Le due facce del Perù

Buongiorno a tutti,

quando si visita un paese straniero per turismo, tutto sembra meraviglioso.

Trasferirsi all’estero per viverci è diverso. Per quanto sia un’esperienza che arricchisce, il percorso di un espatrio comporta difficoltà.

E’ importante considerare le due facce della vita in Perù.

Tu, espatriato in Perù, come descriveresti i diversi aspetti della tua esperienza?

Grazie in anticipo per la gradita testimonianza,

Francesca

Ciao, io mi sono trasferito da 2 mesi e come tu hai detto é molto diverso fare il turista e vivere in un paese. Poi molto dipende da cosa andrai a fare ma per il momento io sto lavorando molto e risultati sotto zero, comunque é sempre un esperienza di vita.

Ciao fabiri,

ben arrivato su Expat.com e grazie per la testimonianza!

Concordo con te che per rendersi realmente conto se un paese possa fare o meno al caso nostro, bisogno scontrarsi con la vita di tutti i giorni...che sicuro non è l'ambiente dorato del resort dove tutto sembra idilliaco...

Spero che nei mesi a venire tu possa avere qualche buon risultato  ;)

Un saluto,

Francesca

Ciao, qualche sofddifsfazione ce l'ho avuta, il problema e' che non si puó rimanere costanti nel lavoro perché lavorare con personale Peruviano é molto difficile o meglio, sopra i 40 anni sono molto responsabili, sotto un disastro, io che ho 8 dipendenti trovo mille difficoltá, quindi il mio consiglio é di iniziare un' attivitá in famiglia o veramente con 1 o 2 persone da gestire, altrimenti all'inizio puó essere frustrante.
Se passi per Miraflores vienici a trovare [moderato]

Immagino non sia facile all'inizio rappottarsi con il personale locale che magari è abituato a lavorare in maniera diversa.
Lo straniero deve in ogni caso adattarsi agli usi ed i costumi locali se vuole integrarsi.

Se vuoi inserire i dettagli del tuo locale cosicchè siano visibili da tutta la nostra comunità in Perù lo puoi fare gratuitamente nella sezione dedicata all' Elenco Commerciale Perù > Tempo libero > Bar.

Grazie, anche se è un po' difficile adattarsi a persone che non vengono perché gli prude il dito o gli é morta la pulce del cane e non avvertono e tu ti ritrovi senza cuoco o senza cameriera e non puoi servire il pranzo come si deve...... comunque ci sono molti bravi lavoratori ( e io ne ho 2 per fortuna) bisogna trovarli peró!!

Nuova discussione