Orientarsi in Portogallo

Buongiorno a tutti,

Appena arrivati in Portogallo vi sarà forse capitato di perdervi nei meandri cittadini.

Come avete imparato ad orientarvi in Portogallo?

La città dove vivete è facile da girare e ci sono dei monumenti, palazzi o altri punti caratteristici da prendere come riferimento per non perdersi?

Per spostarvi da un punto all’altro avete mai usato l’applicazione Mappe di Google o Apple? Conoscete o utilizzate altre app simili?

I sistemi di navigazione gps sono sufficientemente aggiornati da fornire informazioni e indicazioni precise?

La segnaletica stradale in Portogallo è chiara e ben visibile?

Si usa chiedere indicazioni alla gente del posto?

Grazie per la condivisione,

Francesca

Ciao Francesca,

mi oriento sulla prima volta che ho visto Tomar, e consiglio di fare così:
(prima di arrivarci, magari dare un'occhiata alle mappe di Google)
all'ufficio del turismo ci hanno fornito la pianta della città nella quale sono segnalati tutti i punti d'interesse, e un'altra pianta con i percorsi già selezionati per un'escursione a piedi.

Per rispondere alle domande:
La città dove vivete è facile da girare e ci sono dei monumenti, palazzi o altri punti caratteristici da prendere come riferimento per non perdersi? 

- E' facilissima da girare con e senza mappa, partendo da Praça da República, non si può sbagliare perché al centro della piazza pavimentata a schacchiera  -sì, calçada a scacchi bianchi e neri, si erge la statua di Gualdim Pais, fondatore della città e del Convento dell'Ordine di Cristo a Tomar. Il Convento si erge sulla collina alle spalle della Câmara Municipal, ospitata nel palazzo alle spalle della statua. Di fronte alla statua, la bella chiesa di San Giovanni.
Dalla piazza si dipartono 4 vie (una pedonale, Rua Serpa Pinto, che nella toponomastica portoghese è un po' come corso Garibaldi in Italia) et voilà... Non ci si perde.
Molte città portoghesi sono stati ricostruite dopo il terribile terremoto del 1755 con una pianta pombalina, ovvero a griglia con vie che formano angoli retti, quindi è difficile perdersi.

Per spostarvi da un punto all’altro avete mai usato l’applicazione Mappe di Google o Apple? Conoscete o utilizzate altre app simili?

- Le mappe di Google possono aiutare, così come altre app su Android.

I sistemi di navigazione gps sono sufficientemente aggiornati da fornire informazioni e indicazioni precise?

Não. Non faccio nomi, ma se usciamo dalle città il resto del territorio sembra ... terra incognita.  L'unica è chiedere...

La segnaletica stradale in Portogallo è chiara e ben visibile?

- Ni. Dipende dalla zona.  In autostrada nessun problema.

Si usa chiedere indicazioni alla gente del posto?

- Sim, sempre.  Basta nominare la località, se non la conoscono chiedono ad altri e qualche volta ti ci portano. Poi magari si beve un caffè, si fanno quattro chiacchiere...

Grazie, bellissima l'ultima indicazione che hai dato
Biagio

Con Google maps è molto facile orientarsi sia nelle grandi città come Lisbona o Porto sia in cittadine più piccole come quella dove vivo io che si chiama Buarcos ed è una frazione di Figueira da Foz ( circa 50.000 abitanti). Le indicazioni stradali sono sufficientemente chiare ( a parte le tangenziali di Lisbona) così come le autostrade. Io ho anche usato parecchio il treno in quanto arriva a Figueira ed anche qui non ho riscontrato grandi difficoltà sia nel fare i biglietti (on line o alla biglietteria) o nel trovare il posto prenotato. Tra parentesi a chi ha più di 65 anni le ferrovie portoghesi concedono uno sconto del 50% solo presentando la carta d'identità.
Più complicata è la scelta dei cibi al ristorante o la scelta delle verdure al mercato. In questo caso Google traduttore è uno strumento molto utile i tutti i casi di necessità. In genere mi preparo prima la traduzione di quello che mi serve e con questo e un po' di inglese sono riuscito sempre a cavarmela

Io per spostarmi sia a piedi e sia in macchina uso l'applicazione Waze.
E' un vero e proprio navigatore forse anche migliore di TOM TOM ed è gratuito.
Finora mi sono trovato molto bene e sono sempre arrivato a destinazione.
Lo consiglio a tutti coloro che voglio girare in lungo e in largo per il Portogallo

interessante.Mi piacerebbe sapere qualcosa su Faro.Grazie

È da anni che mi reco in Portogallo,  spesso da sola. Sovente ho affittato un'auto, non ho mai avuto problemi. La segnaletica è comprensibile, le autostrade sono ben tenute e illuminate a dovere. Per mia abitudine credo nelle cartine, la tecnologia non è sempre aggiornata ( questo naturalmente è un mio parere, dettato da varie esperienze). Il mio consiglio,  quindi,  è di affrontare serenamente questa esperienza.

Nuova discussione