Ma come sono i portoghesi?

Allora andremo a "giardinare" insieme in Portogallo :top:

Fritilaria56 :

Ciao!
Voglio Andare  a vivere in portogallo,  io sono sola, é  possibile fare amicizia?
Ho saputo che i portoghesi sono persone affabili.  Speriamo  di trovare amiche disponibili  ...
Arrivederci

Ciao Fritilaria, io non vivo in Portogallo, ho molti amici portoghesi, non so se sia facile fare amicizia con loro, certo non come con i brasiliani, però quando sono amici sono dei veri amici.
Ester

Personalmente non amo questo popolo ,vivo in Portogallo da 5 anni e sinceramente non lego con loro.non mi sono simpatici e difficilmente si ha un'amico portoghese.

100 volte meglio i brasiliani di loro a livello sociale

Hai ragione,purtroppo,in linea di massa,è un popolo di ignoranti trogloditi.molto chiusi ,è diffidenti. Li credevo diversi ma la maggior parte,purtroppo,è così.sopratutto dai 35 anni in su.

fox6666 :

Hai ragione,purtroppo,in linea di massa,è un popolo di ignoranti trogloditi.molto chiusi ,è diffidenti. Li credevo diversi ma la maggior parte,purtroppo,è così.sopratutto dai 35 anni in su.

Ammazza, ci vai giù duro come le parole!
Meglio citare la persona a cui rispondi.
Hai appena infilato 3 post in un thead non attivo da 5 mesi senza specificare a chi stai rispondendo o con chi vuoi comunicare.

A fox 6666
Non mi trovo sulla tua lunghezza d’onda. Ho l’impressione che il tuo approccio ti faccia incontrare ovunque le peggiori persone. Ho molti amici portoghesi, dei veri amici. A livello di semplici conoscenti li trovo gentili, molto educati, non invadenti e disponibili.

Esterrosa ti appoggio....

fox6666 :

Hai ragione,purtroppo,in linea di massa,è un popolo di ignoranti trogloditi.molto chiusi ,è diffidenti. Li credevo diversi ma la maggior parte,purtroppo,è così.sopratutto dai 35 anni in su.

Fox,
forse dai del tuo agli altri!
Quella "e" accentata, per non parlare poi del "in linea di massa" racconta molto ……………...

Buongiorno a Tutti, in merito ai portoghesi:
perfettamente d'accordo con Esterrosa e Micolino 5.
Molto cordialmente,
alfredo luigi caruso

fox

Generalizzare è sempre sbagliato.

La diversità di una gente,  molte volte è frutto della nostra mancanza di informazioni, di approfondire, e voler avvicinare veramente una cultura diversa dalla nostra.
ci occorre avere veramente uno spirito di adattamento. In fin dei conti non sono stati  i portoghesi che ci hanno chiamato nella loro terra, che per forza  culturalmente è ben diversa.   Poi:  come sarebbe sbagliato generalizzare,  che tutti i portoghesi sono belli e buoni, ugualmente è da superficiali  generalizzare con tali giudizi di massa. Oggi come oggi non accettare il 'diverso' comporta dei seri rischi, ma se fatto da una minoranza (italiana), rasenta davvero  il grottesco. Poi diverso da che???? Le differenze ci si trovano ovunque, anche stando  nella propria terra. (vedi Italia nord e sud).

Con permesso  :)

Katalin

A Fox6666.
Dalla mia  esperienza posso dire che il popolo portoghese e' umile...rispettoso del prossimo e delle regole....orgoglioso delle proprie orogini e del proprio paese ...e di piu' che buona...cultura!!!!  Per noi italiani ci appare evidente,  certo non per   ciechi e sordi...di mente(!!!), non siamo un popolo unito, (forse solo quando vince la nazionale di calcio!!!), non sappiamo che significhi la parola "regola", rispetto del prossimo viene "dopo di me" , nella maggioranza vige un'ignoranza di base enorme, nel campo dell'informazione dominano i "tuttologi" arroganza ,la parola "educazione civica" ....che??????? Il Portogallo a noi ci meraviglia  non perche' e" eccelso, anzi avra' nel sociale molte pecche , ma e' che noi sia decadenti arroganti, ignoranti ecc..!!!
Purtroppo mi dispiace...

remroroma :

A Fox6666.
Dalla mia  esperienza posso dire che il popolo portoghese e' umile...rispettoso del prossimo e delle regole....orgoglioso delle proprie orogini e del proprio paese ...e di piu' che buona...cultura!!!!  Per noi italiani ci appare evidente,  certo non per   ciechi e sordi...di mente(!!!), non siamo un popolo unito, (forse solo quando vince la nazionale di calcio!!!), non sappiamo che significhi la parola "regola", rispetto del prossimo viene "dopo di me" , nella maggioranza vige un'ignoranza di base enorme, nel campo dell'informazione dominano i "tuttologi" arroganza ,la parola "educazione civica" ....che??????? Il Portogallo a noi ci meraviglia  non perche' e" eccelso, anzi avra' nel sociale molte pecche , ma e' che noi sia decadenti arroganti, ignoranti ecc..!!!
Purtroppo mi dispiace...

Stavo per rispondere in modo simile ma hai espresso benissimo anche il mio pensiero, soprattutto quando si parla di regole/ignoranza ecc...
Da sottoscrivere in pieno!

Scusate ma non vedete che il post di Foxx è una provocazione ? Si scrive e si risponde da solo, scrivendo in un italiano (????) pessimo . E dicendo cose assurde. Ma è riuscito nel suo intento.

luited :

Scusate ma non vedete che il post di Foxx è una provocazione ? Si scrive e si risponde da solo, scrivendo in un italiano (????) pessimo . E dicendo cose assurde. Ma è riuscito nel suo intento.

Ci sono troll anche qui? Non pensavo 🤣

Spes74 :
luited :

Scusate ma non vedete che il post di Foxx è una provocazione ? Si scrive e si risponde da solo, scrivendo in un italiano (????) pessimo . E dicendo cose assurde. Ma è riuscito nel suo intento.

Ci sono troll anche qui? Non pensavo 🤣

No, non credo sia un troll, ho letto altri suoi commenti su altri temi e mi sono sembrate risposte di buon senso, è che nella vita ci sono momenti bui e situazioni che hanno bisogno di sfogo. E lui lo ha fatto .... contro i portoghesi. Penso che abbia problemi di convivenza e lavorativi. Luigi

Ciao Luigi,
provvocazione ...o no  e' meglio sapere qualche cosa di vero , frutto della propria esperienza ,....in piu' !!! Anche perche' e' sicuramente uno dei motivi  per cui ...si lascia l'Italia!!!!

Salve,
ma come sono gli italiani? Ma come sono i tedeschi? Ma come sono i britannici?
Sono esseri umani con emozioni, difetti e pregi e... non c'è nulla di nuovo sotto il sole.

Mi stupisce che qualcuno si ponga ancora la domanda...esci e incontrali, fai la loro conoscenza (non mordono, garantisco io) così finalmente saprai come sono!

Parole sante!  :top:

Io non mi stupisco che ci sia gente che si chiede “come sono i portoghesi oppure i francesi, gli italiani, gli svizzeri o i tedeschi. Sono molto affascinata dalle diversità culturali, specialmente dei paesi europei. Trovo le diversità culturali una immensa ricchezza. Non penso che i popoli sono tutti uguali, la storia come pure le varie abilità, le lingue che sviluppano pensieri differenti rendono i popoli diversi l’uno dall’altro e questo è un bene. Spero che queste differenze non vengano appiattite in una zuppa, insapore  o meno, ma tutta uguale.

Condivido totalmente

remroroma :

Condivido totalmente

Con chi?

Scusatemi: il pensiero e disamina di Esterrosa.....la condivido.

remroroma :

Scusatemi: il pensiero e disamina di Esterrosa.....la condivido.

Grazie mille, mi fa piacere.

ma come si fa a scrivere cose del genere?
il solito anonimo vigliacco per di più

DARIO ALFREDO VIALE :

ma come si fa a scrivere cose del genere?
il solito anonimo vigliacco per di più

Mi sembra uno sciocco.

Ciao a tutti, io penso che questa persona abbia dei problemi, io sono ad Olhao da un anno e mi trovo bene, dipende da come ti proponi, dobbiamo ricordarci che siamo a casa loro, quindi dobbiamo rispettare le loro idee.
Pietro

Pietro Spiller :

Ciao a tutti, io penso che questa persona abbia dei problemi, io sono ad Olhao da un anno e mi trovo bene, dipende da come ti proponi, dobbiamo ricordarci che siamo a casa loro, quindi dobbiamo rispettare le loro idee.
Pietro

Non so se ha dei problemi, certo da l’impressione di uno che dove va cerca problemi, come si fa ad andare in casa di qualcuno e poi insultarli? Uno sciocco di prima!
Ho trovato solo gentilezza e disponibilità fra i portoghesi, certo ci saranno anche quelli terribili ma non da poter classificare il popolo come ignorante, ecc.

Nessun problema,fortunatamente.solo il mio pensiero nudo e crudo.

Bene. Se dovessi vivere fra gente che reputo ignorante avrei un problema, a me piace stare con gente che posso apprezzare. La varietà fa l'umanità interessante

Al netto di qualche termine effettivamente un po forte, il punto di vista dell’utente fox6666 può anche non essere condiviso ma e’ un punto di vista  abbastanza ragionevole (e interessante).

Stringi stringi afferma che e’ residente da 5 anni, non ama i portoghesi, non lega con loro, li reputa chiusi e diffidenti e preferisce i brasiliani (sulle brasiliane mi trovo perfettamente d’accordo 😁). E’ un punto di vista schietto...non e’ che possiamo sempre dipingere il tutto alla “peace and love”.

Il punto per me è: esistono simpatie od antipatie tra residenti che provengono da praticamente ogni parte d’europa??

Per me si, e neanche poche. E forse e’ uno degli aspetti più interessanti e stimolanti nel vivere da expat.

My 2 cents

Umberto675 :

Al netto di qualche termine effettivamente un po forte, il punto di vista dell’utente fox6666 può anche non essere condiviso ma e’ un punto di vista  abbastanza ragionevole (e interessante).

Stringi stringi afferma che e’ residente da 5 anni, non ama i portoghesi, non lega con loro, li reputa chiusi e diffidenti e preferisce i brasiliani (sulle brasiliane mi trovo perfettamente d’accordo 😁). E’ un punto di vista schietto...non e’ che possiamo sempre dipingere il tutto alla “peace and love”.

Il punto per me è: esistono simpatie od antipatie tra residenti che provengono da praticamente ogni parte d’europa??

Per me si, e neanche poche. E forse e’ uno degli aspetti più interessanti e stimolanti nel vivere da expat.

My 2 cents

Scusami, non ho capito molto

Forse, se ho capito bene, sta esprimendo gli stessi concetti espressi anche da altri e che condivido: non siamo tutti eguali (e vivaddio!!) ma ogni popolo ha le "sue", ma proprio queste diversità possono arricchirci a vicenda (sempreche' ci si adegui appunto alle diversità, anche culturali).
Viceversa se si chiede di trovare nel prossimo (portoghesi nello specifico) esattamente quello che si e' trovato negli anni addietro in italica patria (bello o brutto che sia) ecco che ci si troverà necessariamente a mal partito e si diventa (appunto) dei vecchi rancidi e rancorosi (scusate il francesismo).
Ma a questo punto, mi chiedo e dico, tornare al proprio eden lasciato a suo tempo , mi sembra il minmo sindacale.

Saluti

Grazie per il tuo punto di vista.

caro Andrea,
senza offesa ma sei sicuro di non aver preso l'aereo per Lipsia al tempo della DDR?

DARIO ALFREDO VIALE :

caro Andrea,
senza offesa ma sei sicuro di non aver preso l'aereo per Lipsia al tempo della DDR?

Forse, citando il messaggio al quale rispondi sarebbe stato più facile capire.

Nuova discussione