Close

Lavorare a Tenerife

Raccomanda

Cercate lavoro a Tenerife? Nella regione le principali offerte d’impiego si concentrano nel settore del turismo.

Situata nell'arcipelago delle Isole Canarie, Tenerife è l'isola più grande della Spagna e anche la più popolata, con un totale di 908.555 abitanti nel 2012.
E’ anche una delle principali destinazioni turistiche del paese con 4.973.047 arrivi nel 2013. La capitale, Santa Cruz de Tenerife, è considerata il centro economico dell'isola.
Tenerife è conosciuta anche per essere una realtà lavorativa dinamica che ha attirato negli anni un numero sempre maggiore di giovani professionisti stranieri.
L’isola offre opportunità di lavoro in settori specifici ma aspettatevi condizioni diverse da quelle di molte altre città europee.

Economia

Se l'agricoltura, come la coltivazione di banane, fiori, pomodori e patate, ha a lungo dominato l'economia di Tenerife, altri settori quali l'industria, il turismo, il commercio ed i servizi, hanno acquisito importanza nel corso degli anni.
Il turismo è considerato il principale motore economico di Tenerife, grazie allo sviluppo di infrastrutture turistico alberghiere in varie parti dell’isola. I principali poli turistici sono la zona 1 che comprende Santa Cruz de Tenerife, la zona 2 che include 2 La Laguna, Bajamar Punta Hidalgo e Tacoronte, la zona 3 costituita da Puerto de la Cruz ed il Nord dell’isola, la zona 4 corrispondente al sud.
Oltre alle spiagge, l’isola offre attrazioni quali musei, parchi nazionali e campi da golf. Il carnevale di Santa Cruz de Tenerife si svolge ogni anno nel mese di Febbraio.

 Buono a sapersi:

Il settore del turismo contribuisce al 60% dell'economia dell’isola.
L’afflusso turistico si registra principalmente dalle Isole Britanniche, la Germania, la Francia, la Svizzera, il Belgio e la Spagna stessa.

Mercato del lavoro

Mentre il tasso di disoccupazione nelle Isole Canarie si attestava al 35,12% alla fine del 2013, a Santa Cruz de Tenerife era  pari al 32.97%, con un tasso di disoccupazione più basso tra le donne.
È importante tener presente che questa è una delle regioni spagnole in cui gli stipendi sono i più bassi.
È possibile per gli stranieri trovare un impiego a condizione che possiedano competenze non disponibili a livello locale.
Con una buona conoscenza di almeno tre lingue straniere si può essere facilmente lavorare nel settore del turismo e dell'ospitalità. Sono disponibili posti anche in ambito bancario, dei  servizi e del commercio.

Trovare un lavoro

È consigliabile iniziare la  ricerca di lavoro con largo anticipo.
Le offerte d’impiego si possono trovare attraverso una ricerca su internet e consultando gli annunci sui giornali locali. È inoltre possibile contattare le agenzie di collocamento.

 Indirizzi utili:

Expat.com www.expat.com
Info Jobs www.infojobs.net
Opcion Empleo www.opcionempleo.com
Mil Anuncios www.milanuncios.com
Indeed www.indeed.es
Trabajo Tenerife trabajotenerife.es

Raccomanda
Francesca Team
Utente da 16 Agosto 2011
Mauritius
Scrivi un commento
Ultimi articoli scritti da Francesca

Vedi anche

Malgrado il forte tasso di disoccupazione, il mercato del lavoro di Madrid rimane aperto ai professionisti stranieri.
Come trovare un lavoro in Spagna? La conoscenza dello spagnolo è essenziale per trovare un impiego in questo paese.
Nella regione di Valencia esistono diverse prospettive di impiego. In questo articolo trovate una panoramica sul mercato del lavoro locale.
I Paesi Baschi hanno una delle economie più sviluppate di tutta la Spagna. Il mercato del lavoro è dinamico ed offre diverse opportunità agli stranieri.

Traslocare in Spagna

Consigli per preparare un trasloco in Spagna

Voli per la Spagna

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Spagna