Luoghi di interesse a Ribatejo

Ciao a tutti,

Per voi che vivete a Ribatejo, che suggerimenti dareste a chi vuole visitare il posto?

Quando famiglia ed amici vi vengono a trovare, dove li portate? Quali sono le attrazioni turistiche da non perdere a Ribatejo?

Al contrario, quali sono i siti meno noti, quelli fuori dai sentieri battuti e che meritano di essere visti?

Cosa consigliereste per sfruttare al meglio di un soggiorno a Ribatejo, che sia per qualche giorno o una settimana?

Grazie mille per il vostro contributo!

Francesca

Ciao Francesca,

piccolo contributo dal Ribatejo nella sezione i "luoghi meno battuti ma splendidi".
Proprio sulla riva del Tago a Vila Nova da Barquinha c'è uno splendido museo en plein air da godere nelle assolate giornate estive per l'ombra, ma anche nel resto dell'anno perché c'è una scuola di canottaggio, e dal parco si diparte un sentiero che lungo il fiume conduce fino al Castello di Almourol (trilho da lampreia). 

A due terzi di strada, uno dei migliori ristoranti della zona, Restaurante Almourol, e di fronte Arrepiado, la caratteristica aldeia ribeirinha raggiungibile con passeio fluvial.  Um dia para lembrar.

Ho postato delle foto :)

Grazie mille per il contributo!  :top:

Lascio il link alle tue fote per chiunque volesse vederle: www.expat.com/it/fotografia

Bom dia,

un luogo d'interesse è sicuramente il Convento do Cristo a Tomar, specialmente ora che è uscito (dopo 25 anni di preparazione, tra start&stop) il film di Terry Gilliam THE MAN WHO KILLED DON QUIXOTE ora anche in italiano... uno dei set è proprio il convento!

youtube.com/watch?v=SOpKy_Znaxk

Buongiorno,

Non conosco molto la zona, tuttavia Tomar, al mio parere, è imperdibile : città piccola ma carina. Il convento do Cristo è splendido e possiede la "famosa finestra la più celebre del Portogallo", in centro la sinagoga (sono passato in luglio 2018 chiusa per lavori). Se non erro la festa dei Tabuleiros è da vedere/vivere. Per tradizione, la zona è "Terra dei Templari". A 2 passi de Tomar, cè un aquedotto molto bene conservato perso nei campi. Castelo de Almourol, come spesso in Portogallo, ne rimangono solo le mura, ma si trova su un isoletta e si raggiunge in barca. Un posto dove il tempo sembra sospeso. Per amatori di quadrupedi, Golegà una grande fiera del cavallo maggio o giugno. Nei paesi dintorno Tomar ci sono cose da vedere, ma il tempo è quello che è. Se mi viene in mente altro, mi faccio vivo !

Saluti.

Il tempo purtroppo sta cambiando ovunque, e sappiamo bene perché.
Ieri abbiamo avuto le prime due ore di pioggerellina dopo quasi 4 mesi (l'allerta incendi è estesa fino al 31 ottobre), la temperatura si assesta tra i 25° e i 27°C, e l'umidità relativa è intorno al 50%.  Non ci lamentiamo, anche perché le piante si sono abbeverate abbondantemente lo scorso inverno.

Falando de Tomar, il Sig. Antor si riferiva all'Aqueduto dos Pegões, progettato dall'arch. Filippo Terzi per rifornire d'acqua il Convento de Cristo (anche il chiostro maggiore del Convento è stato realizzato su suo progetto).  Il bolognese ha poi lasciato un segno a Coimbra, dove ha collaborato a ristrutturare l'Aqueduto de São Sebastião e un'impronta in numerose altre fortezze in Portogallo.

Valgono una visita anche la  Igreja de São João Batista sulla piazza principale per il portale manuelino e la splendida Igreja de Santa Maria dos Olivais (XII sec) che fu la sede dell'Ordine dei Templari in Portogallo e panteon dei Maestri dell'ordine.  Speriamo che presto si possa ristrutturare il Convento di San Francesco e, secondo i piani del Comune verrà riqualificata anche la piazza antistante il Convento e tutta la zona lungo il Nabão fino alla graziosa Cappelletta de  São Lourenço.

Ciao a tutti,

Santi2 grazie per il "Sig", ma è superfluo !
Le tue precisione sono corrette !
La festa dei Tabuleiros (menzionata sopra) è ogni 4 anni...La prossima è in 2019.
Ourem qualcuno conosce ?
Mio nipote mi ha segnalato versante bucolico e Portogallo "profondo" Ferreira do Zèzere.

E tutto per stasera, saluti.

Salve,
Sinceramente tra i luoghi del cuore metterei: Constancia, piccolo borgo bianco con un parco lungo il Tago, ottima gastronomia e la casa-museo Camões.  Questo splendido borgo è noto come la "vila-poema": le poesie scritte sui candidi muri delle sue casette parlano di un luogo senza tempo.

Ci aggiungerei Sardoal, altro magnifico borgo medievale, raccolto su una collina e circondato dal verde dei vigneti e dei boschi.

Ma non si può lasciare questa regione senza visitare Vila Nova da Barquinha, con il suo museo open-air lungo il Tago dove conoscere da vicino la nuova generazione di scultori e architetti portoghesi, subito seguita da Tacos e, appunto, dall'isola-castello di Almourol.
Ferreira do Zezere, tutto sommato, non ha alcuna attrattiva, però è nota per la produzione di uova, l'azienda Zezerovo ha sede proprio lì e per una fabbrica di alimenti per animali.

E poi, per gli amanti dei paesaggi bucolici e per gli appassionati degli sport d'acqua, tutta la regione dell'Albufeira del Castello di Bode.
Questo è un territorio tutto da scoprire, da assaporare (i vini della regione di Tomar) e da godere con calma. 

Boa viagem!

Nuova discussione