2018 - Nuovi utenti del forum Tunisia: presentatevi qui!

claudio57 :

Buonasera Signore/i.
Qualcuno di voi potrebbe essere così gentile da indicarmi in privato un commercialista serio e fidato cui porre alcuni quesiti tecnici. In italiano o al limite in francese.
Grazie
Saluti

ho il mio ad Hammam Sousse ma non hai detto in che città serve :)

Per ora la città non è importante.
Grazie

claudio57 :

Per ora la città non è importante.
Grazie

Scusa ma i quesiti da porre sono presso lo studio su appuntamento o on line?
Comunque tieni presente che siamo off topic qui.

On line. So di essere fuori tema perciò chiedevo un contatto privato.
Saluti

Buongiorno Anto & Simo,
Io avrei intenzione anticipare la mia partenza per la Tunisia il 22 settembre anzichè la fine di ottobre.
A suo tempo mi sei stato molto d'aiuto, specie nel tranquillizzarmi per ciò che riguarda l'importo della mia pensione, che io consideravo non sufficiente per richiedere il certificato di residenza.
Mi hanno altresì risposto a vario titolo anche dei nostri connazionali già residenti da tempo su quali città orientare la mia scelta, ma non ho più ricevuto risposte in merito.
Ho letto anche recentemente di uno scambio di vedute, totalmente divergenti, riguardo lo stato di degrado o meno di Monastier, dove peraltro avevo inizialmente puntato, e questo ha cresciuto le mie perplessità,
Mi trasferirò come pensionato ma intendendo proseguire la mia attività di intermediazioni internazionali. Per questa ragione dovrò sovente ospitare  i miei interlocutori per lunghi soggiorni, non meno di quindici giorni, per perfezionare le trattative, come è già avvenuto ad Abidjan e Dakar, non potendoli ospitare in hotel, per via di regole non scritte, ma sempre valide.
Avrei bisogno di una abitazione singola vicina al mare composta da un  minimo di due stanze matrimoniali , ciascuna con servizi igienici e doccia annessi ed indipendenti,  cucina ben arredata, un piccolo salone, una stanza dove fare un ufficio, giardino arboree. Arredata o meno visto che l'arredo è ridotto al minimo e quel minimo non mi interessa.
La scelta della città, sia essa Hammemet, Sousse, Mahadia, Monastir o altra non mi interessa, basta che trovi l'abitazione che cerco con il minor affitto mensile e se possibile in zona non vocata al turismo ma con le possibilità di avere negozi e confort di prima necessità.
Ti ringrazio per l'attenzione
Glauco

Come dire la moglie ubriaca e la botte piena...
Scusa se mi intrometto glauco ma la casa come la intendi tu non la trovi nemmeno nella voce ville di lusso....non esistono  in Tunisia...abitazioni..o ville...xke questo tu chiedi...con camere ognuna con bagno e docce indipendenti...queste le trovi negli hotel....
Poi se tutto cio deve essere anche a modico prezzo.....bohhhh......non siamo nel paese dei balocchi

.....  :shy   e neppure ci sta l'albero della cuccagna, ma molta meraviglia del "fai da te" e riuscendo allora persino a fare per tre, impegnandosi  :cool:    Qui, o ci si butta e naviga eppoi facendosi le ossa, o sennò tanto vale...   :cheers:

ATTENZIONE: questo è il forum dedicato alle presentazioni dei nuovi utenti quindi se il vostro messaggio è inerente ad altre questioni per cortesia aprite un nuovo argomento di discussione.

Vi abbiamo messo a disposizione 18 categorie diverse di argomenti tra cui scegliere, usatele!!!

Ciao sono Daniel, e cerco opportunità in Tunisia per lavorare come consulente legale per imprese interessate all'internazionalizzazione o che ricercano finanziamenti .
Sono specialista in diritto internazionale, contrattualistica commerciale e diritto dell'Unione Europea.
Grazie

Daniel Amato :

Ciao sono Daniel, e cerco opportunità in Tunisia per lavorare come consulente legale per imprese interessate all'internazionalizzazione o che ricercano finanziamenti .
Sono specialista in diritto internazionale, contrattualistica commerciale e diritto dell'Unione Europea.
Grazie

Ciao Daniel, ti suggerisco di inserire un annuncio gratutito di ricerca in questa sezione di Expat.com: Lavorare in Tunisia

Grazie

Buonasera a tutti. Mi chiamo Giuseppe. Ho intenzione unitamente a mia moglie di trasferirmi in Tunisia probabilmente ad hammamet.  Accetto consigli da tutti per realizzare nel migliore dei modi questa nuova avventura. Grazie a tutti.

Buonasera Peppe e benvenuto nel forum, troverai tanti utenti sempre pronti a darti consigli e chiarimenti, intanto ti consiglio di dare una lettura alle varie discussioni già affrontate in modo da chiarirti già tanti punti legati al trasferimento, per tutte le altre problematiche alle quali non trovi riscontro chiedi pure :)

Buonasera. É da qualche giorno che leggo un po' di tutto, specialmente i vostri post  (si dice così?). Al momento ho una grande confusione.. Penso che sia normale.  Nel mese di ottobre ho intenzione di venire qualche giorno... Almeno per rendermi conto un pochino della situazione.  Grazie per la disponibilità

Se può esserti utile a questo indirizzo: https://www.expat.com/it/blog/africa/tu … press.com/
trovi il blog che abbiamo scritto in tutti questi anni, tieni presente che sono informazioni raccolte dal 2014 ad oggi quindi alcune (come le aliquote fiscali) prendile con le molle perché sono obsolete ma ti da un'idea globale del luogo. :)
Mia moglie una volta venuti giù per le prime pratiche mi chiese: "ma sei proprio sicuro?" La Tunisia era uscita da due attentati e c'era una desolazione globale, ora la situazione è un poco migliorata :D.

Grazie mille. Buonanotte

Ciao,  sono Antonio un pensionato che sta valutando di andare a vivere  fuori dall’Italia . Sto valutando per un eventuale trasferimento in Tunisia, quali sono i passi da compiere per una graduale consapevolezza della scelta da fare, ringrazio per la risposta.
Antonio

antonio1958 :

Ciao,  sono Antonio un pensionato che sta valutando di andare a vivere  fuori dall’Italia . Sto valutando per un eventuale trasferimento in Tunisia, quali sono i passi da compiere per una graduale consapevolezza della scelta da fare, ringrazio per la risposta.
Antonio

Salve Antonio, ti suggerisco di leggere le informazioni già disponibili che trovi sul Forum Tunisia relative al trasferimento dopo la pensione. Ci si deve dedicare del tempo ma ne vale la pena!
I nostri utenti che vivono in Tunisia hanno inserito quasi tutto lo scibile  :D

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Ti ringrazio. saluti

Buonasera a tutti
Mi chiamo Paolo, mi sono appena iscritto al forum.
Neopensionato , mi trasferiro' in Tunisia ad Hammamet dal 1 gennaio 2019.
Già fatte due visite esplorative  ospite di amici e colleghi già residenti.
A fine novembre altro giro per affittare casa e poi inizia l'avventura!
Grazie a tutti per le utili informazioni che avete condiviso e che sto leggendo in questi giorni da quando per caso vi ho scoperto razzolando in rete.
Sperando magari di incontrare qualcuno dei partecipanti al forum in quel di Hammamet!
Un saluto a tutti

Bravo. Sicuramente ti troverai soddisfatto della tua decisione. Anch'io conto di trasferirmi in Tunisia seppure devo aspettare ancora il 2019 per andare in pensione.
Buona vita. Catia

vorrei sapere  quali mezzi di trasporto sono disponibili e se convenga affittare un'auto o comprare un veicolo qualsivoglia sul posto ?

Dardo01 :

Buonasera a tutti
Mi chiamo Paolo, mi sono appena iscritto al forum.
Neopensionato , mi trasferiro' in Tunisia ad Hammamet dal 1 gennaio 2019.
Già fatte due visite esplorative  ospite di amici e colleghi già residenti.
A fine novembre altro giro per affittare casa e poi inizia l'avventura!
Grazie a tutti per le utili informazioni che avete condiviso e che sto leggendo in questi giorni da quando per caso vi ho scoperto razzolando in rete.
Sperando magari di incontrare qualcuno dei partecipanti al forum in quel di Hammamet!
Un saluto a tutti

Benvenuto nel forum Paolo e cosa dirti? Buona lettura e buon trasferimento :)

Massimo53 :

vorrei sapere  quali mezzi di trasporto sono disponibili e se convenga affittare un'auto o comprare un veicolo qualsivoglia sul posto ?

salve Massimo, la tua domanda è molto soggettiva, per i trasporti cittadini il servizio di taxi è economico, veloce e comodo, per quelli a medio raggio (tra province) consiglierei il servizio di autobus di linea ma in molti preferiscono i louage (taxi collettivi). Il noleggio di auto è comodo ma i prezzi oscillano in base ai periodi e soprattutto all'aumento del rapporto euro/dinaro. Diciamo che per quanto possiamo conoscere i gestori questa oscillazione di prezzi e molte volte la mancanza di vetture disponibili da non pochi fastidi. L'acquisto di un'auto invece ti da l'indipendenza ma ti obbliga ad investire una somma discreta. Non ti ho menzionato i treni perché nel nostro passato prossimo c'è stato un viaggio in treno (Sousse/Tunisi e ritorno) a dir poco horror, dal bagno dell'andata completamente tappezzato di escrementi, alle vetture con arredi distrutti (ed eravamo in prima classe), nel viaggio di ritorno invece il treno era nuovo e abbastanza pulito ma piccolo quindi stracolmo, durante il viaggio si ruppe e dovemmo aspettare l'arrivo di un altro treno che si è affiancato facendoci trasbordare ma il secondo treno era più piccolo del primo quindi se eravamo a tappo nel primo figurati nel secondo. In mancanza di auto propria per le tratte più lunghe consiglio se possibile di programmarle e di prenotare un'auto a noleggio.

Ciao Emphiro, scusa ma quel prezzo di affitto per una casa così grande, si riferisce all'interno o sulla costa di Djerba? Inoltre, potresti dirmi quanto costa, più o meno, assicurare un'auto e se c'è la tassa di possesso?

marcobartiromo :

Ciao Emphiro, scusa ma quel prezzo di affitto per una casa così grande, si riferisce all'interno o sulla costa di Djerba? Inoltre, potresti dirmi quanto costa, più o meno, assicurare un'auto e se c'è la tassa di possesso?

Per l'auto avvantaggio Emphirio e ti rispondo io, per un Qashqai con una minicasco (mi copre i danni anche in caso di torto con franchigia) pago circa 940 dt annui  (circa 313 euro), qui si chiama "vignette" non tassa di possesso quindi il bollo come era chiamato da noi prima, si paga anche la sovratassa diesel e quella gas il tutto calcolato sui cavalli fiscali che non sono equiparati a quelli italiani ma hanno una connotazione prettamente tunisina.
Benvenuto nel forum e attento che sei off topic

Grazie Anto&Simo...

Ciao,
Il mio compagno sta pensando seriamente a  trasferirsi in Tunisia,  lui è già pensionato io ancora no.,. Ed è per questo che vorrei trovare un lavoro.
Magari dandomi delle dritte mi agevolate,
Grazie

Ciao Micor,

in parte ti ho già indicato come dapprima magari vedere nella rubrica degli argomenti...  Qui aggiungerei di pure mettere un'inserzione sotto la rubrica "Piccoli Annunci" e/o  "Lavoro" di Expat  (vedi qui in alto, scritta in blu).  Dovresti pure indicare in che settore ti sapresti muovere, se e quali lingue parli... Quali sono le tue abilità.  Non ti si possono dare indicazioni senza che sia prima tu a darne di te.
Auguri e buona ricerca!

Che lavoro cerchi Micor?

Buongiorno a tutti gli utenti del forum..
Mi chiamo Andrea... prossimo pensionato... mi sono iscritto a questo sito (come molti del resto) per acquisire una serie di informazioni necessarie a consolidare il mio sogno di trasferirmi... e quale modo migliore, certo e veritiero se non acquisire queste notizie da chi ha già vissuto tale esperienza?... un abbraccio a tutti voi. Andrea600

Ciao Andrea e Benvenuto

io sono in Tunisia per lavoro, credo che altri expat sul sito potranno darti maggiori informazioni sul paese vissuto "in pensione"
comunque se hai bisogno chiedi pure..

Salve Andrea e benvenuto nel forum, questo è uno dei più ricchi e completi di informazioni, ricerca nei vari menù le informazioni facendo attenzione alle date, le più recenti sono le più attuali e poi… qualsiasi dubbio chiedi :)

Buongiorno Signore/i.
Sono Carlo da Roma. In pensione (ex Inpdap ) da due mesi e intenzionato a trasferirmi in Tunisia per motivi fiscali.
Ho vissuto diversi anni in Slovenia dove posseggo anche un alloggio e vorrei, quindi , passarci buona parte dell'anno.
Le regole tunisine cosa dicono in merito alla presenza sul suolo tunisino per acquisire il "piacere" di pagare le tasse in Tunisia?
Mi sono un po' documentato. Mi pare che sia necessario vivere fuori dall'Italia 183/184 giorni ed essere ufficialmente residente in Tunisia x pagare le tasse in Tunisia. Ma le autorità tunisine che paletti pongono? In merito si legge tutto e il contrario di tutto.
Grazie.
Saluti

6 mesi +1 giorno. Si vede dai timbri di entrata e uscita sul passaporto. Non puoi barare

grazie.
dove si trova questa regola? ho letto il bilaterale ma non l'ho trovata. E' una regola tunisina?
certo sarebbe bello che l'Italia ti chiedesse di dimostrare di essere stato presente nel bel paese per almeno 184 giorni altrimenti si perderebbe il "privilegio" di pagare le tasse qui.

Benvenuto Carlo, sono le norme di polizia per la concessione della residenza, una cosa è il permesso di soggiorno ed un'altra la residenza (molti le confondono pensando sia la stessa cosa) benché tu sia provvisto di permesso di soggiorno se non soggiorni per i fantomatici 6 mesi non sei considerato residente e ad esempio quando esci dalla Tunisia non devi apporre la marca da bollo da 60 dt sul passaporto. La stessa convenzione bilaterale nel suo art. 4 recita che per essere "residente" devi trascorrere la maggior parte del tuo tempo in Tunisia, se lo fai in un paese diverso vieni considerato residente in Italia. Chi controlla questa norma? Nessuno! Personalmente preferiamo essere in regola ma ci sono altre persone che fanno come gli pare sempre a loro rischio! Ci sono comunque tante discussioni sull'argomento, non andiamo off topic, qui è per la presentazione.

carlo1958 :

grazie.
dove si trova questa regola? ho letto il bilaterale ma non l'ho trovata. E' una regola tunisina?
certo sarebbe bello che l'Italia ti chiedesse di dimostrare di essere stato presente nel bel paese per almeno 184 giorni altrimenti si perderebbe il "privilegio" di pagare le tasse qui.

Non si trova perchè non c'è!

La normativa tunisina (Codice dell imposte e codice civile) ti considera residente fiscale solo per il fatto di avere a disposizione un'abitazione permanente a qualunque titolo ed indipendentemente dal fatto che tu la occupi o meno. Se non hai a disposizione un'abitazione permanente, se soggiorni in Tunisia per oltre sei mesi nell'anno solare, indipendentemente da dove alloggi durante tali soggiorni.

Quindi, posto di non soggiornare in Italia come richiesto per oltre sei mesi, il restante tempo lo puoi trascorrere dove meglio ti aggrada.

Per beneficiare della deduzione dell'80% sul lordo pensione al fine di determinare il reddito imponibile ti è invece richiesto di fare transitare la pensione su un conto bancario tunisino ed essere in possesso di valido permesso di soggiorno. Non altro.

Dato che il tema e' trattato ampiamente altrove in questo forum con altrettanto ampi dissensi, se desirei maggiori dettagli, mettiti in contatto via messaggio.

Un caro saluto a Voi,
dal momento che ancora mi trovo in questa gabbia a cielo aperto che risponde al nome di Italia, non posso che presentarmi ed idealmente stringervi la mano confidando che in un futuro non troppo lontano possa farlo di persona.
Cercherò nel limite delle mie possibilità e conoscenze di partecipare costruttivamente alle vostre discussioni senz'altro interessanti e che in qualche modo forniscono oltre che qualche barlume di speranza per quelli come me,anche informazioni utili ed un possibile punto di riferimento e pertanto spero di potervi contattare nel caso ne avessi bisogno.

Antonio Sansonetti :

Un caro saluto a Voi,
dal momento che ancora mi trovo in questa gabbia a cielo aperto che risponde al nome di Italia, non posso che presentarmi ed idealmente stringervi la mano confidando che in un futuro non troppo lontano possa farlo di persona.
Cercherò nel limite delle mie possibilità e conoscenze di partecipare costruttivamente alle vostre discussioni senz'altro interessanti e che in qualche modo forniscono oltre che qualche barlume di speranza per quelli come me,anche informazioni utili ed un possibile punto di riferimento e pertanto spero di potervi contattare nel caso ne avessi bisogno.

Benvenuto Antonio, buona  lettura e a disposizione per qualsiasi informazione per la quale conosco la risposta :)

grazie della disponibilità e se me lo permettetti vorrei approfittarne subito dal momento che da settimane non sto facendo altro che sorvolare e poi scendere in picchiata su ogni possibile offerta di lavoro che in Italia però poi o si rivelano fuochi fatui oppure lo sforzo è maggiore del piacere.
Vorrei chiederti se vivendo sul posto tu abbia informazioni a riguardo di imprenditori italiani che abbiano manifestato la necessità di personale proveniente dall'Italia da impiegare in ambito della produzione,(manufacturing)  nella gestione e controllo flussi,impianti,personale e qualità, soprattutto nel metalmeccanico,ma anche nella plastica o nella trasformazione alimentare.
In Italia sto cercando ovunque ma c'è abbondanza solo di annunci e solo se si hanno santi in paradiso o se si è degli esseri con capacità soprannaturali si riesce a farsi ascoltare.
Grazie ancora

Nuova discussione