contratto di lavoro in grecia :Stagione estiva Karpathos

Ciao a tutti,
mi chiamo Nicole sono una studentessa universitaria il 23/6 partiro´per la stagione lavorativa in Grecia a Karpathos. Lavorerò in un rent car. So che non sara´una vacanza ma spero di aver il tempo per vedere questa isola magnifica. Vorrei conoscere qualcuno che ha già avuto un 'esperienza simile, com'è andata, ma soprattutto avere qualche informazione.. un amico italiano, che vive la, mi ha messa  in allerta e sono un po' preoccupata. Secondo quest'amico è bene fare chiarezza sui giorni lavorativi e sul giorno libero, se avrò diritto a ferie o no.. e sul salario, perché rischio che quando arriverò è troppo tardi e potrei rimanere "schiacciata dal sistema". Quindi anche se ormai tutto è praticamente pronto, vorrei sapere se c'è qualche esperto di contratti che può illuminarmi su cosa dovrei chiedere per avere una stagione dignitosa e serena. A voce mi ha detto il mio futuro capo , che avrò un contratto secondo le norme e che il mio stipendio sarà intorno agli 800 euro lavorerò dalle 8 alle 13 e dalle 17 alle 21. Penso che anche in italia il lavoro stagionale è un po' all'insegna dello sfruttamento.. Voi che ne pensate? Vorrei mandargli un'email con delle domande dirette in modo da aver per iscritto, per quanto può servire, qualche dettaglio in più. Secondo il mio amico non dovrei fidarmi troppo. Spero di trovare qualche risposta utile, grazie in anticipo =)

Ciao Nicole,

ben arrivata su Expat.com!

Non ho info per esperienza personale da passarti perchè non mi sono mai trovata nella tua situazione ma ti chiedo, non ti hanno inviato un contratto scritto da leggere e firmare?
Contatta il capo e fai tutte le domande che ritieni necessarie cosi metti le cose nero su bianco, non esiterei a scrivergli, è tuo diritto avere dei chiarimenti prima di iniziare a lavorare.

Fammi sapere e in bocca al lupo,

Francesca