2014-04-01 14:51:16

I permessi di soggiorno per il Marocco

Per poter vivere in Marocco, prima di tutto bisogna ottenere un permesso di soggiorno, rilasciato dall’ufficio residenti esteri della Polizia. Fermo restando che avete 3 mesi come turista, il primo permesso sarà di un anno, al rinnovo (e dietro ripresentazione di tutta la documentazione) 1 o 2 anni, di seguito si può ottenere un rinnovo di 5 o 10 anni.?Vari tipi di permessi di soggiorno:

Visto turistico

Valido tre mesi, dovrete obbligatoriamente ogni 90 giorni uscire dal Paese ( visto turistico), molti partono alla mattina per Ceuta o Melilla e rientrano la sera. Soluzione un po' forzosa, che va bene solo per i primi 6/9 mesi. I cittadini Italiani non hanno bisogno di visto per soggiornare in Marocco per un massimo di 90 giorni per motivi d’affari o turistici. Come documento occorre solo il passaporto italiano.

Permesso di soggiorno

Visto lunga durata valido 1 anno rinnovabile: la prima volta per ottenerlo ci vogliono all’incirca dai 6 agli 8 mesi, va fatta una domanda presso la polizia della prefettura di Marrakech (sureté nazionale), la domanda ovviamente va fatta prima della scadenza del vostro visto turistico, vi verrà rilasciato un documento attestante la vostra domanda, che dovrete far timbrare mensilmente fino al giorno in cui riceverete il permesso di soggiorno. La documentazione richiesta per poter effettuare la domanda : 

Due estratti conto. Dovrete aver aperto nei mesi precedenti un conto corrente in dirhams convertibili presso una banca marocchina, verserete almeno 300 euro al mese (in modo da dimostrare una rendita mensile). Per aprire un conto corrente in dirham convertibili é necessario presentare fotocopia  del passaporto mentre per aprirlo solo in dirham occorre la fotocopia del permesso di soggiorno.

 

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.