Vivere e lavorare a Bali

Buonasera utenti espatriati, mi chiamo Claudia, ho 28 , lavoro da 10 anni nel campo della ristorazione e lunedì prossimo , 20 agosto , ho un biglietto prenotato con destinazione Ubud, per stare un mese nell’Anad Ashram e intanto guardarmi intorno per casa e lavoro nel mio settore.
Domande:
1-a chi rivolgermi ( ristoranti italiani o locali? Delucidazioni sul kytas, sulla possibilità di lavorare senza intanto che si aspetta di averne uno , e sugli stipendi)
2-affitti ( a chi rivolgermi & costi )
3-costo della vita ( esempio: con un tenore di vita normale e non occidentale, riesco a spendere mille euro al mese comprensive di affitto, considerando che cercherei un monolocale per il momento? )
Aspetto vostre, vi ho fatto un prospetto sintetico e diretto data la complessità e l’ampiezza degli argomenti da trattare, in poche parole, più me ne dite in merito, meglio è !
Grazie in anticipo

Claudia

Ciao Claudia,

Ben arrivata su Expat.com  :)

Ti sei letta un po' quello che è stato scritto su permessi, alloggio e vita in generale in questo Forum Bali.
Nel frattempo che qualche utente in loco ti risponda, puoi darci una letta.

Per info di carattere generale c'è la Guida sulla vita in Indonesia di Expat.com

Tanti auguri per il tuo progetto e buon viaggio!

Francesca
Team Expat.com

Nuova discussione