AUTO IN PORTOGALLO

Buona serata a tutti.
Vorrei sapere se qualcuno conosce questa problematica.
Un'auto presa in leasing in Italia da una società viene guidata in Portogallo da un Italiano iscritto all'Aire e residente in Portogallo.
È compatibile questa situazione con la vigente legislazione Portoghese?
Il fatto è che se anche  volesse non potrebbe reimmatricolare l'auto perché il proprietario è la Società di Leasing.
Grazie

Buongiorno MIMMO2201,

Ben arrivato su Expat.com  :)

Cordialmente,

Francesca
Team Expat.com

So di un caso simile avvenuto alcuni mesi fa.
All'interessato, incappato in un normale controllo stradale a Vila Real , è stata ritirata la carta di circolazione. Per riaverla si è dovuto recare alla Motorizzazione di Faro e pagare una multa di circa 350 euro.

Giocali :

So di un caso simile avvenuto alcuni mesi fa.
All'interessato, incappato in un normale controllo stradale a Vila Real , è stata ritirata la carta di circolazione. Per riaverla si è dovuto recare alla Motorizzazione di Faro e pagare una multa di circa 350 euro.

Sì .... anche io .... ed il seguito fu scegliere   entro 30gg se :

-  IMMATRICOLARE  (impossibile, mancando la proprietà)
-  USCIRE dal PT  con il veicolo

Un saluto

Nuova discussione