Macchina targata bulgara? Attenzione ai nuovi cambiamenti!

Hai una macchina con targa bulgara?
Fai attenzione perchè è cambiato il codice della strada!
(questo articolo tratta il codice della strada italiano, e quindi sono soggete le macchine che vengono utilizzate su territorio italiano)

Il nuovo Art. 93 comma 1-ter. indica che: "a bordo del veicolo deve essere custodito un documento sottoscritto dall'intestatario e recante data certa, dal quale risultino il titolo e la durata della disponibilità del veicolo. In mancanza di tale documento, la disponibilità è in capo al conducente."

Questa modifica fa si che le procure autenticate siano valide solamente se recano una data di inizio (timbro notarile) e una data di fine certa, per un periodo comunque non superiore alla durata di un anno.

Dopo aver sentito un Capo Verbali di una questura italiana, oltre alla procura servirebbe anche un documento che giustifichi l'utilizzo del veicolo, nella fattispecie un contratto di lavoro o di collaborazione.

Nel caso l'amministratore fosse residente in Italia è necessaria, sempre secondo il Capo Verbali, una traduzione della visura camerale tradotta in Italiano.

A questo link l'articolo completo:

http://www.aci.it/i-servizi/normative/c … orchi.html

Nuova discussione