Scheda informativa Bahamas


Arcipelago composto da 700 isole, le Bahamas sono situate nell'Oceano Atlantico settentrionale e coprono una superficie di 13.940 chilometri quadrati.

Il primo ad averci messo piede fu Cristoforo Colombo: per essere precisi, giunse a San Salvador nel 1492. Le isole principali sono 16, caratterizzate da un clima che rimane piacevolmente caldo per tutto l'anno, con temperature che arrivano a toccare una massima di 32 °C in estate e minime che calano di poco in inverno, aggirandosi sui 25. Le isole vengono spesso colpite da uragani e cicloni tropicali.

Sebbene abbiano conquistato l'indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1973, continuano a far parte del Commonwealth. La cultura è un interessante mix nato da tradizioni, usi e costumi presenti e passati. Tanto per fare un esempio, si pratica la medicina popolare e, per quanto riguarda la religione, predominano i culti occidentali.

Spesso e volentieri vengono organizzati eventi come sfilate, regate e celebrazioni di festività. Una delle più famose è la cosiddetta Junkanoo, parata che vede come protagonisti ballerini dai costumi sgargianti che sfilano sulle strade affollate al ritmo di musica.

La bellezza e la piacevole temperatura del mare sono due fattori positivi che favoriscono la realizzazione di numerose attività acquatiche, fra cui snorkeling, nuoto e avvistamento dei delfini. Fra musei e gallerie d'arte, non mancano di certo le proposte dal carattere culturale. Se hai bisogno di cambiare aria e scoprire qualcosa di nuovo, puoi sempre fare un salto sulle altre isole.

Il turismo costituisce l'80% del PIL nazionale e dà lavoro a circa la metà dell'arcipelago. Il settore bancario internazionale è invece la seconda industria più sviluppata. L'inglese, ampiamente parlato, è una delle due lingue ufficiali (l'altra è il creolo bahamiano).