Close
Seguici su Facebook!

Lavorare a Tenerife

Raccomanda

State cercando lavoro a Tenerife, nelle Isole Canarie? Sappiate che le principali offerte d’impiego si concentrano nel settore del turismo. Trovate maggiori dettagli in questo articolo. 

Situata nell'arcipelago delle Isole Canarie, Tenerife è l'isola più grande della Spagna e anche la più popolata, con un totale di 891.111 abitanti (2016).
E’ una delle principali destinazioni turistiche del paese, pensate che nel corso del 2016, l'isola ha accolto un numero record di oltre 13.000 persone tra turisti stranieri e spagnoli. La capitale, Santa Cruz de Tenerife, è considerata il centro economico dell'isola.
Tenerife è conosciuta anche per essere una realtà lavorativa dinamica che ha attirato negli anni un numero sempre maggiore di giovani professionisti stranieri.
L’isola offre opportunità di lavoro in settori specifici ed a profili qualificati che offrano competenze non disponibili a livello locale. 

Economia

Se l'agricoltura, come la coltivazione di banane, fiori, pomodori e patate, ha a lungo dominato l'economia di Tenerife, altri settori quali l'industria, il turismo, il commercio ed i servizi hanno acquisito importanza nel corso degli anni.
Il turismo è considerato il principale motore economico di Tenerife, grazie allo sviluppo di infrastrutture turistico alberghiere in varie parti dell’isola.

I principali poli turistici sono: la zona 1 che comprende Santa Cruz de Tenerife, la zona 2 che include La Laguna, Bajamar Punta Hidalgo e Tacoronte, la zona 3 costituita da Puerto de la Cruz e dal nord dell’isola, la zona 4 che ingloba la parte a sud. 
Oltre alle spiagge, l’isola offre attrazioni quali musei, parchi nazionali e campi da golf.

Il carnevale di Santa Cruz de Tenerife si svolge ogni anno nel mese di Febbraio.

Buono a sapersi:

Il settore del turismo contribuisce al 60% dell'economia dell’isola.
L’afflusso turistico si registra principalmente dalle Isole Britanniche, la Germania, la Francia, la Svizzera, il Belgio e la Spagna stessa.

Mercato del lavoro

Nel terzo trimestre del 2016 si è registrato nelle Isole Canarie un tasso di disoccupazione pari a 286.700 persone, 14.100 in meno rispetto al trimestre precedente, con un calo del 4,7%. Per dati sempre aggiornati potete consultare il sito dell'ISTAC (Instituto Canario de Estadistica) di cui riportiamo il link nella rubrica "Indirizzi utili di questo articolo". 
È importante tener presente che questa è una delle regioni spagnole in cui gli stipendi sono i più bassi.
È possibile per gli stranieri trovare un impiego a condizione che possiedano competenze non disponibili a livello locale.
Con una buona conoscenza di almeno tre lingue straniere si può essere facilmente lavorare nel settore del turismo e dell'ospitalità. Sono disponibili posti anche in ambito bancario, dei servizi e del commercio.

Trovare un lavoro

È consigliabile iniziare la ricerca di lavoro a Tenerife con largo anticipo. In alcuni casi l'offerta potrebbe essere stagionale.
Come in precedenza specificato, il mercato del lavoro offre possibilità prevalentemente nel settore del turismo ed a profili che offrano competenze non disponibili a livello locale. 
Le offerte d’impiego si possono consultare sul web oppure contattando le agenzie di collocamento con sede nell'isola.
Per venirvi incontro abbiamo inserito qui di seguito un elenco di sito on-line per l'impiego da consultare. 

Indirizzi utili:

Expat.com - Lavorare a Tenerife 
Info Jobs www.infojobs.net
Opcion Empleo www.opcionempleo.com
Mil Anuncios www.milanuncios.com
Indeed www.indeed.es
Trabajo Tenerife trabajotenerife.es
ISTAC - Instituto Canario de Estadistica www.gobiernodecanarias.org

Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

Il mercato del lavoro madrileno attraversa una carenza di forza lavoro specializzata. Si intravedono possibilità per giovani professioni stranieri.
Come trovare un lavoro in Spagna? La conoscenza della lingua spagnola è di fondamentale importanza per trovare un impiego in questo paese.
Qual'è la situazione del mercato del lavoro in Spagna? Quali sono i settori lavorativi che impiegano? Leggete l'articolo per saperne di più.
Barcellona, centro economico della Catalogna, attrae l'interesse non solo di giovani professionisti ma anche di investitori in cerca di opportunità.
Malaga è stata duramente colpita dalla crisi economica mondiale e questo giustica il forte tasso di disoccupazione presente in città.

Traslocare in Spagna

Consigli per preparare un trasloco in Spagna

Voli per la Spagna

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Spagna