Close

Testimonianza di Giuliano, infermiere italiano che lavora in Germania

  • Giuliano in Germania
Intervista
Pubblicato 7 mesi fa
Dopo la laurea in scienze infermieristiche, Giuliano inizia a lavorare nella sala operatoria di una clinica privata catanese. Spinto dal forte desiderio di un'esperienza all'estero, prende contatti con un'azienda ospedaliera di Hannover che lo assume come infermiere nell'Ottobre del 2015. In Germania questo tipo di figura professionale ha grande possibilità di crescita!
Giulyct85

Giulyct85

Ci parli un po’ di te, di dove sei e quanto tempo fa hai lasciato l’Italia?

Ciao, mi chiamo Giuliano, ho 31 anni e sono nato a Catania.
Mi sono laureato in scienze infermieristiche e svolgo la professione di Infermiere.

In che parte dell’Europa vivi attualmente?

Ho lasciato l’ Italia nell’ Ottobre 2015 per andare a vivere ad Hannover.

Di cosa ti occupi?

Dopo il conseguimento della mia laurea ho lavorato nelle sale operatorie di una grossa clinica privata nel catanese.
Una bella esperienza, ho imparato molto, ma i contratti a me sottoposti non soddisfacevano le mie ambizioni, così, spinto anche da un grande desiderio di un’esperienza all’estero, ho iniziato a inoltrare curriculum.

Come sei riuscito ad ottenere un impiego nel settore sanitario in Germania?

Un’azienda ospedaliera di Hannover, tra le altre, mi ha contattato dimostrandosi interessata al mio profilo professionale e tramite colloqui su skype e “face to face” in loco hanno deciso di sottopormi le loro condizioni che ho accettato con molto entusiasmo ed…eccomi qui!

Dal punto di vista della carriera, cosa ti dà un più la Germania rispetto all’Italia?

Qui in Germania l’ infermiere è tutt’ altra figura professionale rispetto che in Italia.
Noi infermieri abbiamo una grandissima possibilità di crescere professionalmente e, nemmeno a dirlo, non esiste il clientelismo, insomma chi è più capace va avanti, come è giusto che sia.

Quanto è importante parlare tedesco per lavorare nel tuo settore?

Il tedesco è una lingua tanto difficile quanto affascinante; la lingua è fondamentale nel nostro settore (e non solo), per relazionarti con colleghi medici e personale vario, piuttosto che con i pazienti e i loro familiari.

Hai fatto dei corsi di lingua prima della partenza o ne stai frequentando?

Uno dei motivi per il quale ho deciso di accettare questa proposta lavorativa sta nel fatto che l’ azienda per la quale lavoro ha spesato un corso di lingua fino al raggiungimento del livello B1, comunque sufficiente per vivere e lavorare in Germania.
Ad Aprile inizierò un altro corso di lingua per arrivare fino al B2.

Come si è svolto il tuo processo di adattamento ad Hannover?

All’ inizio non è stato facile, sei da solo, la famiglia e gli affetti ti mancano, ma fortunatamente adesso mi sento integrato e sono felice di essere qui.

Come giudichi la qualità della vita ad Hannover?

Qui ad Hannover si vive bene, tutto funziona velocemente anche perché vige una grande dedizione al lavoro, per cui ognuno fa il suo, né più né meno, e tutto fila liscio.

Su che cifre si aggira lo stipendio di un infermiere in Germania?

Lo stipendio base di un infermiere in Germania si aggira attorno ai 1500€ mensili.
Chiaramente più titoli si posseggono, più esperienza si è maturata, più si guadagna.

Quali sono le principali differenze tra tedeschi e italiani?

Grazie per questa domanda…colgo l’ occasione per sfatare un mito: NON E’ VERO CHE I TEDESCHI SONO FREDDI! Ho a che fare con loro ogni giorno e ti posso assicurare che forse al primo impatto possono sembrare un po’ “riservati” ma sono anche molto disponibili al dialogo e alle nuove amicizie.
Una delle più grandi differenze sta nel fatto che i tedeschi sono molto rigidi nel modo di pensare e di conseguenza in quello che fanno.
Noi Italiani siamo molto più flessibili mentre loro, se qualcosa non va secondo quanto programmato, entrano in confusione.

Cosa ne pensi del livello di sicurezza ad Hannover?

Il livello di sicurezza ad Hannover è alto, anche alla luce di quello che sta succedendo in Europa.
La polizia è ovunque e armata.
Non sono molto preoccupato da questo punto di vista.

In che zona della città consigli di cercare casa?

Trovare casa ad Hannover è molto complicato sia che si parli di WG (case in condivisione) sia di semplici appartamenti.
I concedenti chiedono garanzie per l’ affitto e, naturalmente, se non sei tedesco la situazione si complica ulteriormente.
A mio avviso le zone più carine e comode per gli spostamenti sono List e Linden (dove attualmente vivo).

E’ indispensabile avere una macchina per muoversi in città?

Avere la macchina non è assolutamente necessario. Ci si sposta velocemente con i mezzi pubblici e la città è collegata benissimo.

Cosa ti piace fare nel tempo libero?

Nel tempo libero mi piace rilassarmi, ascoltare musica, uscire con amici e divertirmi.

Quali sono le caratteristiche climatiche della zona in cui vivi?

Hannover si trova nel nord della Germania di conseguenza in inverno si arriva anche a -15.

Un bilancio della tua esperienza fuori Italia fino ad oggi...

Da poco più di un anno mi sono trasferito qui ad Hannover e il bilancio è positivo. Ho imparato (e sto continuando ad imparare sul campo ogni giorno) una lingua interessante come il tedesco, vivo da solo e ho conosciuto tantissime persone.

Risparmia sui costi del trasloco

Richiedi un preventivo gratuito e confronta prezzi e servizi di traslocatori internazionali.