne che rimorchia ragazzine in modo sfacciato davanti alla polizia e se la ritrova sulle scale di casa che aspettano entrambi (anche su chiamata del guardiano) e poi si scopre che questa persona aveva fatto pure lo stupido con una poliziotta e che proprio per questo se lo erano puntato :)

grazie .questo mi conforta e mi da un senso a continuare questa storia d amore -

Tranquillo Franco.. Come dice bene il mio amico Antonello.. Solo se fai lo stupido.. Con ragazzine.. E mignotte.. Puoi avere problemi problemi con la polizia..
Conosco un sacco di coppie.. Specie francesi.. Belgi.. Nella tua medesima situazione... Tutto scorre bene.. Senza alcun problela..
Auguri x la liaison...

Ciao,
Io ho visto parecchie coppie di europei-e/stranieri-e e tunisini-e, sia a passeggio che nei locali, mai visto un interferenza qualsiasi da parte delle autorità.
Mi è sembrato tutto sereno e assolutamente normale.
Le rogne, in Tunisia, bisogna andare  a cercarsele,ed in quel caso sono "cavoli amari".
Quando sei tranquillo e non hai nulla di "strano sulle spalle" le forze dell'ordine sono estremamente amichevoli e disponibili, pronte ad essere di supporto nelle difficoltà che potrebbero presentarsi.
Esiste addirittura una forza di polizia apposita "polizia turistica".
Un giorno, a Tabarca, giravo a vuoto alla ricerca di uno specifico negozio, l'agente a cui ho chiesto l'informazione è sceso dall'auto di servizio e mi ha accompagnato per un tratto per essere sicuro avessi capito bene le sue indicazioni.
Nella stessa città ho conosciuto un ragazzo Italiano che convive con una ragazza tunisina da più di un anno, sono stato anche da loro a cena.
Per curiosità ho chiesto se avessero avuto dei problemi a riguardo, a loro detta, nessuno!
Poi di più non sò!
Saluti ed auguri.
Antonio

Nuova discussione