Shutterstock.com
Pubblicato 2 settimane fa

Se avete deciso di trasferirvi in Vietnam con dei bambini piccoli, potreste essere alla ricerca di una scuola materna che se ne prenda cura mentre siete al lavoro. Alcuni expat preferiscono rivolgersi a una tata, altri invece cercano una ludoteca o un asilo nido.

La scelta potrebbe essere influenzata dalla vostra organizzazione quotidiana, dall’età dei vostri figli e dalla vicinanza rispetto ai servizi di infanzia offerti nella città in cui vivete. È interessante sapere che gli asili francesi o britannici non sono affatto una rarità nel paese, ed esistono anche delle scuole private internazionali nei quali i ragazzi potranno studiare. Per sapere quali sono questi istituti potete chiedere in giro o cercare su Internet.

Sistema educativo

Le iscrizioni agli asili nido sono riservate ai bambini dai 3 ai 5 anni, ma ce ne sono alcuni che accettano anche i piccoli sotto i 3 anni. A partire dai sei, invece, l’istruzione diventa obbligatoria, tuttavia i bambini vengono iscritti alle scuole elementari quando ne hanno cinque.

Il percorso scolastico consiste in dodici anni di istruzione di base, che inizia dopo la scuola primaria: il sistema educativo completo è costituito da scuola materna, scuola elementare, scuola secondaria, liceo e università. Il principale obiettivo educativo del Vietnam è “migliorare la cultura generale delle persone, formare risorse umane di qualità e coltivare e promuovere talenti”.

La scelta della scuola dipenderà dall’ambiente sociale in cui vive il bambino: se la sua socializzazione si svilupperà in un ambiente vietnamita, allora il sistema educativo vietnamita potrebbe essere più adatto. In alternativa potrete comunque iscriverlo a una scuola internazionale; i costi per l’istruzione scolastica sono piuttosto accessibili sia per gli istituti locali che internazionali.

Apprendimento

Durante il periodo della prima infanzia, il bambino crescerà in un ambiente professionale, formato da professionisti qualificati e formati. Si divertirà con delle attività pensate a posta per sviluppare la crescita e imparerà l’inglese, i numeri, le lettere dell’alfabeto e le canzoni. A volte vengono organizzate anche delle uscite di gruppo.
Solitamente nei nidi la colazione, il pranzo e la merenda, sono inclusi nelle tasse scolastiche, e molti di questi hanno anche un servizio di sicurezza.

 Indirizzi utili:

Smart Kids - centro infanzia internazionale

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.