Prossima partenza per Riyadh

Salve.  Mi chiamo Ahmad e sono un medico chirurgo libanese.  Attualmente vivo e lavoro in Libano Precisamente la citta ' di Sidone.
Ho studiato medicina generale ed ho fatto la mia specializzazione a Firenze dove ho vissuto per circa vent'anni.
Ho una cultura internazionale anche per aver girato un bel po di paesi.
Conosco molto bene L'Arabo.Il Francese.  L'Inglese e L'italiano.
Dopo tutto quello che ho sentito dire riguardo lo stile di vita in Arabia Saudita vorrei sapere se sara in
qualche modo possible incontrarsi con altri stranieri presenti a Riyadh per
rendere piu' vivibile la citta dato che sto per accettare una proposta di
lavoro in uno dei suoi ospedali.
Cordialement
Ahmad Abd Ali
Dr.  Ahmad Abd Ali

Salve Ahmad,

ben arrivato su Expat.com!

Fa al caso tuo la nostra sezione dedicata al network degli espatriati a Riyadh che ti permette di entrare in contatto con persone di diverse nazionalità .

Auguri per il trasferimento e facci sapere come va una volta arrivato,

Francesca

Grazie Francesca per tutto quello che stai faccendo per me.
Prevedo di arrivare a Riyadh entro 40 giorni.

Ciao Francesca, Ciao Ali , e ciato a tutti coloro che leggeranno,
sono un medico (donna) con doppia ciddadinanza italo siriana, sposata con un libanese, io e mio marito siamo stremati dalla pressione fiscale Italiana e ci stiamo muovendo per trasferirici a Jeddah a lavorare entrambi approfittando del fatto che i miei cognati abitano entrambi li.
Vorrei chiedere a chi ha maggiore esperienza di me in KSA se sono buone le possibilità di trovare lavoro come donna medico (sfruttando la cittadinanza italiana e la madrelingua araba) , se ci sono dei "minimi sindacali" per quel che riguarda lo stipendio e quali sono i ritmi di lavoro medi che vengono richiesti , io ho due figlie femmine piccoline.
Sarei molto curiosa di sapere se su questo blog sono presenti delle donne italiane lavoratrici in KSA.
Giada

[at] mindfields76 > Ciao Giada e ben arrivata! Ti segnalo il blog di una connazionale che vive in KSA assieme alla famiglia,  spero che leggerlo ti possa essere utile: Abaya and Heels

Un saluto,

Francesca

Grazie Francesca!
mi sono resa conto che ho scritto nel topic errato, volendo trasferirmi a Jedda e non a Riyadh, ma mi aveva incuriosito la risposta di un collega medico libanese che vive in ITalia.
Giada

Grazie per la segnalazione Francesca, è stata molto utile!
Giada

buongiorno,
Ho letto il suo msg. e vista la data vorrei sapere se era già arrivato a Riyadh?
le chiedo questa domanda in quanto stiamo aspettando anche noi di partire per riyadh come medico chirurgo e vorrei sapere le procedure e le tempistiche, e magari conoscerci..
cordiali saluti davide

Ciao Davide
Si sono gia ' a ' Riyadh e se riuscirai come me a prendere le cose con filosofia starai molto bene.  Anzi ti potresti divertire (non il nostro classico divertimento accessibile in europa) un sacco si tratta solo di avere la compania giusta. Tutto qui e' da definire secondo me : troppo buffo.
In bocca al lupo

Nuova discussione