Aggiornato 8 mesi fa

Il visto per vacanza lavoro (work and holiday visa) per l'Australia può essere usato per turismo ma anche per fare delle esperienze lavorative o di studio. La persona in possesso di questo visto può lavorare per un periodo di massimo sei mesi ed il guadagno è inteso a supporto del resto del viaggio. In nessuno modo il lavoro è da intendersi come scopo principale del soggiorno.

Questo visto è di due tipologie, a seconda della nazionalità del richiedente. Entrambi permettono di lasciare il paese e rientrare senza limitazioni nel corso di un anno. In alcuni casi, se vengono rispettati dei determinati criteri lavorativi, può essere rinnovato per un anno aggiuntivo.

Visto vacanza lavoro (sottoclasse 462)

Il richiedente deve avere compiuto 18 anni, ma averne meno di 31, e non deve avere figli a carico che viaggiano con lui.
Questo visto permette un soggiorno fino ad un anno allo scopo di turismo, lavoro e studio.
La durata massima degli studi è di quattro mesi.
Se la persona in possesso di questa tipologia di visto svolge mansioni lavorative per un periodo di 3 mesi nel nord dell’ Australia potrebbe fare richiesta di rinnovo per un anno supplementare. Maggiori dettagli al riguardo e sulle possibilità lavorative (principalmente nel settore agricolo) si possono trovare online.
I cittadini con passaporto dei seguenti paesi sono posso fare domanda per un visto vacanza-lavoro sottoclasse 462:

• Argentina
• Bangladesh
• Cile
• Cina, Repubblica Popolare
• Ungheria
• Indonesia
• Israele
• Lussemburgo
• Malesia
• Polonia
• Portogallo
• San Marino
• Slovacchia
• Slovenia
• Spagna
• Stati Uniti d’America
• Tailandia
• Turchia
• Uruguay
• Vietnam

Visto vacanza lavoro (sottoclasse 417)

E’ molto simile al precedente cambiano solo i requisiti lavorativi per l’estensione del secondo anno. Sono sempre richiesti tre mesi di lavoro in una delle regioni dell’ Australia ma varia la tipologia quindi è necessario consultare l’ufficio immigrazione per informazioni dettagliate.
I cittadini con passaporto dei seguenti paesi sono posso fare domanda per un visto vacanza-lavoro sottoclasse 417:

• Belgio
• Canada
• Cipro
• Danimarca
• Estonia
• Finlandia
• Francia
• Germania
• Hong Kong
• Irlanda
• Italia
• Giappone
• Korea
• Malta
• Norvegia
• Paesi Bassi
• Regno Unito
• Svezia
• Taiwan

Le persone in possesso di entrambe le tipologie di visto devono stipulare un’assicurazione sanitaria privata che copra eventuali spese mediche in quanto non sono coperti dal sistema sanitario nazionale Medicare.
La richiesta di visto vacanza-lavoro si può fare online ad un costo di 440 AUD (aggiornato Luglio 2017).
I tempi di attesa per l’ottenimento sono relativamente brevi, in generale dalle due alle quattro settimane.
Devi fornire, in corso d’opera, una prova che hai fondi sufficienti a mantenerti durante il soggiorno ed è possibile che ti venga chiesta una comprova al momento dell’arrivo in Australia.
Anche se il provvedimento non è stato ancora approvato, il Governo sta pianificando di portare l’età massima dei richiedenti da 31 a 35 anni per cui controlla il sito dell’immigrazione per aggiornamenti.
 

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.