Close

Combattere la solitudine in Germania

Buongiorno a tutti,

L’espatrio è un’avventura emozionante, ma ogni tanto fa capolino la solitudine.

Vi siete mai sentiti soli dopo il trasferimento in Germania? E’ uno stato d’animo che vi appartiene?

Come riuscite a superare i momenti di sconforto?

E’ facile instaurare nuove amicizie in Germania?

Nella città dove vivete, si organizzano eventi o attività per socializzare?

Grazie per la condivisione,

Francesca

Non mi sento solo perché è uno stato d'animo che mi appartiene :D quindi anche se lavoro e non riesco a fare amicizie, riesco comunque ad andare avanti. Chiaramente sfrutto le opportunità di fare amicizia quando ne ho la possibilità.
A Berlino è facile fare amicizia, così come perderla, talmente tante persone e cose da fare ci sono. Eventi? Praticamente ogni giorno e per tutti i tipi, gruppi di facebook per single, eventi, feste multiculturali, tandem con persone sconosciute per imparare la lingua, ecc. Non ci si annoia mai.

Salve.
Mi chiamo Giovanni, sono un italiano proveniente da Floridia provincia di Siracusa .
L'argomento della solitudine è molto delicato , vorrei affrontarlo per trovare possibilmente una soluzione.

Da circa un anno e mezzo, mi sono trasferito per motivi di lavoro a Colonia .
Ho preferito fare una nuova esperienza lavorativa all'estero, volendo avrei potuto continuare a lavorare tranquillamente a Roma, mi sono trasferito ma non ho messo in preventivo i disagi della solitudine all'estero.
Sono celibe  non per mia scelta  non ho una famiglia, il valore della famiglia si apprezza nella gioia e nel dolore .
Ho lasciato in Sicilia gli amici i parenti e il mio ambiente, di conseguenza tutto questo grava e comporta disagi.
Cerco un gruppo di italiani per incontrarci, dialogare ed organizzare qualcosa nel tempo libero .

Cordiali saluti.
Giovanni.

Nuova discussione