Cercare un lavoro in Inghilterra

Ciao a tutti, mi chiamo Luca, ho 38 anni abito in Sardegna e visto la disoccupazione che affligge l'Italia e soprattutto la mia terra è da qualche anno che sto pensando di andare a vivere in Inghilterra. Ho una conoscenza basilare dell'inglese, molto probabilmente più che basilare, il problema è che non so valutarmi non avendo mai avuto la possibilità di parlarlo con un madre lingua. Ho studiato inglese alle superiori, poi l'ho ripreso in una scuola privata e da poco ho rifatto un corso. Vorrei andare in Inghilterra anche per imparare bene l'inglese. Non ho un diploma ho solo 3 anni di scuola superiore più un attestato di informatica, ho lavorato come operaio nell'edilizia, in campagna, nei magazzini. Mi piacerebbe trovare lavoro in qualche negozio o magazzino, magari come scaffalista, cerco un lavoro semplice almeno per iniziare.  Come città pensavo a Londra o li vicino. Non sono mai stato all'estero quindi non so proprio come fare, se c'è qualcuno che vuole unirsi per partire insieme non è un problema. Aspetto qualche vostro consiglio. Grazie a tutti.

Ciao Luca,

Ben arrivato su Expat.com!

Se hai appena fatto un corso sarà più che basilare la tua conoscenza ;)
Il mio umile consiglio sarebbe quello di partire con dei soldi messi da parte perchè magari non riesci a trovare lavoro subito e se affitti casa magari devi dare una caparra. Quindi partire con un minimo di sicurezza economica.
Forse eviterei Londra, il costo della vita è più alto rispetto ad altre città inglesi e la concorrenza sul campo del lavoro è alta.
Trovare lavoro dall'Italia è difficile, partire senza niente in mano è rischioso...quindi il progetto va ben pianificato.
Sai cosa? Inizia a fare un po' di ricerca sul web per capire quali siano le città meno care di Londra. Anche tipo Manchester, Liverpool, Bristol, Leeds, Birmingham...poi dai una letta agli articoli che trovi in questa sezione di Expat.com: Lavorare in Inghilterra

Ci teniamo in contatto,

Francesca
Team Expat.com

Grazie Francesca per la risposta, consulterò bene i consigli del sito.  :)

Prepara un po' di soldi, (ti direi almeno un 3000 euro) perche' le caparre per l'affitto richiedono spesso anche fino a 2 mensilita' anticipate. Lavori semplici da cui partire sono per esempio lavapiatti, cameriere, magazziniere; non ti arricchiranno, ma ti garantiscono di arrivare a fine mese, (la paga minima ora e' 7.83 per ora), poi piano piano potrai spostarti su ruoli che piu' preferisci o partecipare a corsi (molti validi anche on-line) che possono aiutarti ad incrementare il tuo valore lavorativo su CV e quindi possibilmente ottenere paghe superiori.

Ciao Valeria grazie per la risposa, penso bastino 2000 euro, per la camera ho visto che ci sono alcuni siti  dove puoi prenotarla direttamente dall'italia, tipo Room Club. Comunque è veramente difficile da soli riuscire a prendere la decisione di partire, sto aspettando la risposta di una persona che è già andata in Inghilterra ed è tornata in vacanza, partire in compagnia da più sicurezza.

Nuova discussione