Close

Il sistema sanitario in Belgio

Raccomanda

Se state preparando il vostro trasferimento in Belgio, vi interesserà sapere come funziona il sistema sanitario in questo paese. Leggete l’articolo per saperne di più.

L’assicurazione sanitaria in Belgio

La stipula di un' assicurazione per malattia (assurance maladie) è obbligatoria in Belgio ed è affiliata al sistema di sicurezza sociale.
Nel caso di un lavoratore dipendente le quote vengono versate sia dall’assicurato (trattenute dallo stipendio) che dal suo datore di lavoro, ognuno paga una parte.
La previdenza sociale non prende in carico gli stranieri trasferitisi in Belgio non in impiego pertanto questi ultimi dovranno accertarsi di essere coperti dal sistema sanitario del proprio paese d’origine oppure dovranno stipulare un’assicurazione privata.

Iscrizione al sistema di sicurezza sociale

Gli stranieri che lavorano in Belgio devono iscriversi alla sicurezza sociale. Questi sono i documenti da presentare:
• Copia del documento d’identità
• Copia del contratto di lavoro
• Formulario H012 (o E104) rilasciato dall’ente che fornisce l’assicurazione per malattia
• Numero di c/c bancario

Il datore di lavoro si incarica dell’avvio della pratica.
Attenzione, i documenti da presentare potrebbero variare in base al vostro paese di provenienza. Informatevi in loco.

Cassa mutua per espatriati in Belgio

Affiliandosi alla sicurezza sociale, gli espatriati che hanno un lavoro da dipendenti cosi come quelli che esercitano come liberi professionisti hanno l’obbligo di stipulare un’assicurazione malattia: Mutuelle (in francese) o Ziekenfonds (in olandese). In Belgio alcune casse mutua sono riservate a fette specifiche della popolazione (comunità religiose, partiti politici…)
Tutte le casse mutua in Belgio applicano lo stesso tariffario e rimborsano le spese mediche in percentuali simili, quello che varia –anche se leggermente- tra una e l’altra è il periodo per il rimborso.
I lavoratori dipendenti versano mensilmente alla sicurezza sociale una quota pari al 13,7 % dello stipendio lordo mentre i datori di lavoro contribuiscono in una misura che va dal 22,65 à 26,61%. I liberi professionisti versano una quota annuale che varia tra il 14,16 et 21,5%. I membri della famiglia dell’assicurato (coniuge/figli minorenni) sono automaticamente coperti dalla stessa cassa mutua.
La cassa mutua inizia a rimborsare i suoi assicurati dopo un periodo di 6 mesi dalla stipula del contratto.

Accesso alle cure sanitarie in Belgio

Le cure sanitarie in Belgio sono buone e sono disponibili presso ospedali pubblici e cliniche private che sono operativi 24/24. Se vi rivolgete ad una clinica che si trovi nel vostro comune di residenza potrete, con molta probabilità, essere curati dal vostro medico di base perché molti di loro collaborano con questo tipo di strutture.
Per accedere alle cure (sia nel pubblico che nel privato) dovete presentare all’accettazione un documento d’identità valido e la tessera che vi è stata rilasciata dalla sicurezza sociale (SIS).Se avete sottoscritto un’assicurazione privata portate con voi i relativi documenti.

Medico di base

In Belgio non è obbligatorio avere un proprio medico di base, è tuttavia raccomandato perché, nel caso in cui vi rechiate ad una visita specialistica, per ottenere il rimborso vi serve la ricetta del medico di base. Anche nel caso in cui facciate gli esami del sangue in una struttura pubblica, i risultati saranno spediti al medico curante.

Acquisto medicinali

In Belgio i medicinali si possono acquistare solo in farmacia e la loro vendita è piuttosto regolamentata.
Nella maggior parte dei centri abitati trovate una farmacia di guardia cui rivolgervi in caso di bisogno al di fuori degli orari di apertura. In alternativa, un cartello affisso vicino all’entrata vi indicherà la struttura più vicina presso cui rivolgervi.

Pagamento delle spese mediche

Per quel che riguarda le spese sostenute per cure mediche, sappiate che dovete anticipare l’importo che vi sarà rimborsato in un secondo tempo dall’assicurazione presentando la documentazione adeguata. Avete dai tre ai sei mesi di tempo per spedirla alla cassa mutua che si incarica di trasmetterla alla vostra assicurazione.
Nel caso in cui vogliate essere coperti in maniera più comprensiva potete stipulare un’ assicurazione sanitaria supplementare.

 Indirizzi utili:

Ministero della Salute - copertura sanitaria Italiani in Belgio
Belgium.be - Sezione salute
Sito socialsecurity.be
Portale salute pubblica sante.belgique.be
 

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

Se siete residenti, lavorate o avete un'attività in proprio in Belgio siete sottoposti alla fiscalità belga ed al pagamento delle tasse.
Scoprire la città, uscire con amici, andare al cinema, fare sport..cosa offre di tutto questo Bruxelles? Leggete questo articolo per saperne di più.

Traslocare in Belgio

Consigli per preparare un trasloco in Belgio