Aggiornato l'anno scorso

Vi tenta l’idea di intraprendere gli studi universitari a Birmigham? Allora leggete questo articolo per saperne di più sulle università presenti in questa cittadina inglese.

La città di Birmingham si classifica al 55esimo posto come migliore città studentesca secondo il sito QS Top universities. Con più di un milione di abitanti, è la seconda città più popolosa del Regno Unito. Destinazione vivace e dinamica, trasferirsi per studiare potrebbe essere una scelta azzeccata!

Le università di Birmingham 

In città trovate cinque università. La Birmingham City University è un’università generalista che offre anche corsi di arte, design ed informatica. Anche la South and City College Birmingham è generalista con la particolarità di mettere a disposizione degli studenti anche dei corsi a tempo parziale. La Newman University è un’istituto di stampo cattolico. I due atenei più importanti soon la University of Birmingham e la Aston University.

University of Birmingham 

Nata nel 1900 in seguito alla fusione del Queen's College (scuola di medicina fondata nel 1828) e del Mason Science College (fondato nel 1875). Secondo una statistica del sito QS Top universities si classifica all’82esimo posto tra le migliori università del mondo. Istituto dall’ottima reputazione, dispone di laboratori con strumentazioni all’avangardia per faciltitare l’apprendimento degli studenti. Gli indirizzi di studio disponibili sono cinque: arte e diritto, scienze sociali, fisica ed ingegneria, medicina ed odontoiatria e scienze ambientali. Gli studenti iscritti sono 275.000 tra cui 7100 sono stranieri. Per potersi iscrivere è necessario avere un buona conoscenza della lingua inglese essendo in possesso di certificati come IELTS/TOEFL/PTE ed essere usciti con una buona votazione all’esame di maturità.

Aston University 

Università pubblica che sorge nel centro città, nasce nel 1895 come Birmingham Municipal Technical School e nel 1956 diventa College of Advanced Technology. Viene insignita della Royal Charter dieci anni più tardi. Ha ricevuto un merito di 5 stelle per l’eccellenza nell’insegnamento, l’impiegabilità nel mondo del lavoro dei suoi studenti, i progetti innovativi…L’associazione Times Higher Education (THE) la classifica al secondo posto per la qualità dell’insegnamento (tra tutti gli atenei dei Regno Unito). Conta 9.500 iscritti di cui 2.186 sono studenti stranieri.Tutte le facoltà si trovano in un unico campus: business school, ingegneria e scienze applicate, medicina, lingue e scienze sociali. Per poter accedere ai corsi di studio dovete essere in possesso di un certificato che attesti la vostra conoscenza della lingua inglese ((TOEFL, IELTS o test proposto dall’università stessa) unitamente ad un diploma di maturità.

Corsi e borse di studio

University of Birmingham: i costi per frequentare il primo anno ammontano a 9.250£. La cifra per frequentare gli anni successivi viene rivista man mano e potrebbe fluttuare a seconda dell’inflazione. Il Governo inglese offre la possibilità agli studenti di richiedere dei prestiti (gov.uk/student-finance). Anche l’università offre supporto finanziario (birmingham.ac.uk/undergraduate/fees/loans.aspx).

Gli studenti che volessero frequentare il corso di psicologia possono beneficare dei vantaggi legati al programma Erasmus (birmingham.ac.uk/schools/psychology/study-here/erasmus-and-exchange/index.aspx).

Aston University: i costi dei corsi sono di 9.250£ all’anno. Sono disponibili diverse soluzioni di finanziamento che includono la partecipazione al programma Erasmus oppure prestiti offerti dal governo britannico (seguite il link inserito nel paragrafo precedente per informazioni).

Alloggio a Birmingham

La città offre diverse soluzioni abitative. Tutto dipende dal vostro budget e dallo stile di vita che meglio si adatta alle vostre esigenze. Se vi interessa alloggiare in una struttura studentesca, potete informarvi presso l’università di vostra scelta.

University of Birmingham: la domanda va inoltrata a partire dal 1 dicembre. I prezzi variano tra £87 e £257 la settimana a seconda del tipo di alloggio (birmingham.ac.uk/study/accommodation/index.aspx)

Aston University: i prezzi degli alloggi disponibili sono compresi tra 124£ e 136£ la settimana (aston.ac.uk/accommodation).

Se preferite vivere in appartamento potete optare per la condivisione per contenere le spese. Per informazioni dettagliate su come trovare alloggio in città leggete l' articolo Trovare alloggio a Birmingham.

Se siete nuovi in città e cercare una soluzione temporanea ed economica (ostello) mentre siete alla ricerca di un alloggio stabile potete consultare il link hostelworld.com.

Lavorare a Birmingham 

Se siete studenti potete lavorare godendo degli stessi diritti dei cittadini inglesi. Dovete però essere in possesso di un numero di previdenza sociale che potete ottenere telefonando a questo numero 0345 600 0643 oppure recandovi in una delle succursali di un Job Center Plus (los.direct.gov.uk). Per maggiori informazioni sul mondo del lavoro a Birmingham, vi invitiamo a leggere l' articolo Cercare un impiego a Birmingham.

Vita in città

Se siete amanti dello shopping, allora a Birmingham trovate pane per i vostri denti! Recatevi presso lo shpping centre Bullring che è il più grande d’Europa. Vi piace il cioccolato? Conosce la marca Cadbury? Sappiate che è originaria di Birmingham e che in città potete andare a visitare il Cadbury World. Se avete sempre sognato di passeggiare lungo l’ Hollywood Walk Of Fame, in Broad Street trovate il suo equivalente inglese, il Walk of stars! Nella stessa strada anche tanti locali notturni.

Permessi ed informazioni utili

Allo stao attuale, se siete cittadini europei, non avete bisogno di nessun permesso in particolare per poter studiare e lavorare nel Regno Unito. Se volete entrare in contatto con espatriati che vivono in Inghilterra per discutere di questo o altri argomenti, non esitate a partecipare al nostro Forum Inghilterra.

Per l’iscrizione in una delle università cittadine, iniziate ad informarvi a partire dal mese di Settembre, avrete cosi il tempo necessario per reperire i documenti necessari. Verificate sul sito dell’ateneo di vostra scelta qual’è la data limite per le iscrizioni. Consultate il sito dell’ UCAS (ucas.com) che mette a disposizione informazioni sulle diverse università e permette agli studenti di iscriversi a più corsi di studio in un’unica volta riducendo quindi i costi d’iscrizione.

Non dimenticate di verificare se la vostra università richiede un test d’ingresso (TOEFL o IELTS ) per comprovare il livello di conoscenza della lingua inglese.

In linea generale, le università confermano le iscrizioni tra Aprile e Maggio. Entro Giugno dovete dare la vostra conferma definitiva. Nel caso in cui nessuna delle proposte ricevute dalle università presso cui avete fatto domanda vi soddisfi, avete tempo fino al 20 Settembre per fare domanda attraverso il sito dell’UCAS presso gli atenei dove restano posti liberi.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.