Scheda informativa Ungheria


Situata nell’Europa centro-orientale e Stato membro dell’Unione Europea, l'Ungheria è una destinazione che vanta paesaggi straordinari. Ricca di sorgenti termali rinomate per le loro proprietà terapeutiche e rigeneranti, il Paese presenta anche zone urbane ben sviluppate, caratterizzate da un costo della vita abbordabile. Godendo di un clima continentale, le estati sono calde, mentre gli inverni nevosi.

Conquistata dall'Impero romano, dall'Impero ottomano, dall'Impero austro-ungarico e successivamente occupata da Germania e Unione Sovietica, l'Ungheria ha avuto un passato complicato, a tratti tumultuoso, che viene celebrato e commemorato in diversi modi, dai musei che documentano la vita ai tempi della supremazia nazista e sovietica ai castelli e ai palazzi che inneggiano alle radici più profonde della nazione.

La commistione venutasi a creare a seguito della dominazione romana ed ottomana ha dato vita alla cosiddetta “cultura termale”, profondamente radicata nel Paese. Spa e bagni turchi si trovano praticamente ovunque, permettendo di staccare la spina dopo una lunga giornata di lavoro. La destinazione offre inoltre sconfinati spazi rurali e colline ricoperte da un manto boschivo, perfette per gli amanti della natura.

A Budapest, la capitale, vive circa un terzo della popolazione. Il Danubio, che scorre al centro della città, divide il territorio urbano in due parti: Buda, a ovest, e Pest, a est. Sede di numerose multinazionali, l'economia della capitale si sta sviluppando a un ritmo piuttosto rapido, con nomi di spicco nel settore della finanza e delle biotecnologie: un'ottima notizia per gli stranieri in cerca di lavoro.

Membro dell'Unione Europea dal 2004, per i cittadini europei sono previste pratiche relativamente semplici e immediate per trasferirsi in Ungheria.