Trasferimento

Buongiorno a tutto il forum, sono Vik e vivo in Alto Adige, sono un pensionato ex Inpdap, il 29 c.m. sono in partenza per Hammamet e poi trovare un bel posticino per vivere. Qualsiasi consiglio o suggerimento sarà gradito. Grazie e a presto

Benvenuto nel forum Vik, buona lettura degli argomenti e buon viaggio per Hammamet :)

Grazie, buona giornata

Ciao
il primo suggerimento e' di stare molto lontano da certi personaggi italiani che "aiutano" gli aspiranti nuovi residenti: ci sono un paio di agenzie specializzate: finisce che ti spolpano vivo e ti trovi solo nelle rogne.
Fai da solo, per la casa rivolgiti a qualche agenzia e trova un bravo contbile che ti segua per la tua posizione fiscale.
Fai bene i tuoi conti perche' NON E' VERO che in Tunisia si vive con poco! parti solo dall'idea che qui non esiste assistenza sanitaria gratuita per gli stranieri, quindi o hai un'ottima assicurazione, o devi avere soldi in banca.
E.

Grazie Enricotn, ottimo consiglio, ne farò tesoro....grazie. Casomai posso contattarti?

Il problema è anche trovare un buon fiscalista qui in Tunisia. io losto cercando ma senza successo per ora.

A Djerba sicuro che non lo trovi, per mia esperienza sono tutti degli azzeccagarbugli

Su tunisi citta' ne trovi finche ne vuoi, ti consiglio solo di evitare quelli "suggeriti" dal Consolato Italiano, non sono per nulla competenti, sono solo "amici degli amici"

cosa importante: meglio se tu sai il francese perche i consulenti che sanno l'italiano in genere sono abituati a contesti diciamo "di bocca buona" e quasi sempre propongono accomodamenti poco ortodossi, questo perche in genere sono personaggi cresciuti nella nebulosa dei "manifatturieri" italiani operanti in loco

enricotn :

Ciao
il primo suggerimento e' di stare molto lontano da certi personaggi italiani che "aiutano" gli aspiranti nuovi residenti: ci sono un paio di agenzie specializzate: finisce che ti spolpano vivo e ti trovi solo nelle rogne.
Fai da solo, per la casa rivolgiti a qualche agenzia e trova un bravo contbile che ti segua per la tua posizione fiscale.
Fai bene i tuoi conti perche' NON E' VERO che in Tunisia si vive con poco! parti solo dall'idea che qui non esiste assistenza sanitaria gratuita per gli stranieri, quindi o hai un'ottima assicurazione, o devi avere soldi in banca.
E.

Il secondo suggerimento è quello di non seguire certi suggerimenti.

Ad esempio i clienti delle agenzie serie sono quasi tutti estremamente soddisfatti. Altrimenti le agenzie avrebbero già chiuso. Ben'inteso: far da se è possibile, parlando francese (ma anche no) ed accettando di perdere un poco di tempo in più. Tutto dipende da quanto valuti il tuo tempo e il valore di essere posto su un binario consolidato e ricevere, nel frattempo che si sbrigano le varie formalità, tutte le informazioni su ogni aspetto e le risposte alle mille domande che certamente avrai nei primi giorni di permanenza.

Oppure suggerire un bravo contabile tunisino che ti segua per la tua posizione fiscale: anche ammettendo che sia utile per la dichiarazione annuale delle imposte in Tunisia, che ne saprà mail della tua posizione rispetto all'Italia? E il "bravo contabile" chi te lo trova? L'autore del suggerimento magari.....

Oppure ancora che non è vero che in Tunisia si vive con poco. Pensa che con 700 Euro di pensione (2.300 Dinari circa) c'e' gente che di questi tempi sta accantonando 100/150 Euro al mese. Fai un po' tu......

Sulla sanità e sulla ipotizzata necessità di un'ottima assicurazione privata il discorso è lungo e sfaccettato in dipendenza anche dal tipo di pensione che percepisci e dal suo livello. Qui troverai varie discussioni sul tema. Ma forse il "bravo contabile" ti spiegerà anche quello e saprà consigliarti al meglio! :D :D :D

:dumbom:  :dumbom:  :dumbom:  :dumbom:  :dumbom:  :dumbom:  :dumbom:  :dumbom:

grazie anche se immaginavo fosse cosi, il problema però rimane come ne trovo uno valido per i miei problemi fiscali?

Guarda checché ne pensi qualcuno io non suggerisco nessuno perché non voglio seccature, così come non vendo auto usate agli amici e non consiglio dentisti.
Ti cerchi qualche nome o chiedi a qualche conoscente.

enricotn :

Guarda checché ne pensi qualcuno io non suggerisco nessuno perché non voglio seccature, così come non vendo auto usate agli amici e non consiglio dentisti.
Ti cerchi qualche nome o chiedi a qualche conoscente.

Ti porgo le mie scuse perché, nella fretta, ti avevo confuso con un altro utente che proponeva questioni di genere bancario e che sta sotto lo pseudonimo di  .... SORTILEGIO
Sortilegio che si vede aver avuto un effetto "confusionante" su di me !    :cool:  :thanks:

@lavinia
Nessun problema.
Io mi sono iscritto oggi e non ho mai frequentato questo blog.
Mi occupo di industrie chimiche e no ho " interessi" nascosti .

In questo Roberto.. Permettimi Dissentire
Ci sono privati.. Come il sottoscritto.. Che si'si'prestono à far fare le pratiche in modo corretto... Senza alcun compenso cosi x hobby/passatempo.. Che agenzie Disoneste... Che si approffittano dei malcapitati.. Speculando sulla loro manca ta conoscenza dei luoghi... Lingua...

Salve Brunvitt e benvenuto, si è scatenata la guerra agenzie si, agenzie no.
Personalmente se posso darti un consiglio è di non accettare consigli troppo estremisti e consigli troppo accomodanti, in entrambi i casi qualcuno sta esagerando o sta omettendo qualcosa. Ci sono ad Hammamet e a Sousse (dove vivo) delle agenzie serie e competenti che svolgono il loro lavoro con correttezza e professionalità facendoti fare le pratiche nel minor tempo possibile in modo che tu possa essere sistemato. Per i compensi basta contattarle e chiedere quanto prendono e cosa offrono (alla fine i prodotti offerti sono gli stessi per tutti quanti) e farti due conti. L'alternativa è come ha detto il buon Mauro Biazzi da Monastir rivolgersi ad una persona che lo farebbe gratuitamente ma come nel caso di Mauro sia una persona perbene e seria. Quello che devi diffidare senz'altro è il privato che si offre di aiutarti dietro compenso… ecco, a quello dai un bel calcione nel sedere!
Tecnicamente qui nel forum se hai tempo di leggere i vari interventi e le varie discussioni saresti in grado di farti un trasferimento in autonomia e tieni presente che la maggior parte delle informazioni utili sono state messe proprio dalle agenzie che operano in Tunisia.
Il contabile (commercialista) ti servirà al massimo per pagare le tasse dopo un anno che sei residente ma di norma dovrai essere tu a dire a lui cosa deve fare quindi per il momento non cercarlo.
Detto questo ti auguro buona fortuna e buona lettura :D
Dimenticavo di dirti che non faccio parte di nessuna agenzia e per mia scelta però non aiuto nessuno nelle pratiche, al massimo posso indicarti dove si trovano i vari uffici nella mia città :D

Per quanto abbia opinione diversa da Anto&simo anche io non sponsorizzo nessuno. Così come non aiuto nessun ne gratis ne a pagamento.
Mi premeva solo informare che ci sono alcune criticità da tenere presente.
In genere chi arriva qui non si pone certi problemi e poi si trova nei casini.
Come si dice " il diavolo si nasconde nei dettagli' e quello sulla "natura" dei CC bancari è misconosciuto.

Non vedo Mauro da cosa tu dissenta.

è stato detto:

"ci sono un paio di agenzie specializzate: finisce che ti spolpano vivo e ti trovi solo nelle rogne"

ed a questo ho replicato.

è stato detto:

"il primo suggerimento e' di stare molto lontano da certi personaggi italiani che "aiutano" gli aspiranti nuovi residenti"

su cui io non ho commentato, ma al limite è su questo che nel tuo caso dovresti dissentire.

Questa parte del tuo post invece francamente mi risulta poco comprensibile:

"Che agenzie Disoneste... Che si approffittano dei malcapitati.. Speculando sulla loro manca ta conoscenza dei luoghi... Lingua..."

Nuova discussione