Close

Il sistema sanitario danese

Raccomanda

Quando si ci sta per trasferire, l’accesso ed il livello del sistema sanitario pubblico del paese ospitante è un punto importante da considerare. Quello danese offre una buona copertura e standard elevato per cui potete andare sul sicuro.

Il sistema sanitario danese

Il sistema sanitario danese comprende sia l’assistenza primaria che quella secondaria.
I servizi forniti dal sistema sanitario pubblico sono gratuiti per tutti i cittadini che risiedono legalmente nel Paese. Gli espatriati, se lo desiderano, possono optare per un'assicurazione sanitaria privata supplementare.
I professionisti che dispensano cure di tipo primario sono quelli da conttare per  problemi di salute generici. Parliamo di medici di famiglia, terapisti, chiropratici, dentisti e psicologi.
Le cure secondarie coprono trattamenti più mirati e cure ospedaliere. Per le visite specialistiche è necessario richiedere un’impegnativa al medico curante.

Codice CPR e tessera di assicurazione sanitaria

Per potersi avvalere del sistema sanitario danese serve il CPR (Central Person Register).
Per ottenere il CPR, i cittadini dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo che intendono risiedere in Danimarca per più di sei mesi devono registrarsi nel più vicino Borgerservice o presso l’International Citizen Service. Questo limite temporale si riduce a tre mesi per i cittadini di tutti gli altri Stati esteri. 
Dal Giugno 2017 i residenti della Greater Copenhagen Area devono fare domanda online per ottenere il CPR.
Unitamente a questo codice viene emessa la sundhedskort, una tessera di assicurazione sanitaria chiamata anche “yellow card”, che attesta che siete assicurati e dà accesso ai servizi sanitari pubblici.

Per richiederla, servono i seguenti documenti:
• Permesso di soggiorno e di lavoro (esclusi cittadini UE/SSE, nordici e svizzeri)
• Contratto di lavoro
• Passaporto o carta d'identità nazionale
• Prova dell'indirizzo danese

Se applicabile:
o documentazione relativa a modifica del cognome (certificato di matrimonio/divorzio, ecc.)
o certificato di nascita (per i bambini)
o certificato di matrimonio

Riceverete la sundhedskort per posta entro qualche settimana dalla domanda.

Scelta del medico

Quando ci si registra per il numero CPR e per la tessera di assicurazione sanitaria (sundhedskort), viene richiesto anche di scegliere un medico che sarà il vostro punto di riferimento per tutti i problemi di salute.
È possibile cambiare medico pagando una somma di 195 DKK. Il cambio senza pagameno è previsto nelle seguenti circostanze:
• Il medico chiude l’ambulatorio visite
• Vi trasferite in un’altra zona del paese
• Siete dei ragazzi che hanno compiuto 15 anni e volete scegliervi un altro dottore 

Consulto medico

I consulti presso i medici di base vanno prenotati chiamando la segreteria dello studio medico di riferimento.
Se il problema non è urgente, il paziente viene inserito in una lista d’attesa.
In caso di emergenza la visita viene fissata nel minor tempo tempo possibile (stesso giorno o successivo).
Nel caso di situazioni che richiedono attenzione, il paziente potrebbe anche essere visitato da un altro medico associato che lavora nello stesso ambulatorio.
Gli studi medici sono generalmente aperti dal lunedi al venerdi dalle 8:00 fino alle 15:00 o alle 16:00.
Se siete in possesso della tessera di assicurazione (sundhedskort) le visite presso il medico di base sono gratuite. 
Le visite specialistiche sono gratuite solo se siete in possesso dall’impegnativa del medico curante. 
Alcuni servizi non sono coperti o, lo sono solo in parte, dal servizio sanitario nazionale. In queste circostanze è possibile stipulare un’assicurazione privata.

Emergenze

In caso di emergenza o di necessità di un intervento medico immediato, dovete contattare il 112. Tutti gli operatori parlano inglese e vi invieranno l’aiuto necessario.
Se scegliete di andare direttamente al pronto soccorso, chiamate preventivamente l’accettazione. Questa pratica varia da regione a regione, informatevi in anticipo. 
Se avete bisogno di un medico al di fuori degli orari di apertura dell’ambulatorio (notte, fine settimana, festivi), chiamate  il servizio di assistenza della vostra regione (lægevagt) e vi metteranno in contatto con un dottore di guardia.
Dovrete fornite il numero CPR.

Farmacie e medicinali

La maggior parte delle farmacie è aperta dal lunedì al venerdi dalle 9:00 alle 17:30, il sabato fino alle 13:00 o alle 14:00.
Alcune fanno il turno di notte.
Quando il medico prescrive un medicinale, viene inviato direttamente alla farmacia di riferimento e si può ritirare su presentazione della tessera di assicurazione sanitaria (sundhedskort).
I farmaci da banco sono disponibili presso le farmacie e altri distributori autorizzati come negozi di alimentari e stazioni di servizio.

 Indirizzi utili:

Patienterstatningen – Associazione rimborso malati
Ministero della Sanità
Sundhed – Portale danese della Sanità pubblica

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

I mezzi di trasporto per spostarsi da una zona all'altra della Danimarca sono diversi: voli interni, treno, pullman, traghetto, aereo...
Grazie ad un'economia dinamica e prospera, la Danimarca offre buone opportunitā di lavoro agli espatriatI. Conoscere il danese č un vantaggio.
I tirocini in Danimarca sono divisi per settore e possono essere retribuiti o meno. Alcune aziende richiedono la conoscenza di una lingua scandinava.
Aprire un'attivitā in Danimarca č un procedimento abbastanza snello. Fare impresa č possibile anche per gli stranieri con una conoscenza base del danese.

Traslocare in Danimarca

Consigli per preparare un trasloco in Danimarca