STATO DI FAMIGLIA

Ciao a tutti, volevo una delucidazione in riguardo al fatto se io residente in PT, e ora mi trovo nel mio ex comune di residenza in Italia, se posso chiedere nel mio comune un certificato di famiglia e di libero di stato, perchè sono andato e mi hanno detto che devo andare a chiederlo in ambasciata a Lisbona, pazzesco se così fosse, ma io non sono molto convinto, dato che in questo comune avevo già avuto problemi per richiesta altri documenti.
Poi volevo dire che il mese prossimo finalmente ricevo il lordo INPS, ma non sanno nulla sugli arretrati, non sono nemmeno caricati nel sito INPS, nella mia sezione...Mah! è tutto un mistero.
Ciao a tutti

ciao Costantino

si ... sarebbe corretto in quanto ti hanno "depennato"  ma  anche in comune possono fare il

Certificato di residenza e stato di famiglia A.I.R.E.

ad esempio  al Comune di Sesto SG (uno a  caso )  vedo che è possibile richiedere il
Certificato di residenza e stato di famiglia A.I.R.E.   e può fare la richiesta anche un "terzo"  .

Cos’è
Il certificato contiene le seguenti informazioni anagrafiche:

residenza nel Comune estero
circoscrizione consolare
anagrafico di nascita
stato di famiglia (che comprende solo i componenti del nucleo familiare iscritti all’A.I.R.E.
L’A.I.R.E. è l’elenco mantenuto in ogni Comune italiano dei cittadini residenti all’estero. L’aggiornamento dell’elenco A.I.R.E. permette ai cittadini italiani residenti all’estero di votare e di ottenere certificati dall’A.I.R.E. di Sesto e dal consolato di residenza.

Chi può richiederlo
Puoi richiedere questo certificato per te o anche per altre persone. Basta conoscere i dati anagrafici dell’intestatario del certificato, cioè nome, cognome, data di nascita, codice fiscale (per le richieste on line).

Come richiederlo
1) Allo sportello
Devi andare allo sportello Anagrafe con un documento d’identità valido e conoscere nome, cognome e data di nascita dell’intestatario del certificato.

2) Per posta
Puoi ricevere il certificato anche per posta. In questo caso devi spedire la richiesta all’ufficio Anagrafe, Comune di Sesto San Giovanni, 20099 Sesto San Giovanni (MI).
Nella richiesta devi indicare:

il nome, il cognome e la data di nascita dell’intestatario del certificato
l’uso del certificato

Attenzione! Se richiedi un certificato in carta semplice, cioè senza marca da bollo, e non ne specifichi l’uso per il quale è prevista l’esenzione, non potremo considerare valida la tua richiesta.

ciao Constans
ti rispondo per quanto concerne la mia esperienza e ciò' che so sugli arretrati
ho sempre saputo che la data per ricevere il lordo non tassato é la data dell'iscrizione all'Aire, cioè la ricevuta dell'avvenuta iscrizione fatta al consolato
cosi' é stato nel mio caso: quando ho presentato il documento all'INPS, dopo una non lunghissima attesa, mi sono stati pagati gli arretrati
quindi insisti con l'Inps
saluti Dario

COSTANS :

Ciao a tutti, volevo una delucidazione in riguardo al fatto se io residente in PT, e ora mi trovo nel mio ex comune di residenza in Italia, se posso chiedere nel mio comune un certificato di famiglia e di libero di stato, perchè sono andato e mi hanno detto che devo andare a chiederlo in ambasciata a Lisbona, pazzesco se così fosse, ma io non sono molto convinto, dato che in questo comune avevo già avuto problemi per richiesta altri documenti.
Poi volevo dire che il mese prossimo finalmente ricevo il lordo INPS, ma non sanno nulla sugli arretrati, non sono nemmeno caricati nel sito INPS, nella mia sezione...Mah! è tutto un mistero.
Ciao a tutti

gli arretrati se la pratica inps e stata completata prima della fine di settembre .

perfetto, tutti i documenti per gli iscritti all'AIRE, si richiedono ai consolati/ ambasciate di residenza.
alberto

Quindi mi confermi che qui in Italia non posso più richiedere nessun DOCUMENTO?

Nel mio comune in Italia rilasciano senza problemi tutti i certificati per gli iscritti AIRE anche a terze persone. Verificato personalmente sia per noi (residenti in Portogallo) che per mio figlio (residente in Russia).

viva l'Italia che ogni comune fa quello che vuole e quello che non vuole non fa quello che deve

Nuova discussione