Close
Seguici su Facebook!

Informazioni doganali per la Spagna

Raccomanda

State per andare in Spagna? Ma cosa si può portare in valigia? Facciamo il punto in questo articolo.

Chiunque stia per fare un viaggio in Spagna deve informarsi in anticipo sui prodotti che può portare nel proprio bagaglio. Infatti, come in tutti i paesi del mondo, alcuni prodotti possono essere importati in franchigia, mentre altri possono essere oggetto di controlli o  può esserne negato l'ingresso.

Si noti che le norme applicate ai residenti dell'Unione Europea differiscono da quelle applicate ai cittadini di altri paesi.

Trovate maggiori informazioni al riguardo sul sito web del Dipartimento della dogana spagnola.

Buono a sapersi:

Non ci sono restrizioni all'importazione o l'acquisto di beni per uso personale per i cittadini dell'Unione Europea.

Prodotti in franchigia

Come regola generale, le persone che hanno compiuto i 15 anni, sono autorizzate a trasportare merci per un valore totale di 175 euro mentre i minori di 15 anni si devono limitare ad un valore di 90 euro.

Riguardo ai prodotti a base di tabacco, siete autorizzati ad importare:

200 sigarette

100 cigarilli

50 sigari

250 grammi di tabacco da fumo

È inoltre possibile importare bevande alcoliche nelle seguenti quantità:

1 litro di bevande distillate con un tasso alcolico di oltre il 22% 

2 litri di bevande distillate ad un tasso alcolico inferiore al 22%  o di vino spumante o di liquore

2 litri di vino fermo

Attenzione

I viaggiatori con meno di 17 anni non sono autorizzati ad importare prodotti a base di tabacco o alcolici. I lavoratori frontalieri possono portare con sé solo un decimo del limite autorizzato.

Prodotti vietati

Alcuni prodotti possono essere soggetti a controlli o restrizioni specifiche o semplicemente vietati:

armi da fuoco e munizioni

prodotti per uso civile e militare

beni culturali

stupefacenti e psicofarmaci

prodotti contraffatti

rifiuti (compresi materiali radioattivi)

 farmaci veterinari

oggetti osceni o pornografici.

I prodotti vegetali, a loro volta, devono essere oggetto di controllo fitosanitario.

Prima di intraprendere un viaggio, vi consigliamo di consultare i siti che riportiamo nella sezione "Indirizzi utili" per avere informazioni aggiornate. 

Indirizzi utili:

Agencia Tributaria – La dogana spagnola www.agenciatributaria.es

Europa.eu - Articoli consentiti e vietati nel bagaglio europa.eu

Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

I cittadini dell'Unione Europea posso viaggiare in Spagna senza bisogno di visto, sono sufficienti carta d'identità o passaporto in corso di validità.
I cittadini europei possono studiare liberamente in Spagna mentre quelli provenienti da altre parti del mondo devono richiedere il visto di tipo D.
I residenti in Spagna possono aprire un conto in banca presentando carta d'indentià, permesso di residenza e giustificativo di domicilio.
Volete sapere come funziona il sistema fiscale spagnolo? Trovate informazioni in questo articolo.

Traslocare in Spagna

Consigli per preparare un trasloco in Spagna

Voli per la Spagna

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Spagna