Saluti al gruppo e informazioni i ngenerale

Ciao a tutti mi presento
sono Paolo, iscritto AIRE, emiliano 58 anni sposato con un figlio di 23, vivo, anzi vivevamo dal 2011 in Rep Dominicana, ma sopraggiunte necessitá familiari, mi portano a dover trovare un nuovo posto dove sistemarmi, sto provando da novembre scorso in Tenerife ma giá ho avuto problemi, affitti alle stelle x buchi fatiscenti trovatemi da pseudo amica italiana, che pur sapendo piovesse dentro e fosse un cesso la casa, con innumerevoli problemi che tralascio.., me la ha data lo stesso pur di prendere il mese di provvigione, meglio stare alla larga dai connazionali, in RD era tassativo e speravo di poter abbassare la guardia in canaria...maaaa, mai illudersi...
banche che non accettano il trasferimento di risparmi da R.D., che seppur dichiarati su rw23 ai tempi del trasferimento, e trasferiti via banca, non in tasca..., se non ripassano x italia non li vogliono..., incredibile, quindi sto cercando info sperando di trovare risposte e persone sicuramente piú serie che in spagna, peccato che si parli il francese che non mi piace e non parlo, ma vedremo ...un grazie anticipato x le info che otterró e il tempo che mi dedicherete

Benvenuto nel forum Paolo, già leggendo le varie discussioni e cercando gli argomenti cliccando sulla lente di ingrandimento (in alto a destra) riesci ad avere la maggior parte dei quesiti, per il resto… basta chiedere. Buona lettura

Ciao Anto & Simo, grazie per il benvenuto, sto seriamente valutando info perché in italia se riesco non ci voglio restare, anche se ho la casa in vendita da anni e non si vende, si deve regalare grazie a monti e Company, quindi anche se ritornero a breve in tenerife inizio a prendere info sulla tunisia giá fui a Djerba anni addietro in vacanza e non fu male ma manco il massimo, chissá chiederó e valuteró e ci faro un giro sicuramente...a riprenderci sul forum e ancora grazie.....

Buonasera Paolo S.D.

Benvenuto ! ...  Coglierò l'occasione per scrivere quello che potrebbe risultare essere di qualche utilità e interesse per coloro che si affacciassero all'idea di espatrio in generale, o perlomeno a questo foro, magari per la prima volta, 
Infatti, hai messo un titolo all'Argomento che include il termine di INFORMAZIONI e queste possono dunque sottintenderne  in senso più ampio e di carattere generale.

da espatriata plurime e con varie esperienze di ogni santo genere alle spalle,  vorrei esprimere qualche valutazione di carattere generale e quindi non partendo da una destinazione piuttosto che da un'altra.
Prima però toccherò il tema banche e per le specificità che riguardano questo settore...

1. Le regole imposte e che sulla nostra pelle suonano davvero pesanti e scomodamente restrittive, riguardano le disposizioni di questi ultimi anni recentissimi e per la maggior parte non dipendono affatto da un paese in particolare, ma dalle direttive che accomunano tutti e che hanno quindi praticamente cancellato le specificità che prima si potevano trovare a dipendenza del Paese e della singola banca...

2. È molto importante dapprima recarsi sul posto del paese che si è scelto di perlomeno considerare quale eventuale opzione abitativa.  Sul posto, bisogna innanzitutto interessarsi e prendendosene quindi il tempo di farlo, EVITANDO quegli "amici che si sono trovati al caffé o al bar"...  - E questo non riguarda soltanto gli amici italiani fra loro, ma io in Spagna ho visto germanici fregare i loro connazionali, idem per gli olandesi e meno per gli inglesi e ancor meno per i francesi che però qualcuna l'hanno sperimentata, di magagna da parte di compatrioti.  (E... non nomino gli Svizzeri perché siamo talmente pochini -specialmente in determinati luoghi o peggio se soltanto come pensionati- che proprio non facciamo statistica  :D  )  Dei russi poi non parlo perché quello è un discorso a parte e delicato, che necessita di distinguo, ma qui e ora è meglio soprassedere.    Fatto sta che la cosa migliore è informarsi DAVVERO, negli uffici, ai siti preposti, ufficiali.  Ma anche incontrando persone del posto -per cui ci vuole tempo-...
 
3. In base alle proprie esperienze fatte a rotta di collo, non va' bene estendere una cattiva esperienza a tutta una nazione...  Addirittura, se vogliamo anche soltanto limitarci  foss'anche a una isola, posso testimoniare o assicurare che c'è una differenza madornale -per esempio- fra il Sud di Teneriffe e il Nord ...  Questo perché il polo preso maggiormente di mira è stato il Sud, la zona insomma iperfrequentata, quella delle vacanze e appunto delle spiagge.  E dove è girata anche tanta gentaglia -inclusa la mafia di ogni genere e origine- il tutto si è rovinato, ossia inquinato in diversi sensi....  E le prime vittime sono gli stessi tinerfeñi o allora.... diventati in parte allievi perfetti da chi hanno preso le misure.....

4. Un  buon punto di partenza -per le analisi riguardo a quel che si potrebbe poi decidere di tentare o sperimentare- è già stando a casa e di fronte al computer andare a cercare articoli, pubblicazioni ufficiali e non, testimonianze, annunci di giornali o di pagine immobiliari,  video su youtube... Insomma ce n'è da sbizzarrirsi e serve !!

Senza attenzione ad essere noi stessi accurati nelle verifiche e nell'assumere informazioni, prendendoci per questo quindi del tempo e stando anche ad assimilare "l'effetto che fa" ,  diventa allora davvero fin troppo facile, quasi scontato, cadere in mano a gente poco seria, ad amici che non lo sono neppure di sé stessi, a persone senza scrupoli, ad approfittatori di ogni tipo e bassa o bassissima lega...  Poi si resta talmente male e delusi che viene spontaneo gridare "peste e corna" riguardo a tutto il territorio e... oltre  :)
Devo dire che io stessa ho fatto esperienze anche durissime e super-deludenti, però so che pure stando "a casa", mi sarei prima o poi potuta imbattere ovunque, nella vita, in malati da film di Hitchcock.  A volte è inevitabile, visto che ci troviamo su questo pianeta....   :unsure ;  ma almeno so e quindi devo dire che non ci sono cascata per mancanza di accuratezza; quindi sono poi arrivata a pure poter mandare giù il rospo, dicendomi che "sarà stato il destino", chissà...   Fatto sta che questo inciso personale l'ho messo perché non sto di certo a dire che espatriare sia facile e che tutto, altrove, si risolve meglio che a casa.... (anzi!  Altrove tutto va' sotto il capitolo: "Incognite, esperienze ed avventure").

5.  Le politiche e le regole, proprio in Europa si sono irrigidite in senso generale, indipendentemente dal Paese in cui vogliamo andare o nel quale ci si trasferisce.  E seppoi non è Europa, beh, allora tutto è da sondare e da capire, ma di questi tempi le sorprese meno simpatiche direi davvero che si sperimentano "in casa Europa".  E -come già accennavo- spesso quello che ci può indignare non dipende tanto dal Paese stesso, bensí dalle regole comunitarie UE o, meglio/peggio, da chi della Finanza decide il bello e spesso il brutto o anche bruttissimo tempo.

Da ultimo, direi che davvero andrebbe evitata una simile conclusione dove, dicendo di sperare di trovare risposte e persone sicuramente più serie che in Spagna, sta assimilando qualcosa come 47 milioni di persone ivi residenti, alle ristrette dimensioni di una particella di isola ... indubbiamente moralmente inquinata (ed effettivamente, di porzioni del paese inquinati ve ne sono. Come ovunque ed anche altrove, non soltanto in Spagna... E posso dirne qualcosa anche dal Portogallo che mi fa rimpiangere la Spagna)...
Insomma, di esperienze all'estero da parte di persone che sono andate a viverci e che le stanno vivendo in varie zone dell'Europa ne leggo tante.  Non tutte obiettive, non tutte felici, non tutte belle ma neppure brutte, non tutte adatte a qualsiasi persona, ma indubbiamente arricchenti, anche se... non sempre dal profilo delle finanze  :cool:
Ciò detto, non va' dimenticato che chi dall'estero riporta le sue esperienze, non sempre è incline a dire tutto. Al suo paese si ritroverá a piuttosto "esaltare" i lati positivi e non fosse che per cercare di evitare commenti e recriminazioni o altro.  Ma pure essendo questo un modo di auto-ri/convincersi, nel senso almeno di aiutare sé stesso a sentirsi bene in ogni caso, e questo è giusto o insomma umano, comprensibile e salutare.... ma non indicativo per chi ne stesse ad ascoltare le eventuali "imprese litanie", perché  starci con la propria pelle e l'ossatura tutta intera... é poi un'altra cosa e diventa esperienza propria - individuale, personalissima e -almeno in tal senso e dell'unicità- incondivisibile...

Buona sera gentile Laviniavirginia
Alla faccia del benvenuto,
la ringrazio Lavinia, premetto , senza offesa, non vorrei iniziare una polemica sterile ma, non posso manco stare zitto,  mi sono riletto il romanzo piú volte e non capisco il senso di questa replica ,               
mi pare che lei sia abituata a dare giudizi troppo facilmente, dall´alto delle sue plurime esperienze all´estero..., e consigli utili , x chi si affaccia x la prima volta??, non ne vedo, ma solo critiche ,  al mio messaggio, ( che le ho fatto di male??) e di sicuro non costruttive,   

1: ,la sua risposta  non porta a soluzioni , é la risposta di un politico che parla parla ma non risolve, almeno x me che ci ho sbattuto la testa, sapendo e avendo prove cartacee in mano sulla provenienza lecita dei miei risparmi prima in ita e certificati dalla banca italiana e spostati in rd solo dopo aver portato la, in rd, le carte esplicative sulla loro provenienza gia'nel 2006 e 2011, e aver ottenuto l´ok x trasferirli in rd, mi trovo ora davanti a un muro di gomma , forse facevo meglio a tacere e portarmeli in tasca..ma essendo corretto e pulito voglio cose trasparenti 

2:, chi le ha detto che non mi sono recato sul posto prima? , secondo lei prendo casa da internet magari inviando soldi al primo che dice  , ho la casa??, mi hanno presentato la persona nel viaggio esplorativo fatto in 12 giorni nel luglio 2018, dicendomi , amici di vecchia data del mio stesso paese, che mi potevo fidare, ma invece non é stato cosi, quindi questa sua risposta era meglio evitarla, almeno per me,

3 : non mi pare di aver incolpato tutta la spagna o la rd, anche se potrei raccontare moltissimi fatti sia da RD che da Tenerife, ho parlato solo di tenerife e di una persona in particolare, ma giá qua inizio a capire che lei non avendo un tubo da fare tutto il giorno (1571 messaggi, scritti nel forum x riempire le sue giornate), scrive papiri superficiali, mescolandoli a sue disavventure x dare un colpo al cerchio e uno alla botte , cercando di rendersi simpatica, e accativarsi chi legge x cercar di dare credibilitá a ció che scrive , ma che scrive alla fine????

4: se lei fa le verifiche x internet, auguri, io per internet mi informo , chiedo , paragono le risposte, valuto, ma le verifiche le faccio in loco, e nonostante tutto non sempre ci si prende, vedi esperienza casa in tenerife...
5: ci ripetiamo al punto 1, senza dare informazioni o soluzioni sulle banche, argomento che avrei trattato piú avanti o che avrei cercato nel forum e mi sarei accodato...

sinceramente il suo giudizio ¨
"Da ultimo, direi che davvero andrebbe evitata una simile conclusione¨,
me lo sarei risparmiato,
ma chi é lei per permettersi di giudicare ció che scrivo, e poi aggiunge
¨assimilando 47 milioni di persone¨
ma chi ho assimilato??,  non ho parlato di spagnoli ma di italiani, e poi ho usato il termine spagna x non ripetermi con canarie o tenerife, ma ho parlato di tenerife e non spagna , siamo un tantino polemici qui..., forse a forza di cercare, scrivendo papiri, di volersi far vedere simpatica, gentile, ha perso il filo del discorso,

e poi mi da del reticente, dicendo non si é inclini a dire tutta la veritá???, x autoconvincersi ....., autoconvincermi di che cosa??, e che leggere le litanie, che racconto, non fa bene ai membri del forum!!!!! mah... non mi esprimo x evitare di scadere, e spero che chi di dovere leggendo questa sua astiosa e farragginosa risposta la limiti un po

Se questo é il benvenuto....andiamo bene,  mi scuso coi membri del gruppo per la risposta , ma non potevo incassare senza tacere, dopo quasi 10 anni di estero, arriva la prof a fare scuola. ma x favore.....

Beh, dovrei a questo punto scusarmi, ma non lo posso fare dato che il mio scritto e' stato totalmente frainteso e quanto da Lei esposto soltanto per accenni mi aveva suscitato delle riflessioni di carattere generale e pertanto non di certo a Leí rivolte come crítica personale.  Tuttavia, la frase (che ora smentisce) l'avevo ripresa dalle Sue esatte parole che puo' ritrovare testualmente in 2 secondi, visto che per l'appunto era stato breve...  Ed e' proprio quella che mi aveva indotta a scrivere, per l'impressione che ne scaturiva o che cosí ho inteso io.
Dunque, sicuramente ci sono stati equivoco e malintesi da entrambe le parti, anche o principalmente e soprattutto da parte mia.
Non ho mai inteso dare lezioni a nessuno; ho invece creduto potesse servire, per chi si imbatte nei vari post, leggere -se e quando lo trovasse opportuno- qualcosa di piu' .  Spiacente di avere creato simile trambusto e ... reazione che mi astengo dal qualificare.  Lei ha infatti tutti i diritti di dissentire. Ed io ho definitivamente capito fino a che punto stono fra di voi. Grazie di avermene dato una prova davvero schiacciante.  :top:
:cheers:

Paolo S.D. :

inizio a prendere info sulla tunisia giá fui a Djerba anni addietro in vacanza e non fu male ma manco il massimo, chissá chiederó e valuteró e ci faro un giro sicuramente...a riprenderci sul forum e ancora grazie.....

Risalve Paolo, per quanto riguarda Djerba noi ci siamo stati diverse volte ma davvero non ci ha entusiasmato, la stessa impressione l'hanno avuta nostri amici. Ad essere sinceri neanche Hammamet è il massimo sia per l'ambiente "pettegolo" creato da molti italiani che dal biglietto da visita che si ha uscendo dall'autostrada e percorrendo un lungo stradone con tanti bambini che vendono le merci più svariate per le strade, non dico che a Sousse non ci siano ma non a quel livello.
Sousse con il cambio del Governatore avvenuto un anno fa ha avuto una svolta decisiva sia sull'arredo urbano che sulla gestione del territorio, è diventata una città pulita e vivibile, lo stesso avviene per Monastir e per Mahdia. Insomma da valutare come scelte.

Antonello... e' vero...

(( ...e Il mio "intervento" di ieri  risultato essere cosi nefasto, credo proprio essere stato un "prodotto" principalmente "ispirato"   ...per la maggiore.... dalla mia personale e ancora recente bruciante vicenda ed esperienza ad Hammamet; vicenda che ha avuto mille rivoli e impensabili risvolti su piu' fronti, di cui  tanti individui (...non tunisini  :shy ...)..., a catena e pure senza avermi mai vista ne' conosciuta, hanno fatto scempio e aumentando il danno, pregiudicandone gli ulteriori sviluppi... 

Sai pure dei motivi che mi avevano costretta -costretta- a lasciare il mio paese d'adozione...ma di cui la peggior specie era ed e' incarnata dai politici (pur non intendendo far di ogni erba un fascio... tuttavia...)
Per cui da tutto quanto sono stata pesantemente colpita, portandone ormai indubbiamente i segni e quindi, con l'episodio ancor da me ieri suscitato, capisco non essere io adatta a suggerire alcunche' ne' a piu' proferirmi... Tantopiu' che di fatto, se gia' non piove per tutti uguale, neppure si usufruisce tutti dello stesso tipo di riparo.

Quanto a Djerba, considero unicamente le chilometriche spiagge che per camminare nel silenzio e in pace anche per ore, sono poco meno che paradisiache. ovviamente non d'estate...   Ma, ad ogni modo, io non ho nulla da insegnare a nessuno, riconoscendomi nelle vesti di tirocinante fino alla fine ...

PERTANTO finisce stavolta qui per davvero la mia cosi' ingombrante e stonata presenza su queste pagine della Tunisia.  E lo dico proprio indirizzandomi a te che sei una parsona speciale e che ho molto e profondamente apprezzato. Grazie! )).

Buongiorno Paolo,
benvenuto anche da parte mia in questo meraviglioso sito che riguarda la Tunisia. Noi non siamo ancora residenti ma mi sono sentito in dovere e il piacere prima di tutto come dicevo prima di darti il benvenuto e poi forse oso troppo farti partecipe della mia esperienza. Sono solo 5 mesi che ci lavoro su, almeno dalle 3 alle 7/8 ore al giorno tramite internet è ti assicuro che anche senza fare un giro esplorativo ho conosciuto molte persone con P maiuscola che non smetterò mai di ringraziare per la loro pazienza, gentilezza, cortesia e soprattutto voglia di aiutare i connazionali che si accingono a prendere residenza in Tunisia è non saprò mai come sdebitarmi con loro. Per quanto riguarda noi faremo il primo viaggio a Monastir in ottobre per aprire il conto corrente trovare un appartamento con le varie agenzie del luogo  con un CONNAZIONALE con la C maiuscola che abita a Monastir, per poi nei primi giorni di gennaio 2020 cominciare il nostro iter per permesso di soggiorno e defiscalizzazione della pensione. Posso assicurarti che dalle mie ricerche tutto quello che hai scritto nel tuo post in Tunisia non potrà mai accadere, ti consiglio di leggere con molta molta attenzione le varie discussioni tralasciando qualche post inopportuno come sempre, poi se vuoi puoi aggiungermi nei tuoi contatti personali per far tesoro di tutte le mie ricerche e forse di qualche consiglio sono disponibilissimo a fare per te quello che hanno fatto per noi come Anto&Simo che ne sanno una più del diavolo e conoscono alla perfezione leggi, normative e procedure non solo sulla città di Sousse e hanno una soluzione per qualsiasi problema, fidati, per quanto riguarda noi nei primi mesi dell'anno stiamo mettendo su una piccola comunità a Monastir con connazionali prossimi al trasferimento neanche a farlo apposta quasi tutti pronti per gennaio anche uniti da una passione che si chiama burraco, scusa il poema. :lol:
Un abbraccio affettuoso Angelo. :top:
P.S. Anche se ha fatto ridere qualcuno Antonello se magna, visita questa discussione "Tunisia ok, ma quale città scegliere?" tralascia qualche post come al solito e ti renderai conto della generosità di questo sito che si chiama EXPAT.COM ciao. :cheers:

laviniavirginia :

PERTANTO finisce stavolta qui per davvero la mia cosi' ingombrante e stonata presenza su queste pagine della Tunisia.  E lo dico proprio indirizzandomi a te che sei una parsona speciale e che ho molto e profondamente apprezzato. Grazie! )).

Spero che mi leggi, mi spiace per tanti fraintendimenti che ogni tanto si leggono e spero che torni comunque a interagire con noi, un abbraccio da tutti noi (pelosetti compresi).

Buon pomeriggio Gentile Virginia

Premetto che non voglio offendere nessuno
e per questo mi scuso in anticipo,
io sono una persona semplice, almeno sino ad oggi, e chi mi conosce lo puó confermare
che se sbaglia, si equivoca, chiede scusa,
ma lei con questo suo scritto non fa che confermare che dall´alto delle sue mega esperienze di expat, si erge a professoressa,

per caritá scusarsi é troppo,

scusarsi é indice di intelligenza, ammettere che si é preso un granchio, non é una vergogna e capita a tutti purtroppo, io non mi permetto di giudicare e criticare nessuno, soprattutto se non lo conosco, e  tanto meno criticare, sparare a zero, cercare il pelo x demolire, su una piccola presentazione, che magari mi puo raffigurare come polemico, rompiscatole, precisino... ma sprovveduto mi creda, non credo proprio, anche se purtroppo per attenti che si stia, qualche fregatura puó uscire, l´essere umano é complesso e indecifrabile......

non capisco a cosa si riferisce , con la frase che ¨io smentisco¨, ma mi rendo conto leggendo piú sotto che lei sicuramente é rimasta molto scottata dalla sua ultima esperienza in tunisia ,ma ció non la autorizza a cercare fra le righe cose che non ci sono, e che non ho scritto, e voler a tutti i costi trovare qualcosa x criticare, e prendersela con uno che non le ha fatto nulla

cmq io la finisco qui, non mi va di entrare in un forum ,  dovermi difendere da attacchi insensati e critiche sterili e ne ho frequentati tantissimi, anche qui x cercare info su portogallo che poi ho scartato, e mai mi é capitata una cosa simile, manco sui forum di hacker satellitare o soft o iptv, o crack vari, dove se non ne sai di linux e comandi vari ti buttano fuori....dalle discussioni, se non addirittura ti bannano... la ben si deve apportare il max che uno puó per risolvere i vari problemi

Per quel che mi riguarda, lei Lavinia puó benissimo rimanere qui a scrivere , leggere e commentare, senza oltrepassare quel confine che dal consiglio porta alla critica sterile, senza ripetersi come un politico , ma intervenendo (se le va) e cercando di apportare consigli e suggerimenti o analisi che aiutino a farsi un quadro del paese, costi vita, sicurezza, costi e funzionamento internet, oggi indispensabile e cosi via......
La saluto cordialmente, non me ne voglia, ma dovevo risponderle, ridimensionarla un po, fare la figura del pistola c´é sempre tempo...
e le auguro che la vita le regali maggior fortuna, soddisfazione e possa realizzare tutto ció a cui anela, ovunque lei vorrá andare nel mondo .....

Suerte

Chiedo scusa di nuovo ai membri del forum, per lo spiacevole inconveniente e qui chiudo, qualsiasi altra risposta pervenga, non ribatteró piú

Salve gentile Angelo Semeraro

Grazie per il suo  benvenuto Angelo, e per la disponibilitá a passare consigli, con calma ci sentiremo di sicuro, ripeto sto iniziando a raccogliere info x poi valutare se il posto almeno cosi a priori puó fare per me e mia moglie
Buone cose Angelo a lei e famiglia

¨Risalve Paolo, per quanto riguarda Djerba noi ci siamo stati diverse volte ma davvero non ci ha entusiasmato, la stessa impressione l'hanno avuta nostri amici....¨

Grazie Anto &simo per l´intervento mi segno i nomi delle cittá consigliate, cittá vivibili all´europea, per vedere su google maps dove si ubicano

Saluti e grazie ancora

Paolo S.D. :

¨Risalve Paolo, per quanto riguarda Djerba noi ci siamo stati diverse volte ma davvero non ci ha entusiasmato, la stessa impressione l'hanno avuta nostri amici....¨

Grazie Anto &simo per l´intervento mi segno i nomi delle cittá consigliate, cittá vivibili all´europea, per vedere su google maps dove si ubicano

Saluti e grazie ancora

Giusto per segnarsi le località, non conosco Biserta e la vicina Tabarka ma penso meritino un'occhiata :)

Caro Paolo... Non devi scusarti di nulla.. Non hai fatto niente x cui scusarti.. Solo giuste domande.. X chi vuole conoscere un po la vita e le abitudini qui da noi.. Mi sembra piu che giusto e ragionevole...
Quindi non ti far remore... continua a informarti su tutto cio' che vuoi sapere

Il mio pensiero te lo scrivo in privato...  :D  :D  :D

mauro biazzi :

Caro Paolo... Non devi scusarti di nulla.. Non hai fatto niente x cui scusarti.. Solo giuste domande.. X chi vuole conoscere un po la vita e le abitudini qui da noi.. Mi sembra piu che giusto e ragionevole...
Quindi non ti far remore... continua a informarti su tutto cio' che vuoi sapere

Troppo buono, Mauro, e comprensivo, mi vedrai scrivere soprattutto sulle banche, visto la mala esperienza in tenerife.....Saluti a tutti e grazie x la pasienza

mauro biazzi :

Il mio pensiero te lo scrivo in privato...  :D  :D  :D

Aspetto con piacere il tuo messaggio, a cui spero poter dare una risposta, ciao

Salve Paolo, per anni ho abitato in R.D.. ho moglie dominicana. ed adesso ci vado una volta l'anno. A breve ci trasferiremo in Tunisia, paese che conosco benissimo perchè ci sono andato tantissime volte e ne sono innamorato; dobbiamo solo decidere tra Hammamet e Susa; in quest'ultima città vi ho abitato per un paio di mesi nel 2014 e la trovo più aperta di Hammamet. Parlo correntemente lo spagnolo e quindi dove prenderemo residenza avremo lo stimolo di iscriverci ad un corso di francese, mentre la mia bimba andra in qualche asilo francese, anche se potrebbe apprendere l'arabo

volobasso :

mentre la mia bimba andra in qualche asilo francese, anche se potrebbe apprendere l'arabo

Scusa se mi intrometto ma se devi decidere per una scuola per la bambina e intendi fermarti per un po' di anni ti consiglierei di scegliere come città Tunisi cercando casa in prossimità di una delle tante scuole private, la scelta che si ha nella capitale non la trovi nelle altre città.

Antonello.. Guarda che a sousse ci sono scuole private Francesi altamente qualificate.. L'ho scoperto x dare risposta récente a Fabio... He ha contattato entrambi.. La mia vicina benestante.... Manda i suoi 2 figli... Unica nota dolente.. La retta... ca. 400 euro... Mese.. Fabio ha avuto incontro con Direzione.. e' rimasto molto impressionato in pisitivo... A parte... Il Costo... Elevato...

volabasso :

Salve Paolo, per anni ho abitato in R.D.. ho moglie dominicana. ed adesso ci vado una volta l'anno. A breve ci trasferiremo in Tunisia, paese che conosco benissimo perchè ci sono andato tantissime volte e ne sono innamorato; dobbiamo solo decidere tra Hammamet e Susa; in quest'ultima città vi ho abitato per un paio di mesi nel 2014 e la trovo più aperta di Hammamet. Parlo correntemente lo spagnolo e quindi dove prenderemo residenza avremo lo stimolo di iscriverci ad un corso di francese, mentre la mia bimba andra in qualche asilo francese, anche se potrebbe apprendere l'arabo

Ciao  volabasso
e grazie x intervento, molto gentile da parte tua farti avanti , cosi magari ci sentiamo, io ho vissuto in San Pedro De Macoris da settembre 2006 a aprile 2008, rientro ita x problemi salute mia madre, e ritorno in capitale a novembre 2011, los tres ojos, fronte ai tre buchi lato  dx andando verso la capitale, e sono stato benone, ultimo anno dopo furto in casa da parte di haitiani mentro ero in italia, passai in san isidro fronte acquedotto nuovo  av. palmeras oriental palmerasVI, sino all´ ottobre 2018, condomini recentitati con guardiania ma apagoni , mancanza corrente, da paura, l´inverter  quasi no aguanta...
Ci sentiremo piu in la x due parole grazie mille cmq x la tua disponibilitá e un grazie a tutti qui x la loro disponibilitá
Paolo

mauro biazzi :

Antonello.. Guarda che a sousse ci sono scuole private Francesi altamente qualificate.. L'ho scoperto x dare risposta récente a Fabio... He ha contattato entrambi.. La mia vicina benestante.... Manda i suoi 2 figli... Unica nota dolente.. La retta... ca. 400 euro... Mese.. Fabio ha avuto incontro con Direzione.. e' rimasto molto impressionato in pisitivo... A parte... Il Costo... Elevato...

Hai ragione. Per quanto riguarda la retta in Italia per un asilo privato i costi sono di gran lunga superiori.

Anto&Simo :
volobasso :

mentre la mia bimba andra in qualche asilo francese, anche se potrebbe apprendere l'arabo

Scusa se mi intrometto ma se devi decidere per una scuola per la bambina e intendi fermarti per un po' di anni ti consiglierei di scegliere come città Tunisi cercando casa in prossimità di una delle tante scuole private, la scelta che si ha nella capitale non la trovi nelle altre città.

Grazie per il consiglio, ma proprio la zona di Tunisi non mi piace anche perchè molto caotica. Preferisco Susa o Hammamet. Per Hammamet c'è solo il problema che dovrei portare mia figlia a scuola a Nabeul

Paolo S.D. :
volabasso :

Salve Paolo, per anni ho abitato in R.D.. ho moglie dominicana. ed adesso ci vado una volta l'anno. A breve ci trasferiremo in Tunisia, paese che conosco benissimo perchè ci sono andato tantissime volte e ne sono innamorato; dobbiamo solo decidere tra Hammamet e Susa; in quest'ultima città vi ho abitato per un paio di mesi nel 2014 e la trovo più aperta di Hammamet. Parlo correntemente lo spagnolo e quindi dove prenderemo residenza avremo lo stimolo di iscriverci ad un corso di francese, mentre la mia bimba andra in qualche asilo francese, anche se potrebbe apprendere l'arabo

Ciao  volabasso
e grazie x intervento, molto gentile da parte tua farti avanti , cosi magari ci sentiamo, io ho vissuto in San Pedro De Macoris da settembre 2006 a aprile 2008, rientro ita x problemi salute mia madre, e ritorno in capitale a novembre 2011, los tres ojos, fronte ai tre buchi lato  dx andando verso la capitale, e sono stato benone, ultimo anno dopo furto in casa da parte di haitiani mentro ero in italia, passai in san isidro fronte acquedotto nuovo  av. palmeras oriental palmerasVI, sino all´ ottobre 2018, condomini recentitati con guardiania ma apagoni , mancanza corrente, da paura, l´inverter  quasi no aguanta...
Ci sentiremo piu in la x due parole grazie mille cmq x la tua disponibilitá e un grazie a tutti qui x la loro disponibilitá
Paolo

Quando ci vado vivo in provincia di La Vega, in mezzo alle risaie ed alle coltivazioni di platano, jucca e tabacco. Tranquillità assoluta e nessun haitiano in vista

Nuova discussione