Portare la sede legale di Società Italiana in Romania

Non vorrei chiedere una " castroneria " ma se un Imprenditore Italiano porta la sede legale del Azienda in Romania ha convenienza o gli conviene chiudere in Italia e aprire direttamente in Romania ?
Chiedo questo perché  aprire e niente  ( Edilizia e restauro ) ...il problema è inserirsi sul mondo del lavoro locale ...e presumendo di entrarci in modo graduale ne periodo transitorio si potrebbe per quel poco che c'è lavorare in Italia ...

Ti conviene chiudere in Italia e aprire in Romania dove le tasse sono poco.

Nuova discussione