Acquisto auto nuova con sconto iva in Italia

Giorgio Trifoni :

anto&simo un saluto ed ancora una domanda, ho acquistato mettendola a nome della mia compagna tunisina prendendo un leasing nella banca dove abbiamo entrambi il conto corrente fino qui tutto bene ( si fa per dire ) i problemi sono cominciati quando la macchina è stata incidentata di notte parcheggiata in strada conclusione portata la vettura alla casa madre in questo caso la peugeout fatta riparare dalla casa e parcheggiata da oltre 5 mesi presso la peugeout in attesa che l'assicurazione (stipulata dalla banca ) paghi il dovuto ma non si sa quando l'assicurazione deciderà di pagare. mi hanno detto che qui in tunisia è cosi e che a volte possono passare anche un anno o perfino due. ed io intanto oltre al disagio di non usufruire del bene in questione devo pagare taxi noleggio auto e non so fino a quando. cosa posso fare? grazie ancora.

Ciao Giorgio, purtroppo nulla, è vero quanto riporti, un amico con la sua auto ha avuto lo stesso problema e siccome si trattava di una Kia Carens (modello non importato) i problemi sono diventati assurdi per mancanza di pezzi, alla fine è riuscito ad avere la macchina riparata ma dopo quasi un anno dal sinistro. Il consiglio che posso darti è di armarti di pazienza e iniziare a fare la spola tra assicurazione e concessionaria facendo le opportune pressioni, non risolverai niente ma almeno loro si stancheranno di vederti :) un abbraccio

Salve a tutti mi chiamo Leo, volevo chiedere in merito all’argomento un’informazione, vorrei acquistare un’auto senza targa usata e mi è stato spiegato che si poteva acquistare con esenzione iva, peró io sono cittadino tunisino con cittadinanza italiana e doppia residenza sia in italia che all’estero, secondo voi è possibile con le mie “credenziali” acquistare l’auto con emissione fattura esente iva?

Ciao, hai la doppia cittadinanza, non la doppia residenza.

La residenza deve essere unica, sia quella civilistica sia quella fiscale.

Come cittadino Italiano, se sei residente in Tunisia, hai diritto all'acquisto in Italia in esenzione IVA (a patto di destinare l'auto all'esportazione nei tempi stabiliti).

Resta da vedere se hai i requisiti per importarla in Tunisia beneficiando di uno dei vari regimi sospensivi di IVA e dazi. Che, in quanto cittadino tunisino, mi pare sia l'FCR.

Salve a tutti. Scusate se parlo dello stesso argomento ma purtroppo non mi è chiara una cosa, anche perchè c'è gente che dice che i pensionanti possono importare la vettura con più di 3 anni dalla prima immatricolazione. Premetto che vado spesso in Tunisia con la mia autovettura che ha più di 3 anni, ed esattamente a Susa, dove peraltro per un paio di mesi vi ho abitato. L'ultima volta è stata a giugno di quest'anno per circa 20 giorni (quindi tecnicamente mi sono giocato 3 mesi di permanenza dell'auto per il 2019). Dopo tanti andirevvieni, con mia moglie abbiamo deciso di stabilirci a Susa e mandare nostra figlia in una scuola francese. Quindi ad ottobre (usufruirò di altr 3 mesi di permanenza per la vettura) saremo in Tunisia ed arriveremo con la ns. vettura. In merito al fatto di potere tenere temporaneamente la vettura, vorrei comprendere se mi conviene vivere fino a metà dicembre 2019 a Susa (facendo solo il c/c bancario ed il contratto di casa annuale), rientrare in Italia, sempre con l'autovettura, e poi dopo capodanno rientrare a Susa, sempre con la stessa vettura, ed iniziare la pratica per richiedere il permesso di soggiorno e la residenza aire in modo che possa tenere l'autovettura per i 9 mesi del 2020 rinnovando ogni 3 mesi le targhe. I nove mesi per la vettura decorrono dal momento del rilascio della residenza o sono totali come turista e residente? i nove mesi sono all'anno o cumulativi a prescindere l'anno, cioè 6 mesi nel 2019 e tre nel 2020? Grazie a tutti

Salve, perchè pur avendo due cittadinanze non può avere due residenze?

volobasso :

I nove mesi per la vettura decorrono dal momento del rilascio della residenza o sono totali come turista e residente? i nove mesi sono all'anno o cumulativi a prescindere l'anno, cioè 6 mesi nel 2019 e tre nel 2020? Grazie a tutti

Non sono 9 mesi come i prolungamenti non sono di 3 mesi ma di 90 giorni infatti tutta la permanenza non dura un anno (365 giorni) ma circa una settimana in meno. Per l'auto decidi tu cosa vuoi fare, se vuoi trasferirti magari valuta di acquistarne una qui, la targa doganale ti vincola nei viaggi dove dovrai lasciare la macchina in deposito a Tunisi.
Non parlare di residenza ma magari di permesso di soggiorno sono due cose ben distinte, la residenza è legata alla tua permanenza sul suolo tunisino per almeno 6 mesi continuativi nell'anno e ti da l'obbligo di apporre il bollo di uscita da 60dt il permesso di soggiorno ti permette di vivere in Tunisia per un periodo superiore ai 30 giorni annui. Per la residenza aspetto un appuntamento con il Comandante della Dogana di Sousse che mi spiegherà per bene tutto con le norme alla mano perché tutte le normative sul diporto nautico sono legate proprio a questo.

volobasso :

Salve, perchè pur avendo due cittadinanze non può avere due residenze?

per lo stesso motivo per il quale avere il porto d'armi non vuol dire che puoi andare a sparare chi ti pare per strada… non si può! La residenza è il luogo dove esiste il centro dei tuoi interessi e questo è uno solo, i domicili possono essere infiniti. L'ho studiato a diritto alle superiori tanti anni fa :)

Anto&Simo :
volobasso :

Salve, perchè pur avendo due cittadinanze non può avere due residenze?

per lo stesso motivo per il quale avere il porto d'armi non vuol dire che puoi andare a sparare chi ti pare per strada… non si può! La residenza è il luogo dove esiste il centro dei tuoi interessi e questo è uno solo, i domicili possono essere infiniti. L'ho studiato a diritto alle superiori tanti anni fa :)

Non comprendo il nesso con il porto d'armi....ma conosco persone che avendo acquisito una nuova cittadinanza con relativa residenza mantengono quella d'origine con annessa residenza. Credo che una volta  acquisita la nuova cittadinanza, per esempio honduregna, basta farsi eliminare dall'albo aire del comune di origine, per esempio Milano, effettuando una reiscrizione all'anagrafe residenti presenti. Così facendo il comune di Milano comunicherà all'ambasciata italiana in Honduras che sei rientrato a Milano. Ovviamente questo non incide con la questione fiscale perche paghi le tasse in italia ed in Honduras...se previste

Anto&Simo :
volobasso :

I nove mesi per la vettura decorrono dal momento del rilascio della residenza o sono totali come turista e residente? i nove mesi sono all'anno o cumulativi a prescindere l'anno, cioè 6 mesi nel 2019 e tre nel 2020? Grazie a tutti

Non sono 9 mesi come i prolungamenti non sono di 3 mesi ma di 90 giorni infatti tutta la permanenza non dura un anno (365 giorni) ma circa una settimana in meno. Per l'auto decidi tu cosa vuoi fare, se vuoi trasferirti magari valuta di acquistarne una qui, la targa doganale ti vincola nei viaggi dove dovrai lasciare la macchina in deposito a Tunisi.
Non parlare di residenza ma magari di permesso di soggiorno sono due cose ben distinte, la residenza è legata alla tua permanenza sul suolo tunisino per almeno 6 mesi continuativi nell'anno e ti da l'obbligo di apporre il bollo di uscita da 60dt il permesso di soggiorno ti permette di vivere in Tunisia per un periodo superiore ai 30 giorni annui. Per la residenza aspetto un appuntamento con il Comandante della Dogana di Sousse che mi spiegherà per bene tutto con le norme alla mano perché tutte le normative sul diporto nautico sono legate proprio a questo.

Bene, vuol dire che terrò la mia vettura entro il limite permesso e nel frattempo, prima di inviarla in italia, ne comprerò una nuova in concessionaria a Tunisi

volobasso :
Anto&Simo :
volobasso :

Salve, perchè pur avendo due cittadinanze non può avere due residenze?

per lo stesso motivo per il quale avere il porto d'armi non vuol dire che puoi andare a sparare chi ti pare per strada… non si può! La residenza è il luogo dove esiste il centro dei tuoi interessi e questo è uno solo, i domicili possono essere infiniti. L'ho studiato a diritto alle superiori tanti anni fa :)

Non comprendo il nesso con il porto d'armi....ma conosco persone che avendo acquisito una nuova cittadinanza con relativa residenza mantengono quella d'origine con annessa residenza. Credo che una volta  acquisita la nuova cittadinanza, per esempio honduregna, basta farsi eliminare dall'albo aire del comune di origine, per esempio Milano, effettuando una reiscrizione all'anagrafe residenti presenti. Così facendo il comune di Milano comunicherà all'ambasciata italiana in Honduras che sei rientrato a Milano. Ovviamente questo non incide con la questione fiscale perche paghi le tasse in italia ed in Honduras...se previste

la Tunisia non accetta la doppia cittadinanza (doppio passaporto) e la permette solo in alcuni casi particolari. Il nesso tra porto d'armi e cittadinanza è che quando una cosa non si può fare, non si può fare! Il tuo esempio con l'Honduras non regge, la residenza puoi averla solo in un luogo come previsto dalla legge, altre cose sono escamotage fuori dalle leggi e non sono previsti.

Lei sta parlando di escamotage fuori dalle legge. No comment

volobasso :

Lei sta parlando di escamotage fuori dalle legge. No comment

non ci si da del lei sui forum, sto dicendo che avere la doppia residenza è fuori dalla legge e l'esempio che hai fatto tu è un escamotage che se verificato dalle istituzioni porta a gravi sanzioni. Ripeto, il doppio passaporto (doppia cittadinanza) è accettato da alcuni Paesi e non da altri ed in alcuni casi comprovati dagli accordi di reciprocità tra i singoli Paesi, la doppia residenza non è contemplata, o si è residenti in uno Stato o in un altro.

ma poi volobasso cosa c'entrano questi discorsi sulla residenza in una pagina con un argomento differente "acquisto auto nuova…" hai portato la discussione off topic e io come no stupido ti so pure venuto dietro!

volobasso :

Salve, perchè pur avendo due cittadinanze non può avere due residenze?

Perché deriva dal Codice Civile Art. 43.

Puoi avere due domicili. O, meglio, una residenza e un domicilio.

volobasso :

..........iniziare la pratica per richiedere il permesso di soggiorno e la residenza aire in modo che possa tenere l'autovettura per i 9 mesi del 2020 rinnovando ogni 3 mesi le targhe. I nove mesi per la vettura decorrono dal momento del rilascio della residenza o sono totali come turista e residente? i nove mesi sono all'anno o cumulativi a prescindere l'anno, cioè 6 mesi nel 2019 e tre nel 2020? Grazie a tutti

No, non ci siamo proprio.

I vari rinnovi (chiamiamoli "turistici") ti spettano proprio fintantoché non divieni residente. Ovvero finché non ti viene consegnato il permesso dei 2 anni (lascia perdere i discorsi sui sei mesi di permanenza per divenire residente ecc. ecc. ).

I nove mesi sono cumulativi. Il ciclo si interrompe solo con minimo 6 mesi continuativi di assenza dalla Tunisia del veicolo.

Perfetto, tutto compreso. A dicembre lascio la mia vettura in Italia e rientro con quella di mia moglie

:top:  :top:  :top:

Se poi tua moglie non prende la residenza....... :D

prenderemo le residenze scaglionate ;) così potremo tenere l'auto e nel frattempo aspettare la nuova dal concessionario tunisino

:top:  :top:  :top:  :top:  :top:  :cool:

Nuova discussione