Scheda informativa La Reunion


Reunion è un’isola che si trova nell’ Oceano Indiano, a 700 chilometri di distanza dal Madagascar e a 200 chilometri da Mauritius. Conosciuta per i suoi paesaggi maestosi, è una vera scoperta per coloro che amano le attività all’aria aperta.

Reunion è anche la destinazione più prospera dell’Oceano Indiano, ed offre una generosa selezione di servizi anche per i viaggiatori in cerca di comfort.

L’isola si estende per 2.517 chilometri quadrati ed ha una popolazione di circa 876.652 persone.

La lingua ufficiale è il francese ma vengono largamente utilizzati anche il creolo e il Tamil.

I gruppi etnici presenti sull’isola sono africani, indiani, europei, malgasci e cinesi.

La capitale è Saint-Denis, conosciuta per la sua architettura in stile creolo.

Saint-Paul è una città di mare che ospita resort ed hotel; Saint-Leu è nota tra gli amanti del surf, mentre la piccola Etang-Salé è apprezzata per le sue spiagge vulcaniche nere.

L’economia della regione è tradizionalmente basata sull’agricoltura, con la canna da zucchero quale coltura principale. Il turismo e il supporto finanziario della Francia sono inoltre di grande aiuto per lo sviluppo economico dell’isola.

A dispetto del suo piccolo territorio, Reunion gode di una varietà paesaggistica di tutto rispetto. Qui potete trovare alte vette, fitte foreste verdi, cascate spettacolari, panorami costieri, spiagge bianche e nere, e molto altro ancora. Alcune delle principali attrazioni del Paese sono i vulcani di Piton de la Fournaise e il Piton des Neiges, il canyon di Trou e il cratere di Mafate.

Reunion è territorio d’oltremare della Francia ma ha una propria politica per quanto riguarda i visti. Per i cittadini di molti Paesi del mondo non vi è necessità di un visto d’ingresso; i cittadini dell’UE, possono soggiornare per un periodo illimitato. Per maggiori e dettagliate informazioni mettetevi in contatto con l’Ambasciata o Consolato di riferimento nel vostro Paese d’origine.