Passi da fare per trovare lavoro in Egitto

Buongiorno,

Per avere successo nella ricerca di impiego in Egitto bisogna informarsi sul funzionamento del mercato del lavoro locale… partire all’avventura è una perdita di tempo, denaro ed energie.

Da dove iniziare: ricerche online e tramite i social network, registrazione con agenzie interinali, invio di candidature spontanee… quali sono i canali più efficaci?

Quanto è importante parlare la lingua del posto?

Come scrivere un curriculum efficace? Va allegata una lettera di presentazione?

Qual’ è il periodo dell’anno più favorevole per trovare lavoro in Egitto?

Quali sono le figure professionali di cui il mercato è saturo e quali sono i profili stranieri più richiesti?

Quali sono i passi giusti da fare quando si cerca lavoro in Egitto?

Grazie in anticipo per i suggerimenti,

Francesca

Ciao Francesca,io sono italo_egiziano,da due mese sono trasferito in Egitto, dopo 25 anni in Italia,ho lasciato tutto per stare con mio padre che non può stare più da solo.
Mi sto ambientando un po' e cerco di contattare le imprese italiane in Egitto, nella speranza di trovare qualche occupazione.
Ho già contattato il consolato italiano al Cairo,come appoggio,ma non hanno la possibilità di farlo,quindi sto cercando di contattare gli altri italiani per discutere e condividere l'esperienza dal vivo,a te, com'è andata?
Essam

Moderato da Francesca la settimana scorsa
Motivo : *A garanzia della privacy non inserire contatto telefonico in questo forum pubblico

Ciao sono anch io Italo egiziana da parte di madre e vivo in Egitto da 2 anni e precisamente ad Alessandria la città di mia madre.
Il mio problema iniziale è stata l età, infatti in Egitto tendono ad assumere ragazzi giovani che possano sopportare stress e orari pesanti come ad esempio nei call center, lavoro che va per la maggiore.
Sono venuta a vivere in Egitto perché in Italia non respiravo più e tramite amicizie sono riuscita a lavorare insegnando l italiano pur Nn avendolo mai fatto in vita, tra esperienze varie qsto è il lavoro che faccio ora.
Ti consiglio amicizie, passa parola, curriculum on line e social network
No consolato, Nn fanno niente!!!!!

Ciao Flavia,anche io sto pensando di insegnare l'italiano,ho contattato l'istituto Don Bosco del Cairo,visto che stava cercando volontariati italiani per insegnare ai ragazzi che studiano nell'istituto,ovviamente, gratis, ma, entrando in contatto con questo ambiente, potrebbe darmi qualche possibilità. Vedremo cosa succederà....
Grazia per la tua disponibilità.

Figurati
Nessun problema
In bocca al lupo 😊

Essam Wahba :

Ciao Francesca,io sono italo_egiziano,da due mese sono trasferito in Egitto, dopo 25 anni in Italia,ho lasciato tutto per stare con mio padre che non può stare più da solo.
Mi sto ambientando un po' e cerco di contattare le imprese italiane in Egitto, nella speranza di trovare qualche occupazione.
Ho già contattato il consolato italiano al Cairo,come appoggio,ma non hanno la possibilità di farlo,quindi sto cercando di contattare gli altri italiani per discutere e condividere l'esperienza dal vivo,a te, com'è andata?
Essam

Ciao Essam  :)  Purtroppo non posso darti un feedback perchè non mi trovo in Egitto.
Occupandomi della moderazione del forum avevo lanciato questa discussione allo scopo di reperire informazioni per chi, come te, fosse alla ricerca di un impiego.
Ti faccio i migliori auguri affinchè tu riesca a trovare presto lavoro!

Nuova discussione