Guidare in Turchia

Ciao,

Per quelli di voi che ogni giorno si mettono al volante in Turchia:

Quali sono le caratteristiche del modo di guidare locale?

Il codice della strada ed i limiti di velocità vengono rispettati, com’è la qualità delle strade, c’è traffico nelle ore di punta, gli incidenti stradali sono frequenti?

Condividete la vostra opinione sul modo di guidare in Turchia e qualche consiglio per evitare pericoli.

Grazie in anticipo per il contributo.

Francesca

Bisogna adattarsi al loro modo di guidare, ricordare sempre che praticamente tutti i turchi sopra i 35 anni hanno solo una idea MOLTO vaga del codice della strada
Alcune cose da tenere in mente :
-agli incroci prestare sempre attenzione in quanto, come detto prima, molti non hanno idee della precedenza
-le rotonde, sebbene la norma prescriva la precedenza a chi e' gia' immesso, tutti considerano la rotonda come un normale incrocio
-e' normale vedersi arrivare una macchina contromano nei sensi unici (anche la polizia)
-soprattutto in centro citta' ricordate che molti turchi camminano SULLA carreggiata

I limiti di velocita' cominciano ad essere rispettati in quanto ci sono molti radar
Le pattuglie fermano soprattutto auto con targa straniera

Esiste anche in turchia la constatazione amichevole, ma se non parlate turco sara' impossibile applicarla

Nuova discussione