Aggiornato l'anno scorso

A seconda della vostra nazionalità vi sarà richiesto un permesso per entrare in Germania. Trovate maggiori informazioni nell'articolo che segue. 

I cittadini dell'Unione Europea possono entrare nella Repubblica Federale di Germania senza restrizioni esibendo carta d'identità o passaporto in corso di validità. Non è richiesto un permesso d'ingresso.

Per i cittadini di paesi che non fanno parte dell'Unione Europea, è necessario un visto per entrare in Germania.

L'elenco dei Paesi esenti/che necessitano di un visto per entrare in Germania è disponibile sul sito del Ministero degli Esteri all’indirizzo: www.auswaertiges-amt.de

Il visto Schengen consente di viaggiare all'interno dell'Unione Europea per un periodo di 90 giorni.

Per ulteriori informazioni su questo tipo di visto consultate il sito web del Ministero degli Affari Esteri tedesco: www.auswaertiges-amt.de

A seconda della natura del vostro viaggio in Germania potrebbero essere disponibili anche altre tipologie di permessi. A tal proposito mettetevi in contatto con gli uffici dell'Ambasciata o Consolato tedesco presente nel vostro Paese.

Per poter richiedere un visto Schengen per turismo (durata 90 giorni):

  • passaporto valido almeno fino a 3 mesi dopo la data di scadenza del visto richiesto
  • due foto tessera
  • modulo di richiesta del visto
  • copia delle pagine del passaporto con i dati anagrafici e con i visti
  • prenotazione del volo di andata e di ritorno o prenotazione di un viaggio organizzato
  • polizza assicurativa per cure mediche e ricoveri ospedalieri
  • denaro contante, estratto conto bancario, polizza fideiussoria o altro documento comprovante che il richiedente è inpossesso dei mezzi finanziari necessari al soggiorno
  • se si ha intenzione di soggiornare in hotel: prenotazione alberghiera
  • se si ha intenzione di soggiornare presso l’abitazione di una persona che vive in un paese Shengen sono necessari i seguenti documenti della persona che ospita: lettera d’invito, passaporto o carta d’identità, copia del permesso di soggiorno (nel caso in cui non sia un cittadino comunitario)
  • se il richiedente è un lavoratore dipendente: lettera del datore di lavoro indicante la posizione ricoperta, lo stipendio e il periodo in cui sono state concesse le fiere
  • se il richiedente è un lavoratore autonomo o un imprenditore: documento che prova la professione svolta e certificato fiscale
  • contratti di compravendita di immobili (se disponibili) 
  • Se siete in possesso di un visto Schengen rilasciato da un altro Stato membro dell'Unione Europea, puoi entrare in Germania, senza ulteriori formalità, per un periodo non superiore a 3 mesi.

Le seguenti nazionalità non hanno bisogno di visto d’ingresso per visitare i paesi dell’area Schengen per un massimo di 90 giorni per motivi di turismo, affari, invito e gara sportiva: 

Albania, Andorra, Antigua e Barbuda, Argentina, Australia, Bahamas, Barbados, Brasile, Bosnia-Erzegovina, Botswana, Brunei, Bulgaria, Canada, Cile, Cipro, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, Ecuador, El Salvador,Estonia, Giappone, Guatemala, Honduras, Israele, Lettonia, Lituania, Macedonia, Malesia, Malta, Mauritius, Messico, Monaco, Montenegro, Nicaragua, Nuova Zelanda, Panama, Paraguay, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Saint Kitts e Nevis, Serbia, Seychelles, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Stati Uniti, Taiwan, Ungheria, Uruguay, Venezuela.

 Buono a sapersi:

I cittadini di Australia, Stati Uniti d'America, Canada, Nuova Zelanda, Giappone, Corea del Sud e Israele possono richiedere un permesso di lavoro dopo l’entrata in Germania. Per ulteriori informazioni, contattate le autorità competenti. 

 Indirizzi utili:

Expat.com - Forum Formalità in Germania
Auswärtiges Amt - Ministero degli Affari Esteri www.auswaertiges-amt.de
Ufficio visti - Informazoni ingresso in Germania www.ufficiovisti.com

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.