Express Entry - Toronto - Lavoro

Buongiorno a tutti

Mi chiamo Riccardo, 37 anni , originario di Milano e vivo da oramai quattro anni a Parigi con mia moglie, anche lei italiana.
Dopo diverse riflessioni stiamo cominciando le procedure per la domanda di residenza permanente in Canada, più nello specifico nella regione dell'Ontario (Express Entry)
Per facilità di integrazione sopratutto sotto l'aspetto linguistico dato che entrambe parliamo francese inizialmente avevamo pensato al Quebec, ma crediamo che Toronto possa offrirci di più relativamente al lavoro ed al nostro settore, quello della banca/finanza.
Certo, stiamo lavorando molto sull'inglese dato che, se dovessimo riuscire nel nostro intento,  sarà la lingua utilizzata a Toronto.
La prima domanda che vorrei porre è molto semplice, forse banale, ma primordiale:

-qual'è a vostro parere il metodo più efficace per trovare un lavoro a distanza; premetto di averlo gia fatto quattro anni fa tra l'Italia e la Francia, ma le circostanze.....e le distanze :-)  erano differenti.
Consigli? Dritte? O meglio ancora....contatti?

-non conoscendo per nulla la città di Toronto (partiamo due settimane a Settembre per una vacanza in Canada per la prima volta), chiedo agli "addetti ai lavori" italiani che già sono laggiù, qualche consiglio sui quartieri per viverci.
Sappiamo bene che gli affitti non sono regalati, ma viviamo a Parigi...e purtroppo ne sappiamo qualcosa.....

Ah dimenticavo......con noi ci sono due splendidi gatti....dai quali non ci separiamo mai da ormai 7 anni!!!! Qualcuno ha mai fatto un viaggio per il Canada con un animale da compagnia???

Grazie a tutte gli amici di questo forum/sito che possano darci una mano in questa nuova avventura!

A presto

Riccardo

Ciao Riccardo,

Ben arrivato su Expat.com e grazie per la presentazione  :)

Ti segnalo degli articoli presenti nella nostra Guida sulla vita in Canada, freschi di pubblicazione, dove trovi informazioni su:

Cercare lavoro a Toronto
Cercare alloggio a Toronto

Un saluto,

Francesca
Team Expat.com

Nuova discussione