Automobile

Buongiorno a tutti. Ho bisogno di voi.
A giugno mi trasferirò a almeria e andrò a convivere li con il mio compagno andaluso.
Ho intenzione di portare con me l'automobile (intestata a me).
Non so ancora se prenderò la residenza, ma dovessi prenderla dopo un tot. Di mesi dovrei far rimmatricolare la mia auto in spagna.
Per evitare questo sono a chiedervi quanto segue:
Se faccio un passaggio di proprietà qui in Italia (per esempio a mia madre) poi posso circolare con quell'automobile in spagna?
Grazie mille
Federica

Buongiorno Federica,

Ben arrivata sul forum di Expat.com!  :)

Ti faccio i migliori auguri per il trasferimento,

Francesca
Team Expat.com

Ciao Federica, da quanto so se fai un passaggio di proprietà e intesti la macchina a tua madre (che credo di capire non verrà in Spagna con te) le cose peggiorano. Una macchina con targa estera può essere guidata solo dal proprietario. Per cui sarebbe illegale per te giudare in Spagna la macchina con targa italiana di proprietà di tua madre.

Per quanto riguarda la residenza, secondo la legge se vivi più di sei mesi in Spagna sei automaticamente residente in Spagna quindi non si tratta di scegliere se prendere la residenza o meno.

Grazie mille.
Sono riuscita a informarmi bene e in effetti non posso fare il passaggio di proprietà... Perché sarei immediatamente sanzionabile.
Per quanto riguarda la residenza ti ringrazio tantissimo...non pensavo che la residenza ''scattasse'' in automatico.
Pertanto passati i 6 mesi valuterò il da farsi...e se è necessario farò immatricolazione spagnola..credo di non avere altra scelta.
Io inizialmente prenderò un domicilio che sarà necessario per avere il NIE e per iniziare a lavorare....
Direi che mantenendo per i primi 6 mesi la residenZa in Italia e prendendo solo il domicilio non dovrei avere il problema con l'automobile..
Mi confermi?
Grazie ancora per la tua esaustiva risposta
Federica

Nuova discussione