ATTENZIONE AI COSTI

Questo post è rivolto a coloro che cercano informazioni e dettagli, sia sui servizi sia sui prezzi, in merito ad agenzie e consulenti che si sostituiscano al richiedente nel percorso di defiscalizzazione.
Chiaramente esiste uno stato di euforia iniziale, che spinge la maggior parte ( e mi sembra comprensibile) a vedere solo alcuni aspetti del percorso, che all'inizio, non conoscendolo, sembra più semplice di quanto in realtà sarà.
Oggi, cercherò di portare un contributo generale alla comunità ( per alcuni sembrerà ovvio, lo capisco, ma la mia esperienza mi ha portato a pensarla differentemente), suggerendo COSA chiedere a chi si propone di aiutare, così da avere dei dati in mano per poter giudicare i servizi offerti e non inciampare in situazioni sgradevoli ed indesiderate, magari costretti a proseguire pur non volendo, perché ormai troppo esposti.

Oggi, quindi, vi darò delle dritte su cosa chiedere alle persone che consulterete:

1. Chiedete telefonicamente se esiste la possibilità di un incontro, magari per comodità in Italia, sempre che non preferiate incontrare direttamente sul posto in seguito.

2. Chiedete dettagliatamente quali saranno i servizi per cui pagherete, in che modo saranno gestiti, fatevi fare una scaletta dell'intero percorso.

3. Tenete a mente che le defiscalizzazioni sono sempre 2, una in Portogallo, che vi permetterà di essere defiscalizzati in Italia, in seguito, dopo aver ottenuto 'accettazione dalle autorità competenti portoghesi.

4. In merito al punto precedente, chiedete in che modo verranno affrontate le pratiche al ritorno in Italia, ossia se saranno loro ad occuparsene, oppure se saranno consegnati i documenti e certificati nelle vostre mani, e dovrete essere voi a presentarvi nei rispettivi uffici.

5. Chiedete, e fatevi mettere per iscritto IN CHE MODO, a fronte di lungaggini o problematiche nate in Italia ( INPS per esempio), l'agenzia o l'incaricato saranno disposti a subentrare in aiuto del cliente stesso. Questa è una domanda importante, perchè, dal mio punto di vista, il mandatario dovrebbe prendersi la responsabilità di farvi ottenere la pensione lorda, e solo in seguito il contratto potrà ritenersi concluso, altrimenti non avrebbe senso. Chiedete ad esempio se dovrete essere voi a risolvere una ipotetica problematica causata dall'INPS, se interverranno loro, e se il loro intervento avrà un costo ulteriore, soprattutto.
So che non è così per tutti, ma molti, incautamente, sorvolano questo aspetto.
6. Chiedete SEMPRE trasparenza sui prezzi. Le effimere strategie di vendita sono dure a morire, e può accadere che vi venga preventivato un importo che voi ritenete congruo alle vostre aspettative, e più basso della concorrenza, per poi accorgervi solo in Portogallo di alcune " maggiorazioni" non specificate in fase conoscitiva, e troppo tardi ormai per tornare indietro.
Mi riferisco soprattutto all'aspetto legato all'immobiliare, e parlo anche in questo caso per esperienza. Alcuni miei clienti mi hanno riferito di strane richieste avvenute SOLO in un secondo momento, chiaramente i miei clienti rientrano tra coloro che non hanno accettato. Parlo di professionisti, non sprovveduti, quindi attenzione.

TUTTO DEVE ESSERE SPECIFICATO NEL CONTRATTO, NE' 1 EURO IN PIU' NE' 1 IN MENO. Solo così si è seri dal mio punto di vista. CONSERVATENE UNA COPIA.

Una buona giornata a tutti i lettori,
Maurizio

Buonasera Maurizio.
Sono pensionato Inps,quasi ottant'anni, sposato, autosufficiente, senza problemi di salute. Mi sarei trasferito proprio lì, a Faro o a Tavira, anni fa: senonchè mia moglie continua a lavorare ed otterrà la pensione tra due anni... quando per me sarà troppo tardi per attivare la procedura di residenza all'estero ( per lei
andrà meglio, è più giovane di me di 15 anni). Ma non voglio perdere l'occasione di passare il prossimo inverno a Faro o Tavira ( qui a Forlì è dura per me), così colgo l'occasione per chiederti com'è quella zona come temperature ( parlo di gennaio-febbraio) e come costi generale, un affitto di camera ammobiliata per una persona compreso.
Spero di non disturbarti e ti ringrazio in anticipo
Mario, Forlì

@ mariosBAR > Buongiorno Mario, mi pare che tu sia leggermente fuori tema su questa discussione. Se fossi in te aprirei un nuovo argomento di discussione per rendere la tua richiesta di informazioni visibile a tutti gli utenti del forum.

Cordialmente,

Francesca

BUONGIORNO MAURIZIO, TUTTO VERO TUTTO GIUSTO APPREZZO LA SERIETA' PROFESSIONALE CON CUI METTI IN GUARDIA I NOSTRI CONNAZIONALI.
Sono sempre in attesa di essere contattato da te per toccare alcuni argomenti che esulano dal discorso delle pratiche trasferimento.

Se non hai nulla in contrario, chiamami al
Se preferisci mandami il tuo numero e ti chiamo io grazie
in alternativa una mail
cordialità
Michele Spina

Moderato da Francesca l'anno scorso
Motivo : Non inserire contatto email in questo forum pubblico

@ MICHELE SPINA > Se esula dal discorso per cortesia usa la messaggeria privata di Expat.com per contattare Maurizio.
Hai postato su un forum pubblico ma dato che sono cose tue meglio se le risolvi in separata sede.

Grazie!

Moderato da Francesca 3 mesi fa
Motivo : Usa messaggeria privata di Expat.com per comunicare con l'utente desiderato - accesso cliccando su icona a forma di messaggio in alto alla pagina
Nuova discussione