Scheda informativa India


L’India fa parte dell’Asia meridionale e si estende su una superficie di 3,287,263 km2. Confina con Pakistan, Cina, Nepal, Bhutan, Bangladesh e Birmania. A sud è bagnata dall’Oceano Indiano. Il territorio è diviso in 29 Stati federati. La capitale è Nuova Delhi ed alcune delle maggiori città sono Mumbai, Calcutta, Chennai, Bangalore, Hyderabad, Ahmedabad, Pune e Jaipur.

Nel territorio indiano si parlano diverse lingue ma la principale è l’ hindi. Per il disbrigo delle questioni amministrative si utilizza l’inglese.

L’economia indiana è stata una di quelle a più rapida crescita a livello mondiale. Lo Stato più prospero, con un Prodotto Interno Lordo di 330 miliardi di dollari americani, è Maharashtra. Negli anni 2016 e 2017 l’India ha superato le aspettative di crescita della Banca Mondiale. Mentre il settore dei servizi è risultato uno di quelli a più rapida ascesa, altri ambiti come industria, agricoltura, tecnologia dell’informazione e della comunicazione, agroalimentare, farmaceutico e manifatturiero fanno parte di quelli in via di sviluppo.

L’India è uno paese democratico, basti pensare che dopo tre anni dal raggiungimento dell’indipendenza dal dominio britannico nel 1950, enunciò la sua prima Costituzione e divenne una Repubblica Parlamentare e Federale.

Il Primo Ministro e il Capo dello stato vengono eletti dai membri del Parlamento e dalle Assemblee legislative per un mandato di 5 anni ciascuno. Il potere giudiziario spetta alla Corte Suprema che racchiude in sé tre diversi ruoli, quello di corte federale, costituzionale e di corte d’appello.

All’interno delle regioni del vasto territorio indiano si possono riscontrare variazioni climatiche importanti. La catena dell’Himalaya e il deserto del Thar influenzano il clima del paese che è caratterizzato da quattro stagioni: estate, inverno, periodo dei monsoni e autunno. L’inverno dura solo un mese nel periodo tra gennaio e febbraio, mentre la stagione estiva si protrae da marzo a maggio. I monsoni o stagione delle piogge colpiscono il paese da giugno a settembre. Infine l’autunno arriva in ottobre e dura fino a dicembre.

La media delle temperature varia tra 22,5°C e 27,5° C quasi dappertutto. Alcune regioni sono però più calde di altre, specialmente la parte meridionale della nazione.