Intervista: Gloria a Fontenay le Fleury

Ciao a tutti!  :)

Con piacere metto a disposizione del forum la testimonianza di Gloria.

Neolaureata in Giurisprudenza a Trento attualmente lavora come ragazza alla pari a Fontenay le Fleury, un paese nelle vicinanze di Versailles.

Vi riporto un estratto della sua intervista:

Lavori come ragazza alla pari, è la tua prima esperienza fuori casa?

Esatto, sto attualmente lavorando come ragazza alla pari ma non si tratta della mia prima esperienza nel settore né della mia prima esperienza fuori casa: ho infatti 25 anni e mi sono laureata a Giugno 2014. Durante l'università ho avuto la fortuna di trascorrere un anno di studi all'estero in Inghilterra, un'esperienza anche questa formidabile per la mia crescita professionale e come persona, mentre questa attuale è la mia terza esperienza come ragazza alla pari: le prime due le ho vissute in Provenza, sempre in Francia e sempre presso la stessa famiglia (con cui sono rimasta e sono tuttora in contatto), mentre ora ho scelto di avviare questa terza avventura in terra francese per avere una base vicino la capitale in modo da poter muovermi meglio nella ricerca di impieghi e/o stage futuri, accanto al fatto che ovviamente il lavoro di aupair mi piace moltissimo e di fatto mi sto trovando davvero benissimo anche questa volta in questa "nuova famiglia" che mi sta accogliendo.

Come hai fatto per trovare questo lavoro?

Ho cercato impiego come ragazza alla pari tramite un sito internet, aupairworld.net, con cui mi sono sempre trovata molto bene e tramite il quale ho trovato lavoro anche in occasione della prima volta con cui sono entrata in contatto con il mondo di "aupair"; è un sito che mi ha consentito di muovermi con facilità fin da subito in questo universo a me prima sconosciuto. Ho trovato proprio grazie a questo portale "la mia prima famiglia" così come la seconda, invero l'attuale famiglia presso cui soggiorno attualmente. Mi sento quindi di consigliarlo vivamente a tutti gli aspiranti e le aspiranti aupair, in quanto si tratta di un sito internet a mio avviso davvero ben strutturato e facile da utilizzare: qui infatti ogni utente si registra specificando le sue esigenze e necessità (a seconda che si tratti di una famiglia o di un ragazzo o di una ragazza che aspira a diventare aupair) e in seguito ha accesso ad una piattaforma con cui può restare sempre aggiornato per rapporto alle novità provenienti dal sito, ricevendo giornalmente newsletter e notifiche, in modo da cercare (e idealmente trovare) nel più breve tempo possibile una famiglia o un/a giovane ragazzo/a aupair. Il sito consente inoltre di inviare candidature, messaggi e di gestire un vero e proprio profilo online associato a ciascun utente. Si tratta di un sito garantito al 100% ovviamente anche per quel che riguarda le questioni di privacy e pubblicità.

Di cosa ti occupavi in Italia prima della partenza?

In Italia ho studiato presso la Facoltà di giurisprudenza di Trento sino a Giugno 2014; ho sempre amato le lingue e infatti durante gli anni di università mi sono concentrata in particolare sul diritto internazionale ed europeo. Ho poi sempre cercato di mantenere allenate le mie conoscenze linguistiche facendo corsi, esami, certificazioni etc.. Durante gli studi infine ho spesso lavorato part-time come hostess e/o promoter, al fine di guadagnare qualche guadagno extra. Attualmente, dopo l'esperienza di aupair, dovrei iniziare uno stage presso un'associazione specializzata nel turismo e nelle traduzioni che ha sede a Parigi (che ho "scovato" proprio dopo il mio arrivo qui, malgrado avessi iniziato a mandare CV per stage e/o lavori all'estero da diversi mesi), perciò mi auguro vivamente che tutto proceda per il meglio, in quanto si tratta di un settore che mi piace particolarmente e in cui sento potrei ben lavorare e progredire anche in un'eventuale ottica futura e professionale.


Continua a leggere l'intervista di Gloria: www.expat-blog.com/it/intervista/372_gloria-in-francia.html


Clicca qui per leggere tutte le altre Interviste agli espatriati e condividile sui social networks, trovi le icone dedicate in fondo alla pagina di ogni intervista!


Saluti,

Francesca

Nuova discussione