acquisto auto in Italia

Buon giorno a tutti, una cosa non mi è molto chiara, risiedo qui da 2 anni e mezzo e da turista venni con una vettura con più di 3 anni che riportai in Italia ora se volessi acquistare un'altra vettura in Italia potrei portarla qui anche se avesse più di 3 anni? Credo con RS? E con quali oneri? Grazie per la cortese risposta.

Teoricamente no, essendo trascorsi i termini per usufruire del beneficio (2 anni dalla residenza). E comunque MENO di 3 anni deve avere.

Prova comunque ad andare in dogana e vedi se te la accetterebbero comunque. Non prendere per buono il primo sì che ottienei dal primo impiegato/funzionario che trovi. Cerca di averne una ragionevole certezza, ovvero prendi appuntamento e accordi con il responsabile dell'uffcio doganale di dove risiedi. Solo in questo modo hai qualche probabilità in più che non ti stia raccontando la sua interpretazione.

Giorgio Trifoni :

Buon giorno a tutti, una cosa non mi è molto chiara, risiedo qui da 2 anni e mezzo e da turista venni con una vettura con più di 3 anni che riportai in Italia ora se volessi acquistare un'altra vettura in Italia potrei portarla qui anche se avesse più di 3 anni? Credo con RS? E con quali oneri? Grazie per la cortese risposta.

Non puoi portare una vettura superiore ai 3 anni per fargli la targa RS a meno che non sei qui come imprenditore/lavoratore (non pensionato).
Per avere diritto alla targa RS devi avere un periodo di "uscita" dalla Tunisia superiore ai 6 mesi continuativi in modo che si azzera il tempo di permanenza sul passaporto (questo se negli ultimi 2 anni hai fatto sei mesi continuativi) per sicurezza vai in dogana e chiedi, devono farti il conto dei giorni dal passaporto.
Gli oneri di immatricolazione (se ne hai diritto) sono legati alla tipologia dell'auto, da chiedere sempre in dogana o in motorizzazione (che poi è l'ente al quale pagherai l'immatricolazione).

Live in tunisia :

Teoricamente no, essendo trascorsi i termini per usufruire del beneficio (2 anni dalla residenza). E comunque MENO di 3 anni deve avere.

Prova comunque ad andare in dogana e vedi se te la accetterebbero comunque. Non prendere per buono il primo sì che ottienei dal primo impiegato/funzionario che trovi. Cerca di averne una ragionevole certezza, ovvero prendi appuntamento e accordi con il responsabile dell'uffcio doganale di dove risiedi. Solo in questo modo hai qualche probabilità in più che non ti stia raccontando la sua interpretazione.

Qui trovi il decreto che fissa gli incenetivi:

https://www.douane.gov.tn/fileadmin/loi … 008_11.pdf

dove puoi leggere chiaramente le condizioni e dove non si fa riferimento ad alcun periodo di uscita relativo ad altri eventuali ingressi con altre  vetture. Non conforderti le idee.

Vedrai anche che, alla'art.2:

"- les effets et objets doivent être importés dans un délai ne dépassant
pas les deux ans à partir de la date d’acquisition de la résidence sise
en Tunisie,"

Come vedi non si cita l'auto e a stretto rigore per essa nulla viene detto circa eventuali limiti di tempo dalla data dell'acquisizione della residenza entro i quali si gode del beneficio; l'unica cosa che viene detta è che il beneficio è ottenibile una sola volta e per una sola auto per nucleo familiare.

Non solo: in questo caso per "acquisizione della residenza" si intende l'acquisto di un'immobile;  tuttavia la dogana usualmente interpreta erroneamente ed estensivamente il punto, leggendo la frase di cui sopra come "ottenimento della carta di residenza" ed estendendo la condizione dei due anni anche all'auto.

A Nabeul abbiamo fatto immatricolazioni anche trascorsi i due anni. Come pure con i permessi provvisori. Ma c'e' voluto dell'impegno per convincere il comandante del fatto che la norma non ponesse limiti di tempoper l'importazione dell'auto.

Tanto per chiarire ulteriormente: l'importazione di beni e oggetti è consentita solo per chi acquista casa in base al decreto, eppure presso gli uffici doganali ti potresti sentire dire che è valido anche per chi prende in affitto, salvo poi arrivare con le tue cose su un container o un furgone e vederti bloccare il tutto in dogana a Tunisi.

Pero' poi trovi gente in affitto che è riuscita a far passare di tutto.....

Per l'auto pero' devi per forza passare per la procedura di immatricolazione, pertanto è bene che ti informi e ti accordi alla fonte con chi comanda.

grazie per i chiarimenti, siete una preziosa fonte di informazioni, un saluto a tutti. Giorgio.

:thanks:

Nuova discussione