Close

Lavorare in Australia

Raccomanda

Il mercato del lavoro australiano è ampio ed offre opportunità anche a profili stranieri qualificati. I principali settori dell’economia nazionale si basano su: attività minerarie, trasporti industriali, finanza, sanità e medicina, istruzione, turismo, trasformazione alimentare, prodotti chimici ed acciaierie.

Lo stipendio minimo in Australia, pattuito a livello federale, è di 18.29$ all’ora o 694.90$ lordi per 38 ore settimanali (dato Luglio 2017).
Gli stipendi australiani sono buoni e costituiscono un valido punto a favore di un trasferimento.
Per avere un riscontro concreto su quello che potresti guadagnare al mese ti suggeriamo di consultare i siti online per l’impiego o contattare un’agenzia interinale.
A seconda del visto con il quale entri nel paese potresti o meno essere coperto dal sistema sanitario nazionale che si chiama Medicare. In caso positivo richiedi la Medicare card, una specie di tessera sanitaria attraverso cui puoi avere assistenza gratuita o cure a basso costo.
Tutte le persone che lavorano in Australia devono versare i contributi per l’assistenza sanitaria anche se materialmente non ne possono usufruire. In questo caso i contribuenti potranno chiedere il rimborso delle somme versate al momento della dichiarazione dei redditi.

Orari e cultura del lavoro

La settimana lavorativa è di 38 ore con quattro settimane di ferie pagate all’anno.
L’orario di lavoro canonico è 9:00-17:00 ma molte imprese danno la possibilità ai dipendenti di avere orari flessibili.
Nel contratto sono previsti dieci giorni per malattia o congedo per motivi familiari. Vanno aggiunti al totale anche le feste comandate a livello nazionale o dei diversi stati.
Per maggiori informazioni sugli stipendi ed il mercato del lavoro australiano visita questo sito governativo.
Gli australiani sono conosciuti per lo stile di vita rilassato e questa filosofia la estendono anche al mondo del lavoro. Certo è importante comportarsi e vestirsi in modo professionale anche se potresti scoprire che nel tuo ufficio giacca e cravatta non sono obbligatori!
L’ambiente di lavoro in Australia è generalmente amichevole ed è una pratica abbastanza comune prendere un aperitivo con i colleghi il venerdi sera. Partecipare a queste uscite ti aiuterà ad entrare in sintonia con il gruppo.
Una buona conoscenza scritta e orale dell’inglese è fondamentale se vuoi lavorare in Australia. Ti consigliamo vivamente di fare un corso prima di partire per aumentare al massimo le tue possibilità di successo!

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

La seconda città più grande d'Australia, Melbourne, offre agli espatriati una vasta gamma di opportunità. Assicurati di avere un visto di lavoro.
Una delle più grandi città dell'Australia è Perth ed è popolare tra gli espatriati grazie alle opportunità di lavoro disponibili.
Sidney è la capitale finanziaria dell'Australia ed offre opportunità di lavoro agli espatriati in svariati settori dell'industria.
Gli stage disponibili per l'Australia si possono trovare facilmente on-line. Il visto da richiedere è quello della vacanza-lavoro.
Informazioni utili per cercare lavoro a Sidney, I principali settori d'impiego a Sidney