Trasferimento in Germania

Ciao a tutti,
sono Andrea, ho 40 anni e mi trasferirò a breve (circa un mese e mezzo) in Germania con mia moglie.

Ho bisogno di acquistare una vettura per il viaggio e per poterla poi utilizzare sul posto.
Ho questo dubbio:
1) acquisto l'auto in Italia (che in teoria avrei già trovato) e poi faccio tutta la procedura di immatricolazione in Germania (e conseguente radiazione al PRA italiano tramite il consolato)? In questa ipotesi quanto si può circolare con le targhe italiane dalla registrazione della residenza?
2) acquisto l'auto in Germania, con le targhe tedesche, scendo a prendere mia moglie e risalgo? Non farei una importazione...E' possibile farlo con la residenza ancora in Italia o per avere le targhe tedesche è necessario prima prendere la residenza, anche momentanea, li?

Spero di essere stato chiaro e che qualcuno mi possa aiutare a capire qual'è la scelta più opportuna, sopratutto se la seconda ipotesi è in qualche modo realizzabile...

Grazie e un saluto a tutti...

Ciao Andrea

Se usi il motore di ricerca interno al forum e digiti "immatricolare" ti risultano discussioni in cui è stato trattato l'argomento.
Spero riuscirai a trarne qualcosa di utile.

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Grazie mille Francesca,

ci provo subito.

Ciao

Nuova discussione