RNH tassazione 5-10 % da 2018 per nuovi ingressi

Caravaggio :

Per la gentile Francesca:
Mi riferisco ad una Sua risposta ad un altro utente, nella quale Lei cita testualmente:
Salve, il materiale che è stato fin ora discusso in merito alla questione è disponibile cliccando su: Fai una ricerca su expat.com inserendo il testo dichiarazione redditi nella barra di ricerca per argomento.
Ho provato più volte, ma appena inserisco le prime lettere del testo  "dichiarazione redditi" appare subito la risposta "No results found", anche facendo la ricerca "su tutto il sito".
Cosa posso fare?
Grazie

Confermo quanto ti hanno detto gli altri, la pagina funziona bene, riprova: Fai una ricerca su expat.com

albertoghu :

Non mi riferivo certo a te !  Tu sei sempre stato molto preciso e corretto nelle informazioni che dai e che sono sicuramente preziose e lo sono state anche per me, a suo tempo. Poi , ci sono i gufi......di cui parlavo.

albertoghu....   :/ ghu, ghu ghu (gufando contro il gufo che non c'è )   :one   :dumbom:
  :cheers:

++ NEWS ++

idealista.pt/news/financas/fiscalidade/2019/05/29/39795-beneficios-fiscais-a-formula-magica-que-esta-a-fazer-crescer-o-imobiliario

(copia/incolla nel browser)

Parla di RNH e  del mercato IMOBILIARIO troppo caro  ... anche per ceto medio/alto PT.

Grazie SBERTAN per la segnalazione, molto interessante l'articolo. Mi sono fatto l'idea che non sara' cambiato l'attuale regime, a meno che non cambi il governo Portoghese o il nostro governo non tenti di "raccogliere le briciole" rompendo gli accordi bilaterali per finanziare le sue fantasie.
Franco

Mezza48 :

Grazie SBERTAN per la segnalazione, molto interessante l'articolo. Mi sono fatto l'idea che non sara' cambiato l'attuale regime, a meno che non cambi il governo Portoghese o il nostro governo non tenti di "raccogliere le briciole" rompendo gli accordi bilaterali per finanziare le sue fantasie.
Franco

ciao Mezza48

... io sono di parere diametralmente opposto .... riguardo il governo PT.

invece per gli ITA ....  hanno scoppiazzato lo statuto RNH  con  le tasse al 7%  per chi si trasferisce al SUD... questa è la miglior  garanzia perchè non   modifichino/stralcino la Convenzione Bilaterale per le tassazioni.

Un saluto

Ho visto giorni fa in rete una ... -devo dirlo perché verissimo:-  ... bellissima proposta per la Sardegna.  E intendendo i sardi offrire l'eccellenza in servizi adatti proprio alla 3a etá .
Altro che Tunisia (o altro)!   Io poi che neppure sono italiana, un pensierino ce l'avrei fatto, adesso, riguardo la Sardegna. (Ma tant'è: per il momento mi sono comperata casa in Portogallo... Poi... vedrò!  Lascio fare e se son rose...).
Infatti, così come in Portogallo la RNH vale soltanto per i pensionati con pensione dall'estero  (pure per portoghesi ma che si sia tutti non stati residenti in Pt negli ultimi 5 anni), la stessa cosa è per il Sud Italia, o in questo caso appunto per la Sardegna: non possono semplicemente trasferirvisi gli italiani già residenti in altre regioni italiane.

:D
Franco

Mezza48 :

:D
Franco

:/  :unsure  :blink:

Buona sera a tutti,  per quel che ne so io la possibilità di godere di una tassazione al 7% in Italia è una proposta fatta dal ministro degli interni e sono convinto che tale è rimasta, una proposta non seguita da una legge. Sempre se non ricordo male era rivolta solo agli italiani che hanno trasferito la residenza fuori dall’Italia da almeno cinque anni e rientrano andando a prendere residenza in alcune regioni del sud Italia. Con i nuovi equilibri creatisi dopo le elezioni europee e i relativi problemi , credo che rimarrà una proposta per lungo tempo.

... Non rivolta "solo agli italiani" , bensí rivolta ai pensionati stranieri e... anche a quelli italiani purché (di entrambe le categorie) non fossero stati residenti in Italia....ecc.ecc.

Ad ogni modo mi piacerebbe vedere se invece va' in porto qualcosa perché....potrebbe trattarsi di una specie di orgoglio-ripicca, per far vedere che in Italia non sono secondi a nessuno, non stando quindi indietro (né a guardare)  ... e che il Portogallo non è l'unico intelligentone....  Chissà?  Intanto stiamo tutti con parecchi guai alle porte...
Già vedo come i prezzi del settore immobiliari saliti alle stelle in Portogallo, scenderanno le scale a piedi, non in ascensore, ma forse di corsa sì ....

Mezza48 :

Buona sera a tutti,  per quel che ne so io la possibilità di godere di una tassazione al 7% in Italia è una proposta fatta dal ministro degli interni e sono convinto che tale è rimasta, una proposta non seguita da una legge. Sempre se non ricordo male era rivolta solo agli italiani che hanno trasferito la residenza fuori dall’Italia da almeno cinque anni e rientrano andando a prendere residenza in alcune regioni del sud Italia. Con i nuovi equilibri creatisi dopo le elezioni europee e i relativi problemi , credo che rimarrà una proposta per lungo tempo.

Nella Legge di Bilancio 2019  (145/2018) , i commi 273-274  prevedono la tassazione sostitutiva con l'aliquota del 7% per i redditi derivanti da pensione   >>>>      di fonte estera    <<<<<     conseguiti da persone fisiche che trasferiscono in Italia la propria residenza ai sensi dell'art. 2, c. 2 TUIR, in uno dei Comuni appartenenti al territorio delle Regioni Sicilia, Calabria, Sardegna, Campania, Basilicata, Abruzzo, Molise e Puglia, con popolazione non superiore a 20.000 abitanti. .......... eccetera

Se vi siete visti la presentazione del modello  Sardegna, ossia per i dettagli e l'organizzazione, andrete poco meno che in visibilio.

Grazie Laviniavirginia e SBERTAN, io mi ero fermato alle dichiarazioni televisive del ministro degli interni ed essendo "un po" prevenuto sulla realizzazione dei roboanti progetti dei politici (TUTTI) ne traevo una logica deduzione. Per favore Laviniavirginia dove trovo la presentazione che citi, non che a me serva perche' a parte le vacanze e qualche gita aziendale non mi sono mai mosso dal nord Italia e quindi i cinque anni di residenza all'estero non li ho ancora accumulati. Grazie

ciao Franco Mezza48 

.... guarda che il principio di base sarà sempre lo stesso ... cioè pensioni erogate da ENTITA' ESTERA.

Come si dice in banca per i nuovi clienti .... è pensata per "denaro fresco" cioè  NUOVI CLIENTI, non clienti (leggi pensionati) che abbiano già il conto nella stessa banca (...leggi INPS).

La legge si riferisce a  pensioni erogate da STATO ESTERO ,  poi che siano minatori italiani che ritornano dal Belgio (con pensione belga quindi)  o Gilet Gialli francesi (con pensione da una Caisse FR) ...  la pensione non deve essere erogata da entità italiana cioè INPS.

LAVINIA  lo ha specificato ...  altrimenti diventa un travaso tra regioni e la Sardegna   andrebbe sott'acqua per il peso dei pensionati ivi trasferiti.

Un saluto
Ste

Mezza 48,   cosí sui due piedi non la saprei trovare (visto che non rientrava nei miei piani, non l'ho messa da parte) e sono di partenza, di trasloco e di tanto/troppo d'altro. Per cui non mi sentirei ora di stare a cercare.... Ma sicuro che entrando su Internet, con l'aiuto di "zio Google" si arriva... Prova a formulare e finché fai centro.  Scusa, ma oltre ora non posso andare.

laviniavirginia :

Mezza 48,   cosí sui due piedi non la saprei trovare (visto che non rientrava nei miei piani, non l'ho messa da parte) e sono di partenza, di trasloco e di tanto/troppo d'altro. Per cui non mi sentirei ora di stare a cercare.... Ma sicuro che entrando su Internet, con l'aiuto di "zio Google" si arriva... Prova a formulare e finché fai centro.  Scusa, ma oltre ora non posso andare.

Beh, io l'avevo trovato su qualche pagina di fb e non avrei quindi più saputo né dove, né quando.  Adesso ho voluto cercare io lo stesso e tanto per vedere il grado di difficoltà di reperimento (grado nullo) infattie, in letteralmente 2 secondi è uscito tutto.   Con Internet basta fare, provare, scrivere... Diamine, oggigiorno niente di più facile...
Allora, ho scritto:  "Nuove possibilità in Sardegna per pensionati con reddito dall'estero" ed è uscito da diverse fonti di periodici italiani esattamente quello   :cool: ...

+++ news +++

Le Commissioni  ... parametrano ... studiano ...... rivoltano .... e pubblicano le loro conclusioni


RIFERIMENTI (copia/incolla nel browser)
jornaldenegocios.pt/economia/impostos/detalhe/nao-residentes-pagaram-80-milhoes-em-irs-mas-beneficio-fiscal-custou-seis-vezes-mais

E' un argomento molto importante, e per tanti questione di convenienza o meno . Ritengo che l'intasamento senza apporti positivi, giustamente, va evitato perchè creerebbe confusione, ma dare indicazioni ed informazioni da parte di chi sa di più sia importante. Grazie.

+++ News  26.06.2019 +++

dinheirovivo.pt/economia/1358614/

(copia/incolla nel browser)

Centeno promette cambiamenti al regime dei residenti non abituali

Il governo sta studiando le modifiche al regime dei residenti non abituali (RNH).

Sentito in parlamento, e in risposta alla signora Mariana Mortágua, che ha messo in discussione la spesa di 500 milioni di euro con (RNH) ha detto la relazione del gruppo di lavoro sui benefici fiscali, il Ministro delle Finanze, Mário Centeno, ha sottolineato che  " spesa fiscale che beneficiano non sono i 500 milioni di euro, è un lavoro che deve fare, è il lavoro deve essere oggetto di accesi dibattiti nei prossimi mesi "in Assemblea nazionale.
Lo schema è risultato, ad esempio, nella raccolta di 80 milioni di euro in IRS, ha detto il ministro.

Il membro del Blocco di sinistra ha detto che è necessario considerare la "giustizia relativa" del regime, sottolineando l ' "ingiustizia" di avere i pensionati stranieri con redditi alti esenti da imposta, in contrasto con i portoghesi che ricevono pensioni basse e sono tassati.

Grazie SBERTAN

Biagio

Grazie per l'aggiornamento.
Bom vida

Grazie Sbertan per l'aggiornamento.
Non mi è molto chiara la prima parte.
Nella seconda bisognerebbe vedere cosa si intende per "redditi alti"
Grazie.
Bom vida

fantalu :

Grazie Sbertan per l'aggiornamento.
Non mi è molto chiara la prima parte.
Nella seconda bisognerebbe vedere cosa si intende per "redditi alti"
Grazie.
Bom vida

PRIMA PARTE
Il governo sta studiando le modifiche al regime dei residenti non abituali (RNH).

Non "sta valutando se modificare" .... ma  bensì   "sta studiando le modifiche"

Quindi   ha  deciso di FARE MODIFICHE ....  deve decidere quali.

SECONDA PARTE
c'è contrasto ed "ingiustizia"  in quanto gli stranieri  che  hanno pensioni comunque più alte dei portoghesi non pagano tasse, mentre i portoghesi con pensioni più basse  degli stranieri  sono tassati .

Bom dia SBERTAN, secondo me e' corretto vedere l'attuale trattamento RNH come una "ingiustizia sociale" nei confronti della parte piu' disagiata dei cittadini Portoghesi ma se consideriamo il beneficio che ne ha tratto tutto il Portogallo forse possiamo vedere la legge come una strategia per risollevare le sorti della nazione e direi che lo scopo e' stato raggiunto o quasi....ricordiamoci della Grecia, la cura che "le abbiamo" imposto e' stata peggio della malattia. Forse visto la modesta quantita' di persone che godono del beneficio e dei risultati ottenuti dal paese potremmo rivedere i nostri giudizi considerando che anche la parte piu' povera della popolazione ne avra' un beneficio. No, no, in realta' i poveri rimarranno sempre poveri ma forse la classe media avra' beneficio.
In ogni caso piu' che ai pensionati dovremmo guardare e analizzare i benefici che godono gli investitori esteri che si sono buttati sul mercato immobiliare e godono della de-tassazione. Io credo che sia dovuto a questo "interesse" l'esagerato aumento del valore delle case e degli affitti nonche' del costo della vita in determinate regioni. In fondo niente di nuovo sulla terra.
Franco

Ringrazio Sbertan per la spiegazione e condivido il pensiero di Franco (Mezza48).
I pensionati RNH hanno comunque portato benessere in Portogallo senza togliere lavoro a nessuno. Una revisione sociale ci starebbe bene ma solo per indebolire l'aumento del costo della vita a cui i pensionati europei RNH hanno partecipato. Se benessere c'è stato è giusto che i portoghesi, che ne hanno bisogno, se ne avvantagino. Ma non cadiamo in discorsi che non ci competono. Speriamo che le alte decisioni siano a vantaggio di tutti altrimenti intravedo un "ritorno" alle condizioni iniziali.
buona domenica a tutti

Ciao  Franco - Mezza48
... quello che dici è stato vero sino ad oggi .....  o  forse  ieri.

E' da  circa  2  anni che esiste  questo tira e molla e le dichiarazioni (del Governo) nel tempo sono sempre state vaghe  (vedi i già citati precedenti con Svezia e Finlandia).

In quest'ultimo semestre e  sopratutto  con  l'ultima  pubblicata   hanno dato chiare indicazioni di voler MODIFICARE,  con  buona pace di tutti i discorsi  che si fanno.

LA  MODIFICANO  (D.L.249/2009) ......   come ???   lo sapremo  nelle prossime settimane.

Io sono pragmatico ... guardo i segnali .... poi attribuisco una percentuale  (personalissima) alle possibili opzioni di  accadimento.

Adesso  esterno  un  inutile esercizio mentale  di possibilità :

PENSIONATI
Tassazione 0%  + durata 10 anni  (inalterata)
Tassazione 0%  + durata aumentata a 15 anni
Tassazione 0%  + durata 10 anni + rinnovabile

Tassazione 7%  + durata 10 anni
Tassazione 7%  + durata 10 anni + rinnovabile
Tassazione 7%  + durata aumentata a 15 anni

Tassazione 0%  fino a 20.000 eur  poi  IRS (da tabelle o flat)  + durata 10 anni
Tassazione 0%  fino a 20.000 eur  poi  IRS (da tabelle o flat)  + durata 10 anni + rinnovabile
Tassazione 0%  fino a 20.000 eur  poi  IRS (da tabelle o flat)  + durata 15 anni

eccetera  eccetera ....


opzione  successiva
Per  tutti i redditi da pensione  dei  residenti
Per  tutti i redditi da pensione  dei SOLI nuovi residenti


LAVORATORI
inclusione  nelle categorie RNH  flat tax 20%  (o inferiore)  di  professioni ora escluse  che  "invoglino"  tecnici specializzati   (non necessariamente laureati)     di categorie  che  sono attualmente   carenti  in PT  ... per le quali insomma il mercato del lavoro  abbia spazio non coperto da risorse interne.


eccetera  eccetera ....

mi piace perdere tempo ......  :D   :D  :D

Non dimentichiamo che quando andiamo a fare qualsiasi compra di cose o servizi tutti paghiamo l'IVA al 23% quindi non è totalmente esente.

Si, e non dimenticate che per esempio (visto che di questo avevo letto per caso, recentemente:)  voi italiani nel vostro paese usufruite anche di parecchi "bonus" che altrove sono inesistenti.  Tipo quello inerente l'acquisto dei condizionatori.
Invece qui in Portogallo si sborsa questo bel 23% .
Eppoi sto scoprendo regole e modalità (di legge) che mi fanno drizzare i peli anche dove non ne ho  :D

Eppoi fate bene attenzione, circolando in macchina, a come vi apprestate, arrivati alle rotonde, ad affrontarle, attraversarle e uscirne...  :joking:   Infatti si è  trovata-inventata una "nuova regola del traffico" straordinariamente assurda e persino pericolosa mahhhh, è stata davvero una trovata ... per rimpinguirsi le tasche applicando multe e pure salate......
("Allegria, che bello stare a casa mia"
e fa pure rima per cui... cosa volete di più?)

Ok, procuro ora di aprire un ombrello virtuale sin d'ora...per le reazioni che mi arrivassero    :cheers:

Caro SBERTAN, leggo sempre con molto piacere quello che scrivi e le tue osservazioni o previsioni che siano sono sempre piene di buon senso, leggere quello che scrivi non e' mai una perdita di tempo anzi e' istruttivo e coinvolgente.  :cheers:
Caro alexmarti, giusta osservazione, e' cosi' che l'economia va avanti.  :idontagree:
Cara Laviniavirginia anche per te vale quanto scritto per SBERTAN, ti leggo sempre con attenzione.....che cosa si sono inventati per le rotonde?  :o
Franco

Mezza48.... 
Dovrei fare un disegno, ma ci provo così:

Supponiamo che tu entri nella corsia di destra (quella esterna) per poi tirare dritto, ossia uscendo senza dover curvare.  Orbene, normalmente, se ci fosse qualcuno che alla tua destra volesse entrare da una via esterna (supponendo qui che ci fosse, questa via in entrata alla tua dx), dovrebbe "intrufolarsi" o insomma entrare non appena possibile e cioè senza venirti addosso.  Ma si dà il caso che se anche non ce ne stessero, di stradine anche piccine in entrata alla tua destra, ecco cosa si richiede  adesso ( e attaccate le cinture... "doppiamente" :)  : )
Per dunque entrare e tirare poi diritti, mo' tocca entrare invece sulla sinistra (corsia interna  :D  ) eppoi subito facendo uno slalom sulla corsia destra...    Bingo! (= avrai vinto 1:0 nei confronti della polizia appostata)

Ora immagina il casino, se tutta la corsia destra è occupata da entranti "a sbafo" o anche da uno solo che ha potuto entrate alla grande: tu devi frenare in piena corsia all'interno e ti ritrovi almeno occupato il posto bagagli a sbafo e gratis, senza cioè neppure avervi caricato niente  :D
Anzi, per maggiore diletto, immaginiamo una frenata con (scusatemi:) inculate a catena...

Per non dire dello stress! :
Stai viaggiando sulla destra, devi "slalomizzare" sulla sinistra sì o sì (sennò il bagagliaio rischia già li' ...), ma per subito ripiroettarti sulla destra... 

Non oso pensare ai poveri turisti ignari....

Ma soprattutto, estendendo il concetto, mi sento di dire che siamo indubbiamente una specie destinata all'estinzione per tutta una serie di motivi, e non da ultimo per l'assurda e infinita cecità .... (per non dire..."stupidità)..... Tanto che ad Einstein avevano attribuito l'idea che  riguardo a se fosse infinito l'universo e in relazione a che... Ebbene, dovendo decidere, il concetto di infinito era innanzitutto da attribuire alla stupidità umana, poi...   quella dell'universo ancora si prestava a ogni tipo di scoperte....
:cool:

(Scritto dal telefonino ... per cui....  :up:  me le appunto da sola  ;)   )
:thanks:

Sembra proprio che chi fa le regole non abbia mai guidato :dumbom:

Mezza48 :

Sembra proprio che chi fa le regole non abbia mai guidato :dumbom:

L'esagerata avidità rende ottusi....   :shy ... ma quello che mi manda in bestia è che oltre a complicare la vita al prossimo,  lo si metta pure in pericolo.  Eppoi è inaudito anche pensando a tutti quelli che vengono da fuori.  Certo verranno soltanto redarguiti e non multati, ma resta il fatto che già si é all'abuso di potere ...
(sono contenta anche per altre cose di non essere residente in Pt )

Vogliamo parlare dell'Italia ?
Gli indicatori di direzione sono un optional.

Ciao Fabio P57, hai ragione ma mettere gli indicatori di direzione quando si vuole svoltare è una norma che viene trascurata per maleducazione e difficilmente si trasforma in multa  mentre quanto citato da laviniavirginia , oltre che a potersi trasformare in multa, moltiplica la pericolosità delle rotonde......a proposito delle quali si potrebbe scrivere un romanzo tragicomico.  :lol:

Ragazzi e ragazze  :)  Non ho problema se volete discutere di rotonde o altre norme stradali, vi invito solamente ad aprire una nuova discussione per non portare questo thread fuori tema.

Grazie mille  :thanks:

Buongiorno a tutti. C’è stato qualche sviluppo da allora in tema di RNH? Grazie
Claudio

Claudio & Tamy :

Buongiorno a tutti. C’è stato qualche sviluppo da allora in tema di RNH? Grazie
Claudio

Salve ... leggi sopra il post  #499

Ciao, riflettendo riguardo alle rotonde, anche in Italia ci sono delle norme o forse delle regole di comportamento a seconda della loro grandezza. Nelle piccole rotonde entri (con prudenza) quando nessun veicolo ha superato prima di te le linee tratteggiate che delimitano l'immissione (linee del "dare le precedenza") e preghi il cielo che gli altri si ricordino che ha la precedenza chi le supera per primo queste linee.
Nelle piu' grandi che hanno anche una segnaletica che le divide in 2 o 3 carreggiate dovresti entrare (sempre con attenzione) nella prima corsia piu' a destra e, se devi svoltare alla prima uscita, restare nella prima corsia altrimenti portarti nella corsia centrale e rimanervi fino a che non sei in prossimita' della tua uscita, mettere la freccia a DX, entrare nella prima corsia e quindi uscire. Tutto questo e' piu' facile a farsi che a dirsi  :D . Nelle rotonde e' un po' come navigare in mare, chi guida deve farlo sempre tenendo presente la sicurezza della nave anche se ha diritto di passo.
Franco

Mezza48 :

Ciao, riflettendo riguardo alle rotonde, anche in Italia ci sono delle norme o forse delle regole di comportamento a seconda della loro grandezza. Nelle piccole rotonde entri (con prudenza) quando nessun veicolo ha superato prima di te le linee tratteggiate che delimitano l'immissione (linee del "dare le precedenza") e preghi il cielo che gli altri si ricordino che ha la precedenza chi le supera per primo queste linee.
Nelle piu' grandi che hanno anche una segnaletica che le divide in 2 o 3 carreggiate dovresti entrare (sempre con attenzione) nella prima corsia piu' a destra e, se devi svoltare alla prima uscita, restare nella prima corsia altrimenti portarti nella corsia centrale e rimanervi fino a che non sei in prossimita' della tua uscita, mettere la freccia a DX, entrare nella prima corsia e quindi uscire. Tutto questo e' piu' facile a farsi che a dirsi  :D . Nelle rotonde e' un po' come navigare in mare, chi guida deve farlo sempre tenendo presente la sicurezza della nave anche se ha diritto di passo.
Franco

Franco, hai messo anche il like al mio post #515 quindi l'hai letto... ma l'hai chiaramente ignorato...

:sosad:

Vabbè, tutti i post dopo questo che parlano di rotonde LI CANCELLO senza ulteriori avvisi!

Scusa, scusa Francesca, l’ho fatto sopra pensiero.... :sosad:  :sosad:

Nuova discussione