Disiscrizione dalla Krankenkasse

Salve,
vorrei porre un quesito. Ho lavorato 2 anni a Berlino ed ora mi sto apprestando a trasferirmi nuovamente in Italia. Ho fatto richiesta per disiscrivermi dalla Krankenkasse tedesca ma loro sostengono che non avendo lavorato gli ultimi 4 mesi devo pagare gli arretrati, a meno che non dimostro di avere una copertura sanitaria in Italia, che io ho non essendomi mai iscritto all'AIRE.
Ma dato che in Italia abbiamo solamente la tessera sanitaria, c'è un attestato che posso reperire in qualche ASL che certifichi la mia copertura sanitaria in Italia?
Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità

Ciao Lore87,

Ben arrivata su Expat.com!

Non sono a conoscenza di un certificato rilasciato dalla ASL per attestare la copertura al SSN.
La Krankenkasse ti ha detto che gli serve proprio questo tipo di documento emesso dalla ASL?
Comunque ora provo a chiedere ad una persona che potrebbe sapere di questo certificato e piu tardi ti faccio sapere.

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Grazie mille Francesca

Aggiornamento: sul retro della tua tessera sanitaria europea c'è il numero di identificazione.
Quello dovrebbe servire a prova che sei a carico del sistema sanitario italiano,

Ok grazie. Quindi basta allegare l'Abmeldung alla copia scannerizzata della Tessera Sanitaria?

E' una situazione complicata e non vorrei dare una risposta sbagliata però posso darti il mio parere. Non ti sei iscritto all'AIRE, quindi risulti residente in Italia ma domiciliato a Berlino. Due cose ben diverse. Puoi provare, ma la vedo dura anche se per scritto e per legge risulti residente in Italia e quindi hai il diritto all'assistenza sanitaria italiana. E comunque, sempre per legge, una volta sbarcato nel nuovo paese europeo, hai diritto a 3 mesi di assistenza sanitaria italiana all'estero pagata. Te ne vuoi andare dal paese e non hai lavorato per 4 mesi? Sei rimasto comunque assicurato in questi 4 mesi anche se non hai lavorato e quindi l'assicurazione te la dovresti pagare te stesso.
Visto che stai ancora vivendo a Berlino, e' palese che ti devi pagare l'assicurazione.
Poi ripeto, può essere che mandando questo certificato dall'italia per posta alla TK, FORSE, non devi pagare nulla ma sono abbastanza scettico. Da persona onesta, io pagherei fossi al posto tuo visto che abiti ancora qua a Berlino e sei assicurato.

Hai pensato di fare il furbetto non iscrivendoti all'AIRE (così da non perdere la assicurazione sanitaria italiana): ora hai un (piccolo) problema con la Krankenkasse, domani potresti avere un (più grande) problema con il fisco Italiano.

Ciao a tutti,
io ho piu o meno lo stesso problema, sono rimasto scoperto dal 31 luglio ad oggi con la AOK E mi dicono che per legge non si puo stare senza cassa malattia (non lo sapevo) e che devo pagare di tasca mia. Non sono ancora iscritto all'AIRE, comunque mi sembra una gran fesseria.. io non mi sono iscritto al job center per beneficiare della disoccupazione evitando cosi di pesare sul "" sistema "" perchè per un periodo cosi breve non ne valeva la pena ed ora mi dovrei pagare la krankekasse?
Avete suggerimenti consigli, avete esperienze simili?
Grazie

Giuseppe

E' stata una tua scelta, per quanto buona sia, di non iscriverti al job center. In ogni caso devi pagare.

Nuova discussione