Scheda informativa Belize


Il Belize è situato in America Centrale e confina a sud con il Messico e ad est con Guatemala e mare dei Caraibi. Si estende per circa 22,966 km2 ed è suddiviso in 6 distretti: Belize, Cayo, Corozal, Orange Walk, Stann Creek e Toledo. La capitale è Belmopan mentre le città principali sono Belise City, San Ignacio, Orange Walk Town, Dangriga, Corozal Town e San Pedro.

Nel 2016 la sua popolazione ammontava a circa 380,010 abitanti. La lingua ufficiale è l’inglese anche se altri idiomi tra cui spagnolo, creolo del Belize, tedesco e dialetti maya sono parlati da gran parte della popolazione. A causa dell’immigrazione dai paesi vicini, esistono molti più nativi di madrelingua spagnola che di lingua inglese ed i meticci costituiscono il gruppo etnico più cospicuo. Il tedesco è parlato primariamente all’interno delle comunità mennonite.

Il Belize è un paese in via di sviluppo. Nel 2015 il Prodotto Interno Lordo ammontava a più di 3,4 miliardi di dollari e la crescita economica si aggirava attorno al 2,9%. Tuttavia, nel settembre del 2016 il tasso di disoccupazione tra gli abitanti si attestava al’l 11,1%. Agricoltura, pesca, vendita al dettaglio, telecomunicazioni e industria sono i settori trainanti dell’economia nazionale. I principali alleati economici del Paese sono Stati Uniti, Messico, Unione Europea, Caraibi e America Centrale.

Il Belize è una Monarchia parlamentare. La Regina Elisabetta II è il Capo dello Stato ed è rappresentata in loco dal Governatore Generale, Sir Colville Young. Il Consiglio dei Ministri esercita il potere esecutivo sotto la guida del Primo Ministro Dean Barrow. Il Belize fa parte del Commonwealth e della Comunità Caraibica (CARICOM).

Il Paese ha un clima sub-tropicale con due stagioni principali: una secca e l’altra piovosa. La stagione secca comincia solitamente a gennaio e finisce a maggio, mentre quella umida va da giugno a dicembre. Giugno, luglio e settembre tendono ad essere i mesi più umidi nei quali sporadicamente si verificano uragani e inondazioni, sebbene questo vari da regione a regione. Le temperature più calde si registrano ad aprile e maggio, mentre il resto dell’anno oscillano tra i 18°C e i 35°C.