Conversione patente di guida

Salve, sicuramente l'argomento sarà stato trattato molte volte ma purtroppo non ho seguito la discussione. So che molti miei connazionali pur essendo residenti da più anni non anno voluto convertire la patente di guida per l'autovettura. Chiedo, ma non è obbligo di legge convertire la patente dopo un anno di residenza? Se succede un incidente stradale le autorità e le assicurazioni possono contestare la guida con patente, italiana, scaduta in quanto non è stata richiesta la conversione con patente tunisina?
Grazie

buon giorno,la patente italiana si può rinnovare in ambasciata,sul sito trovi tutte le informazioni per poterlo fare,per quanto riguarda la conversione della patente ho fatto domanda otto mesi fa ed a oggi non è successo niente in quanto mi dicono che se la motorizzazione italiana non gli risponde dandogli il benestare non possono agire di conseguenza,trascorso un anno dalla domanda di conversione se non si ha avuto risposta si ha diritto dopo una prova di guida gratuita ad ottenere la patente tunisina,sempre naturalmente che si superi la prova,io sto pensando di iscrivermi ad una scuola guida senza attendere ulteriormente ,i costi sono relativamente bassi,compreso 10 guide circa 600 dt,per quanto riguarda la patente italiana prima della scadenza mi recherò in ambasciata per rinnovarla,così avrò due patenti e penso di aver risolto il problema,qui dopo i 70 anni la patente vale 5 anni,se non hai una buona conoscenza del francese però è preferibile fare altrimenti in quanto i quiz sono in francese,saluti.

Grazie per le preziosi informazioni, ne farò tesoro.

Emphirio :

per quanto riguarda la patente italiana prima della scadenza mi recherò in ambasciata per rinnovarla,così avrò due patenti e penso di aver risolto il problema,qui dopo i 70 anni la patente vale 5 anni,se non hai una buona conoscenza del francese però è preferibile fare altrimenti in quanto i quiz sono in francese,saluti.

Il rinnovo al Consolato non è completo come giro ma viene rilasciato un tesserino con foto che attesta questo rinnovo, di fatto serve unicamente per recarsi in Italia e provvedere al rinnovo della patente presso una qualsiasi agenzia cosa che si può fare anche senza questa prassi. Il tesserino di rinnovo rilasciato dal Consolato del resto non ha alcuna validità per noleggio auto ad esempio. Non so altre sedi Consolari extraeuropee come fanno, ho saputo che nelle sedi europee la prassi viene conclusa da parte del Consolato con l'invio ad una delegazione ACI di Roma tramite il MAECI delle pratiche e della consegna agli interessati delle nuove patenti quando arriveranno. Qui la prassi si conclude al 50% rendendo di fatto inutile tutta la trafila, Più comodo convertire la patente con quella tunisina o rinnovare l'italiana in Italia.

Grazie Anto,come sempre molto preciso,io purtroppo in Italia non sono più rientrato e mi domando a questo punto se il tesserino con foto rilasciatomi dall'ambasciata cinque anni fa ed in scadenza a novembre 2019 è sufficiente per rinnovarlo con un altro equivalente ,visto che la patente in pratica mi è scaduta da cinque anni,se così non fosse mi risparmierei un inutile viaggio a Tunisi,grazie.

SalvoPaoloRicca :

Chiedo, ma non è obbligo di legge convertire la patente dopo un anno di residenza? Se succede un incidente stradale le autorità e le assicurazioni possono contestare la guida con patente, italiana, scaduta in quanto non è stata richiesta la conversione con patente tunisina?
Grazie

Sì, dopo un anno andrebbe convertita. Ma attenzione: entro un'anno dall'ultimo ingresso in Tunisia:

http://www.attt.com.tn/page.php?code_menu=39

La maggior parte degli italiani interrompe la propria presenza in Tunisia in meno di un anno.

Di fatto quando ti controllano in strada non indagano troppo sul fatto che sei residente o meno e anche quando indagano non mi risulta che a qualcuno sia stata contestata la mancata conversione se trascorso più di un anno dalla variazione di residenza.

Per gli incidenti di cui sono a conoscenza, non mi risulta che siano state sollevate obiezioni per il possesso della patente italiana.

Presumo si rientrasse nel periodo inferiore ad un anno dall'ultimo ingresso.

Nuova discussione